Più Popolare

Ozzy Osbourne ha definito la musica dei Black Sabbath intuitiva poiché la band non pensa troppo quando compone.

Il rocker è attualmente impegnato con la promozione del nuovo progetto con gli altri componenti del gruppo, Tony Iommi e Geezer Butler.

L'album segna un ritorno sulle scene dei Black Sabbath, che non pubblicavano più musica dal 1995.

«Beh sicuramente non avrà il sound di Justin Bieber!», ha dichiarato divertito al giornale tedesco Die Zeit.

Advertisement - Continue Reading Below

«Il modo in cui componiamo musica è particolarmente semplice: basta prendere un riff di Tony Iommi, un testo di Geezer Butler e lasciare che Ozzy ci canti sopra. Ecco come si fa una canzone! A dire la verità, non pensiamo molto quando facciamo musica. La facciamo e basta. E poi ti trovi a dover rispondere a domande macchinosi di critici che nemmeno capiamo!».

La band ha continuato a collaborare insieme di tanto in tanto e Osbourne si è ritagliato anche una carriera da solista.

Più Popolare

All'inizio il rocker non era così sicuro di voler tornare a cantare con la band, ma è stata sua moglie Sharon a convincerlo.

«Non saprei dirlo», ha risposto alla domanda com'è nata l'idea di una reunion dei Black Sabbath.

«È stata mia moglie ad avvisarmi un giorno che avremmo fatto un altro album insieme. Ma non ero convinto fosse una buona mossa perchè c'avevamo già provato 12 anni prima ed era stato un flop. Il problema è che nella teoria è bellissimo rincontrarsi e provare di nuovo a fare musica insieme dopo tempo ma una volta che entri in studio è molto più difficile, non sai più da che parte ricominciare. Ma questa è la nostra ultima possibilità perchè non si torna più giovani!».

Negli anni si è fatta strada la voce di una dedizione della band alla magia nera. Il rocker 64enne ha sempre smentito con forza i gossip e di recente ha presentato la sua visione della religione.

«Penso che Dio sia un bravo ragazzo. Abbiamo un solo mondo ma tantissime religioni».

«Il problema a mio parere è che in molti casi i fedeli sono disposti a sacrificare la propria vita in nome di una divinità. O sono disposti ad uccidere. Nessun Dio può permettere cose simili. O almeno non esistono nella mia concezione della sacralità perchè fare del male a delle persone è sempre un atteggiamento demoniaco».

© Cover Media

cosmopolitan settembre 2017 copertina
Lifestyle
CONDIVIDI
Cosmopolitan di settembre 2017 è su smartphone e tablet
Scopri in anteprima di cosa parliamo questo mese
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida ai castelli più belli di Game of Thrones, quale ti piacerebbe conquistare?
Da Fortezza Rossa a Alto Giardino, ecco tutto ciò che c'è da sapere sui castelli del Trono di Spade
sarahah app messaggi anonimi
Lifestyle
CONDIVIDI
Sarahah, la app di messaggi per recensire le persone a rischio cyberbullismo
Ha già milioni di iscritti, ma qualcuno (troppi) la usano come strumento per insultare
come si ricarica batteria cellulare
Lifestyle
CONDIVIDI
Hai sempre sbagliato a ricaricare la batteria del tuo cellulare. OPS!
Con questo metodo forse riuscirai a farla durare di più
piscine piu belle del mondo
Lifestyle
CONDIVIDI
Le piscine più belle (e strane) del mondo? Sono uno spettacolo in cui vorresti tuffarti subito
Queste 15 piscine ti faranno davvero sognare ad occhi aperti...
ikea cosa significa
Lifestyle
CONDIVIDI
Sai che cosa significa IKEA?
Spoiler: NON è una parola svedese (o meglio, non proprio)
Due hotel belli da fotografare a Los Angeles e a Santorini
Viaggi
CONDIVIDI
Gli hotel più instagrammabili del mondo
Fai spazio alla memoria dello smartphone: questi posti da sogno ti renderanno la regina del social
gatti vita che vorresti
Lifestyle
CONDIVIDI
14 prove che i gatti fanno la vita che vorresti fare tu
Il mondo degli umani sa essere crudele!
isole egadi dove andare
Viaggi
CONDIVIDI
Le vacanze da sogno? Alle Isole Egadi (anche a settembre)!
Le Isole Egadi sono un vero paradiso per le vacanze settembrine...
glass pool selfie
Lifestyle
CONDIVIDI
#glasspool è l'hashtag da usare se sei in una piscina da sogno (trasparente)
Potrebbe anche diventare un #glasspool #belfie (e i maschietti lo sanno bene)...