Avete preparato la vostra pelle con lo scrub? Siete anche diventate esperte dell’arte del massaggio drenante con il nostro olio anticellulite? È tempo dell’ultimo step per la prova costume: ecco come preparare i vostri fanghi snellenti con i consigli della nostra esperta Flavia Cardone!

Cacao, caffè, tè verde, peperoncino: la buccia d’arancia si combatte con una golosa ricetta degna della rotta delle spezie.Vi proponiamo due alternative a portata di dispensa…e portafogli! Pronte per trasformare casa vostra in una vera beauty farm?

Advertisement - Continue Reading Below

Ricetta base all’argilla verde
Sì, proprio come i fanghi ben più famosi (e costosi) delle profumerie!

Questa ricetta sfrutta i benefici della fantastica polvere verde che asciuga i liquidi in eccesso e ne stimola lo smaltimento con grandi effetti diuretici.

ingredienti
100 g argilla verde
oli essenziali a scelta tra ginepro, cipresso, agrumi, cannella (max 15 gocce in tutto)
50 g circa d'acqua

More From CosmoGreen
20 articles
Fai l'olio anticellulite per massaggi a casa tua,...
I giardini da visitare in estate
Rimedi naturali anti-zanzara
Frutta e verdura? Fai la spesa online!
Vacanze in bici? Sì, grazie!

* L’idea in più: al posto dell’acqua, usate un infuso di tè verde concentrato per potenziare l’effetto drenante!

Ricetta al cacao e caffè
Funziona grazie a caffeina e teobromina, due potenti bruciagrassi e stimolatori del metabolismo.

Ingredienti
100 g cacao amaro
1 fondo di caffè
50 g circa d'acqua

* L’idea in più: aggiungete un pizzico di peperoncino per stimolare la circolazione locale soprattutto se il vostro punto debole è il girovita!

Procedimento per entrambe le ricette
Basta mescolare gli ingredienti (le dosi dipendono dalle zone di applicazione), spalmare, ricoprire con pellicola (senza pvc!) e rilassarsi per trenta minuti, coccolate dagli aromi del tè e del cacao: con tre applicazioni consecutive e successivamente due a settimana, potrete verificare con il centimetro alla mano diminuzione delle circonferenze e compattezza mai viste prima. Come alle terme, ma meglio delle terme!