Meat Free Monday lancia due T-shirt supercool firmate Stella McCartney

Si può essere ecosostenibili, sensibili al pianeta e trendy? Certo che sì! Meat Free Monday, l'associazione no profit fondata da Paul, Stella e Mary McCartney per promuovere la rinuncia alla carne almeno un giorno alla settimana, lancia due modelli di T-shirt con la scritta della campagna e un collage di foto di Linda McCartney. Da ordinare subito 😘 All we need is love...

Più Popolare

Meat Free Monday lancia due T-shirt supercool firmate da Stella McCartney. Le magliette aiuteranno a sostenere la campagna internazionale no-profit che promuove la rinuncia alla carne per almeno un giorno a settimana, fondata dal leggendario Paul McCartney insieme a sua figlia Stella, fashion designer, e Mary, fotografa. 

Il progetto è già cult. E il motivo è ovvio: le magliette sono trendy, ecosostenibili e hanno l'approvazione del grande Paul, di Stella e Mary McCartney. 

Advertisement - Continue Reading Below

In più, fanno bene all'ambiente! Il modello Postcard, con un collage di foto di Linda McCartney, moglie dell'ex Beatle, fatte fra gli anni 60 (eh sì, proprio i tempi in cui si è innamorata del bassista dei Fab Four) e gli anni 90, è totalmente ecosostenibile. Al centro, la scritta "I love you" è ripresa proprio dalla scritta che compare in una vecchia foto di Linda. All we need is love… 

Linda McCartney
Più Popolare

Se preferisci invece lo stile black&white, adorerai la T-shirt denominata Neon, con il logo della campagna Meat Free Monday e un cuore. «Sono molto felice di questo nuovo progetto», ha dichiarato Paul McCartney, «la T-Shirt Neon è meravigliosa ed è un modo per dare ulteriore visibilità all'associazione». Entrambe le maglie sono state disegnate da Stella in esclusiva per questa campagna e si possono pre-ordinare sul sito meatfreemondays.com

La T-shirt Neon disegnata da Stella McCartney per Meat Free Monday

Navigando per fare shopping, scoprirai molte informazioni sulla campagna Meat Free Monday e sull'impatto ambientale che hanno gli allevamenti di bestiame, responsabili del 14,5% dell'emissione mondiale del gas serra. Basta rinunciare alla carne solo un giorno alla settimana per salvare il pianeta!

Adori le T-shirt? Leggi anche: