Preservativo femminile: che cos'è e come si usa

​Tutto quello che devi sapere sul preservativo femminile per usarlo al meglio

Più Popolare

Anche se poco diffuso e poco utilizzato, il preservativo femminile rappresenta una buona opportunità contraccettiva. 

Si tratta di un sacchettino tubolare in poliuretano, sottile e resistente, che fodera le pareti vaginali e ricopre le piccole labbra. Impedisce il contatto tra mucosa e mucosa e rende impossibile la risalita degli spermatozoi in vagina. 

Si inserisce abbastanza facilmente, quasi come se fosse un assorbente interno. Va applicato prima del rapporto sessuale e rimosso subito dopo: si tratta infatti di un dispositivo monouso. Non ostacola i movimenti. 

Advertisement - Continue Reading Below

Rappresenta un grande vantaggio per le donne, in quanto la gestione contraccettiva è autonoma e non si è costrette a chiedere al partner l'utilizzo del profilattico. In genere questo preservativo è abbastanza lubrificato per cui risolve bene anche il problema della secchezza vaginale

Talvolta il piccolo anello esterno di cui è dotato può esercitare un'azione di stimolo a livello clitorideo, aumentando la sensibilità e quindi il piacere. La sua sicurezza è sovrapponibile al preservativo maschile. 

Più Popolare

In ogni caso è un metodo molto efficace per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmesse, a condizione di inserirlo fin dai preliminari e non rimuoverlo fino alla fine del rapporto sessuale. Lo si può acquistare e ordinare in farmacia.

Giulia Zinno, Consigliere Nazionale Associazione Ginecologi Consultoriali

Related Article
X things you should know about the morning after pill
Contraccezione
CONDIVIDI
15 cose che dovresti sapere sulla pillola del giorno dopo
Sì, il farmacista è tenuto per legge a vendertela!
minipillola
Contraccezione
CONDIVIDI
Tutte le dritte dell'esperta per utilizzare correttamente la minipillola
Non contiene estrogeno, ma solo progesterone: ecco le dritte dell'esperta per utilizzare correttamente la minipillola
Pillola interazione farmaci e zero protezione anticoncezionale
Contraccezione
CONDIVIDI
Cosa devi sapere dell'interazione tra la pillola e altre medicine
Alcuni antibiotici, ma anche farmaci omeopatici e integratori bloccano la protezione anticoncezionale della pillola. ​Per saperne di più,...
Pillola & dintorni
Contraccezione
CONDIVIDI
Hai dubbi e domande sulla pillola? Leggi qui!
Tutto quello che vuoi sapere sull'uso della pillola con le indicazioni della ginecologa
Contraccezione
CONDIVIDI
Minidritte per l'uso corretto del preservativo
Impara a difenderti dagli inconvenienti che possono capitare con il preservativo con i consigli dell'esperta​
Contraccezione
CONDIVIDI
Sai che cosa sono gli spermicidi? Te lo dice l'esperta
Tutto quello che devi sapere sugli spermicidi per usarli in maniera corretta​
Contraccezione
CONDIVIDI
Vuoi sapere di più sulla spirale? Leggi qui
Se vuoi cambiare​ tipo di contraccezione e vuoi saperne di più sulla spirale, leggi qui cosa dice la specialista
Contraccezione
CONDIVIDI
Tutto quello che non sai sui contraccettivi meccanici
Vuoi una contraccezione a prova di bomba? Leggi qui!
Giovane coppia a letto
Contraccezione
CONDIVIDI
Pillola dei 5 giorni dopo: 5 cose che ti conviene sapere
​Per la pillola dei 5 giorni dopo non serve la ricetta: ecco altre cose che ti serve sapere​​ prima
modi per non restare incinta
Contraccezione
CONDIVIDI
Leggende metropolitane: 10 modi per non restare incinta (che non funzionano assolutamente)
Le più assurde leggende metropolitane e i metodi "artigianali" (affidabilità meno di zero) per non restare incinta