Le lezioni di vita per aspiranti scrittori (e non solo) che J.K. Rowling ha postato su Twitter

La "mamma" di Harry Potter ha twittato consigli per incoraggiare gli aspiranti scrittori (e non solo) a non mollare mai

Più Popolare

J.K. Rowling ha imparato sulla propria pelle il significato della parola rifiuto. Dopo aver completato Harry Potter e la pietra filosofale, il primo manoscritto di quella che sarebbe diventata la saga letteraria più celebre degli ultimi decenni, Rowling si era sentita dire un'infinità di "No" da parte delle case editrici, prima di trovare quella che credesse in lei e nel suo maghetto.

Proprio per questo l'autrice ha appena svelato su Twitter, quale consiglio avrebbe voluto ricevere nei primi anni Novanta, quando stava scrivendo e ultimando il primo romanzo.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

"EHI! TU! Stai lavorando a qualcosa e pensi 'Nessuno la guarderà, leggerà, ascolterà'. Finiscila comunque vada."

A seguire J.K. Rowling ha twittato altri consigli e lezioni di vita per incoraggiare giovani scrittori e non solo a non mollare e a credere in quello che fanno.

"Anche se non si tratta di un'opera che trova un pubblico, ti insegnerà cose che non avresti potuto imparare in nessun altro modo".

Advertisement - Continue Reading Below

"(E comunque, solo perché non trova un pubblico non significa che sia un cattivo lavoro)".

"La disciplina che comporta il terminare un lavoro creativo è qualcosa di cui puoi essere davvero fiero".

Advertisement - Continue Reading Below

"Ti sei trasformato da qualcuno che 'sta pensando di', 'potrebbe', 'sta provando a' in qualcuno che l'ha FATTO. E una volta che l'hai fatto..."

Più Popolare

"...sai che puoi farlo di nuovo. Questa è una conoscenza straordinariamente incoraggiante. Perciò, non mollare mai per la paura del rifiuto".

"Magari la tua terza, quarta, quinta canzone/romanzo/dipinto sarà quella che 'ce la fa', che vince i consensi...".

"...ma non saresti mai arrivato a quel punto se non avessi completato le altre (che ora saranno ancora più interessanti per il tuo pubblico.)".

"Qui finisce il sermone di oggi e grazie a @beauty_jackson per le sue autentiche parole di saggezza".

Lifecoach
CONDIVIDI
18 cose da sapere prima di uscire con una ragazza timida
Tipo: che se non parla subito con i tuoi amici non è perché le stanno antipatici. Ha solo bisogno di più tempo per entrare in confidenza
ottieni ciò che vuoi
Lifecoach
CONDIVIDI
4 mini trucchi per migliorare la tua autoefficacia (e ottenere ciò che vuoi)
Per raggiungere i tuoi obiettivi tira fuori i tuoi numeri
Ragazza che si allena a kick boxing
Lifecoach
CONDIVIDI
11 stereotipi che non ti aspetti sulla violenza di genere
Molte convinzioni sulla violenza sulle donne in realtà sono falsi miti da combattere: le esperte del centro antiviolenza Cerchi d'Acqua ti...
Lifecoach
CONDIVIDI
Il corpo parla! Segui questi 3 consigli per comunicare in modo efficace
Il suo si chiama "linguaggio non verbale" e se lo impari riuscirai a comunicare con il mondo più facilmente. Prova!
Ragazza al lavoro che guarda alcuni orologi
CosmoJob
CONDIVIDI
Come smettere di essere la "solita ritardataria" in tutto ciò che fai
Sei Impegnofobica o Procrastinatrice Seriale? A ciascuna i suoi rimedi
Cartone animato Jem
Lifecoach
CONDIVIDI
10 canzoni sulle donne da dedicare alle amiche (quelle vere!)
Leggi le canzoni in italiano o in inglese da dedicare alle tue amiche per condividere frasi e strofe che fanno sognare
Due amiche fanno la spesa al supermercato
Lifecoach
CONDIVIDI
Vuoi risparmiare davvero? Attenta a questi 9 falsi buoni affari
E sì, riempire il carrello di prodotti sotto costo che poi dimenticherai nel frigo non è una buona idea...
Lifecoach
CONDIVIDI
Vuoi dimenticarti di lui? La mini guida per superare una delusione d'amore
Vuoi dimenticarti di un ex, o di un ragazzo che ti ha fatta soffrire, o magari di un tipo per cui hai perso la testa ma sai che è un amore...
sindrome di peter pan
Lifecoach
CONDIVIDI
5 segni per riconoscere un uomo con la sindrome di Peter Pan
Con i nostri consigli potrai riconoscere gli uomini che hanno paura di diventare adulti… ed evitarli
Ragazza islandese
CosmoJob
CONDIVIDI
In Islanda l'uguaglianza in busta paga tra uomini e donne è diventata legge
E per ottenerla, le islandesi si sono inventate una forma di protesta davvero geniale