SOS hangover di Capodanno: 4 trucchi per rimetterti in pista se sei conciata per le feste

L'hangover (ovvero il temibile doposbornia) del party di Capodanno ti ha regalato un risveglio traumatico? Corri subito ai ripari con le contromisure giuste

Tra brindisi e balli dalla mezzanotte all'alba, rischi di iniziare il nuovo anno col viso gonfio e occhiaie da panda. Rimedia utilizzando piccoli trucchi strategici. Bevi molta acqua minerale e ogni mattino fai una doccia alternando acqua calda e fredda. E poi passa agli attacchi mirati.

Troppi drink! Risultato: emicrania e nausea da montagne russe. Combatti l'effetto post sbornia diluendo miele e 2 cucchiai di aceto di mele in acqua tiepida. Per la nausea, mangia pane integrale o cracker e succhia zenzero fresco. Se la testa scoppia ancora, prendi del Partenio, pianta analgesica (2 compresse da 500 mg il giorno dopo).

Advertisement - Continue Reading Below

Canti sfrenati... E ora hai la voce roca come quella di Springsteen. La soluzione? Parla il meno possibile. A pranzo, mangia un sorbetto e, poi, vai di suffumigi: sciogli in acqua bollente un cucchiaio di bicarbonato e inala i vapori con il capo coperto da un asciugamano. Fai gargarismi con infusi di foglie di Erismo (30 g in 100 ml di acqua, 2/3 volte al dì).

Sempre in ballo. Così, il day after, i piedi sono pieni di vesciche. Fai un pediluvio con acqua tiepida, più una manciata di sale da cucina e 2/3 gocce di olio essenziale di menta. Dopo esserti asciugata, applica sulle bolle una pomata a base di cortisone. O stendi per tre volte al giorno una crema lenitiva alla calendula o al cardiospermum.

Sonno perduto. Hai la tentazione di addormentarti ogni 5 minuti. Prendi Eleuterococco in tintura madre (40 gocce, 3 volte al giorno), ottimo tonico e antistress naturale. Fai impacchi con acqua di rose fredda sugli occhi e, prima di andare a dormire, risincronizza i ritmi con un integratore a base di melatonina (lo trovi in farmacia).

Leggi anche: 10 reazioni (normali!) quando hai un hangover

caffè
Diete
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sul caffè
Caffè sì o no? Segui le dritte dell'esperta per salvaguardare la salute e gustare in serenità la tua tazzina
Fitness
CONDIVIDI
I falsi miti del training svelati da Fabio Inka
Vuoi allenarti in maniera completa senza farti male e soprattutto raggiungendo ottimi risultati? Leggi le dritte di Fabio Inka, che ha...
Homer Simpson  fame
Diete
CONDIVIDI
5 segni che la tua è davvero fame
Perché lo sai che l'impulso verso il barattolo di Nutella NON è fame, vero?
Diete
CONDIVIDI
La ricetta fai da te del kombucha, il tè che sgonfia
Già provato il kombucha?
cane gatto riducono stress scienza
Benessere e salute
CONDIVIDI
I cani e i gatti? Riducono il tuo stress ogni giorno. Lo dice la scienza
Ti basta solo guardarli negli occhi per stare meglio
calorie e proprietà nutritive carote
Diete
CONDIVIDI
È il momento di mangiare le carote! Scopri perché ti fanno bene
Poche calorie e tantissime proprietà. Fa bene alla pelle, attenua il senso di fame... Scopri tutto qui
Running
CONDIVIDI
Cosmo Run 2017: guarda tutto quello che è successo alla prima edizione a Milano
Un'intera giornata all'insegna di beauty, fitness e divertimento, tra beauty influencer, scrittrici speciali, professioniste digital e...
errori che rovinano il tuo allenamento
Fitness
CONDIVIDI
6 errori fitness che rovinano il tuo allenamento
Se fatichi a raggiungere i tuoi obiettivi, potrebbe essere anche colpa di di questi errori
birra dolore scienza
Benessere e salute
CONDIVIDI
Secondo la scienza la birra ti aiuta contro il dolore, ma c'è un problema
Gli studiosi sostengono che la birra, e l'alcol in generale, sia un analgesico naturale, ma c'è anche una controindicazione
Asia Argento nel film La Sindrome di Stendhal
Benessere e salute
CONDIVIDI
Perché l'arte crea turbamento? Ecco cos'è la Sindrome di Stendhal
La Sindrome di Stendhal, conosciuta anche come sindrome di Firenze, colpisce quelle persone che subiscono la suggestione dell'arte