Il team legale di Domenico Dolce e Stefano Gabbana si felicita della caduta del secondo capo d'accusa nei confronti dei loro clienti.

I due stilisti erano stati accusati per due reati, omessa dichiarazione dei redditi e dichiarazione infedele ma, come riporta il sito del Giornale Radio Rai, ieri il giudice del Tribunale di Milano ha riconosciuto le responsabilità solo per il primo reato, che faceva riferimento ad una presunta evasione da 200 milioni di euro sull'imponibile della Gado, società di diritto lussemburghese che risultava essere la proprietaria di due marchi del gruppo D&G, ma che di fatto sarebbe stata gestita in Italia. Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono stati condannati ad un anno e otto mesi di prigione; il giudice ha loro riconosciuto le attenuanti generiche e anche il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Advertisement - Continue Reading Below

«Con grande soddisfazione riscontriamo - per la seconda volta - che un giudice del Tribunale di Milano ha sostenuto la totale innocenza di Domenico Dolce e Stefano Gabbana poiché l'accusa di dichiarazione infedele circa i propri guadagni (il “famoso” miliardo di euro) è infondata», legge il comunicato.

«Siamo ancora più contenti per il verdetto finale perché, secondo la legge italiana, il termine della prescrizione per questa accusa è già scaduto».

Più Popolare

Dal tribunale hanno fatto sapere che spiegheranno le motivazioni della decisione di lasciare cadere il secondo capo d'accusa nei confronti dei due designer entro 90 giorni dal processo.

Dolce e Gabbana non si sono mai presentati davanti al giudice e anche ieri erano assenti. I loro legali hanno confermato che gli stilisti presenteranno un ricorso per la condanna a un anno e otto mesi.

© Cover Media

Lifestyle
CONDIVIDI
Esquire Italia, il cocktail party di presentazione dell'edizione italiana del maschile di casa Hearst
Hearst ha presentato l'edizione italiana del maschile Esquire durante un cocktail party alle Gallerie D'Italia in Piazza Scala per dare il...
harry potter studios londra
Lifestyle
CONDIVIDI
Gli Harry Potter Studios di Londra offrono posti di lavoro. E uno è quello dei tuoi sogni
Comincia a prenotare il volo
gala hearst video della serata
Lifestyle
CONDIVIDI
Gala Hearst, guarda il video della serata esclusiva al Teatro alla Scala
Il red carpet, gli ospiti e il concerto diretto dal Maestro Placido Domingo
australia viaggiare lavorare working holiday visa visto
Viaggi
CONDIVIDI
Viaggio+lavoro in Australia? Come (e perché) partire per la terra del surf e del sole
Qui ci sono un po' di consigli utili per prendere subito il volo e riuscire a sbarcare il lunario in Australia
due ragazzi in aeroporto
Viaggi
CONDIVIDI
Come chiedere il rimborso se il tuo volo Ryanair è stato cancellato
Puoi richiedere fino a 400 euro
hotel giraffe africa
Viaggi
CONDIVIDI
AWWW! Esiste un hotel dove puoi fare colazione con le giraffe. Una meraviglia...
Ok, noi vorremmo già essere lì
Gala Hearst: concerto Placido Domingo
Lifestyle
CONDIVIDI
Gala Hearst: il concerto esclusivo di Placido Domingo e le foto della serata
Hearst Italia ha festeggiato gli anniversari di Gioia!, Gente, Elle e Marieclaire con una serata speciale al Teatro alla Scala: tutti i...
Lifestyle
CONDIVIDI
Dalani lancia una limited edition per festeggiare il sesto compleanno
Segna in agenda il 14 ottobre. Dalani, lo shopping club dedicato alla casa e all'arredamento, compie sei anni. E festeggia con una...
Lifestyle
CONDIVIDI
Affrettati fino a fine settembre c'è il pop up bar ispirato a Stranger Things
Ok, bisogna prendere un volo per Chigago SU.BI.TO!
cosmopolitan ottobre 2017
Lifestyle
CONDIVIDI
Cosmopolitan di ottobre 2017 è su smartphone e tablet
Scopri in anteprima di cosa parliamo questo mese