Vuoi una pausa pranzo dietetica? Segui i consigli dell'esperta Samantha Biale

Le dritte dell'esperta per una pausa pranzo perfetta al ristorante. Senza calorie in più

Più Popolare

Pausa pranzo: spesso è un problema, perché la maggior parte di noi non ha la possibilità di mangiare a casa. E quindi, oltre alla spesa che comunque non è da sottovalutare, c'è il problema di riuscire a nutrirsi in modo sano, senza pasticciare e, se sei a dieta, di riuscire a seguire il tuo menu.

Samantha Biale, nutrizionista e diet coach, ha pensato a noi con Pausa pranzo perfetta, La dieta giusta quando mangi fuori casa (ed. Mondadori), in cui analizza i diversi tipi di lunch time e le relative soluzioni. Tante dritte e piccoli test per risolvere il "tuo" problema.

Advertisement - Continue Reading Below

Ecco le sue 5 regole se la tua pausa pranzo tipica la passi al ristorante.

1. Lascia perdere i primi e scegli la combinazione antipasto + secondo

Le brutte sorprese caloriche arrivano con i primi, perché il condimento è difficilmente prevedibile. L'ideale è scegliere un antipasto di pesce o una tartare di manzo e poi un secondo semplice, come una grigliata mista o una tagliata con verdure.

2. Punta su ricette semplici dove tutti gli ingredienti siano ben riconoscibili

Anche di fronte a un menu sofisticato, orientati sempre su ricette semplici: più è complessa e laboriosa la preparazione, maggiore è la quantità di calorie nascoste. Una cottura piuttosto lunga infatti rende probabile che il cibo sia stato condito in modo particolarmente calorico con burro, olio e panna. Per questo preferisci sempre piatti che richiedono una cottura breve e poco elaborata: ai ferri, al cartoccio, al sale, alla griglia.

Più Popolare

3. Bevi in modo intelligente e con astuzia

Bevi un sorso d'acqua tra un boccone e l'altro: in questo modo mangi più lentamente e acceleri il senso di sazietà. Concediti un bicchiere di vino solo a metà pasto: in questo modo lo stomaco è già un po' pieno e si evita che il picco alcolico raggiunga il sangue in tempi troppo rapidi.

4. Pane e grissini mai prima di iniziare il pasto

Spizzicare pane e grissini prima di mangiare porta a immagazzinare calorie inutili, sottraendo il posto nello stomaco a cibi nutrizionalmente più completi. Scegli la tua porzione e gustala quando arrivano i piatti in tavola, poi allontana il cestino.

5. Se non puoi evitare il dolce, sceglilo "furbo"

Se si tratta di un pranzo di lavoro importante ed è quindi inopportuno rifiutare il dolce, cerca di limitare i danni preferendo dolci meno calorici come frutta con gelato, sorbetto o, al limite, una crème caramel che in genere non ha più di 140 calorie.

dolci dieta salute emotiva
Diete
CONDIVIDI
La scienza dice che ci può essere un legame tra troppi zuccheri e la salute emotiva. Ops...
Non è la notizia migliore del mondo
diventare vegano da carnivoro
Diete
CONDIVIDI
Cosa succede al corpo se da carnivoro divento vegano?
Sempre più persone decidono di rinunciare alla carne e a tutti i suoi derivati, ma cosa succede esattamente all'organismo?
Diete
CONDIVIDI
Puoi mangiare al pc senza ingrassare. Inizia da una dieta detox di 7 giorni
Non riesci proprio ad evitare la pausa pranzo alla scrivania? Ecco cosa fare
curcuma e pepe nero benefici
Diete
CONDIVIDI
Curcuma e pepe nero insieme raddoppiano i benefici!
Curcuma e pepe nero se abbinati moltiplicano le loro proprietà, scopri perché fanno davvero bene alla salute
Bacche di goji e zenzero per dimagrire
Diete
CONDIVIDI
Bacche di Goji e zenzero per dimagrire: ma davvero funzionano?
Bacche di goji e zenzero se assunti assieme fanno perdere peso. Scopri perché sono così efficaci e la ricetta della tisana magica
Una ragazza fa colazione abbondante
Diete
CONDIVIDI
I segreti di una buona colazione per essere super active tutto il giorno
Ecco cosa mangiare al mattino (e non te ne pentirai)
Una ragazza in piscina mangia un po' di frutta
Diete
CONDIVIDI
Vuoi perdere qualche chilo anche in vacanza? Dimagrisci mangiando
Non servono rinunce se scegli gli alimenti giusti
pancia piatta subito
Diete
CONDIVIDI
Pancia piatta in una settimana? Ce la puoi fare! Con un mix di dieta e fitness
Sai già che questo week end vai al mare e sogni una pancia piatta in una settimana. Ecco come fare!
dieta del limone per dimagrire
Diete
CONDIVIDI
Dieta del limone, -3kg in 7 giorni
Disintossicante e dimagrante, la dieta del limone ti aiuta a perdere 3 kg in sette giorni, a ritrovare energia e benessere
fermenti lattici probiotici
Diete
CONDIVIDI
Sì, i fermenti lattici vivi e i probiotici ti fanno bene e ti diciamo come usarli
Conosci i fermenti lattici vivi e probiotici? Scopri cosa sono e perché ti fanno bene