15 modi per avere sempre un alito profumato

A nessuno piace sentire un respiro da draghessa, quindi bisogna correre ai ripari! Ecco 15 modi infallibili per avere sempre un alito fresco e profumato

Più Popolare

Immagina la scena. Stai per baciare qualcuno e ti rendi conto di avere l'alito pesante. Capita più spesso di quanto pensi! Ecco come mantenerlo sempre fresco.

1. Segui una dieta a basso tasso di carboidrati, con un apporto equilibrato di grassi e proteine. I cibi grassi creano i chetoni, composti che fermentano nello stomaco. L'odore dei chetoni può risalire lungo l'esofago e attaccare la tua lingua. Ecco perché è importante inserire nella propria alimentazione carboidrati sani come quelli contenuti in broccoli, carote, patate dolci e frutta secca. Bilanciano i grassi e aiutano ad avere un respiro migliore.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Non dimenticare le verdure. Non solo tua madre ne sarà orgogliosa, ma ricorda che le verdure verdi creano un ambiente più alcalino che contrasta l'acido del tuo corpo da cui deriva il tuo fiato pesante.

3. Scegli come snack delle mele o altri alimenti sani croccanti. La struttura di mele, sedano, carote ecc è in grado di rimuovere il cibo che hai tra i denti e strofina via i batteri, i quali creano quell'effetto "maglione" quando si passa la lingua sui denti. Il cibo duro e croccante agisce come uno spazzolino da denti naturale.

Più Popolare

4. Bevi più di un litro di acqua al giorno. L'H2O lubrifica la bocca, tenendo a bada i batteri e favorendo il corretto funzionamento del tuo corpo. Invece altre bibite, come quelle sportive o il tè freddo in bottiglia, sono conservati con l'acido citrico, che non solo contribuisce all'alito cattivo, ma consuma lo smalto dei denti. La soda è ancora più acida e può causare ancora più danni, quindi il consiglio è quello di ridurre il consumo di queste sostanze e di sostituirle con la buona e vecchia acqua.

5. Bevi succo di verdure verdi e diminuisci il consumo di caffè. Il succo verde, infatti, contiene un basso livello di acido, cosa che non si può certo dire del caffè che può portare alito cattivo. Mantenere il tuo corpo ad un livello alcalino piuttosto che acido lo farà funzionare meglio.

6. Mastica delle foglie di menta fresca o del prezzemolo. Se vuoi rinfrescare naturalmente la tua bocca, riponi una di queste erbe in un sacchetto e portalo con te. La menta ti aiuterà a rendere l'alito più fresco e l'assunzione di prezzemolo, che contiene clorofilla, impedisce la creazione di composti volatili come i solfati che causano odori spiacevoli come quello di uovo marcio o di cortile.

7. Prendi dei probiotici. I probiotici ti danno gli enzimi necessari per evitare che il cibo ti possa fermentare nello stomaco, mantenendo intatte le sostanze nutritive.

8. Usa ogni giorno spazzolino e filo interdentale. Certo, il filo interdentale è un passo in più, ma è importante. Lavarsi i denti elimina placca e batteri dai denti, ma il filo interdentale aiuta a togliere ciò che lo spazzolino non può raggiungere. Se non lo usi regolarmente, il cibo si fermerà tra i denti, favorendo i batteri che emettono acidi puzzolenti, i quali causano l'alito cattivo.

9. Tieni pulita la lingua. I batteri attaccano le papille gustative e te ne rendi conto quando usi un prodotto non valido, che finisce per provocare un cattivo odore. Quando utilizzi un raschietto per la lingua o spazzoli la lingua cerca di rimuovere tutti i batteri, oltre che la placca che si forma.

10. Fai sciacqui con un collutorio senza alcol, meglio se contenente un composto di zinco. L'obiettivo è quello di tenere sempre la bocca umida, perché la saliva aiuta a lavare via i batteri che si formano nella cavità. L'alcol invece asciuga la bocca, che è così più soggetta alla formazione di batteri che causano l'alito cattivo. Opta per un collutorio senza alcool o preparalo a casa con un cucchiaio di bicarbonato di sodio, versato in una tazza di acqua calda con qualche goccia di olio essenziale di menta piperita.

11. Mastica gomme senza zucchero che contengono xilitolo. La gomma da masticare aumenta il flusso salivare e aiuta a rimuovere alcuni batteri, ma è meglio prenderla senza zucchero anche per evitare di alimentare quelli già esistenti, causa dell'alito cattivo. Meglio optare per un tipo contenente lo xilitolo come dolcificante, che è antibatterico e contribuisce la lotta contro i batteri, migliorano la salute dei tuoi genti e della gengiva.

12. Tieni un gel per l'alito nella borsa. Se soffri di disturbi articolari e muscolari temporomandibolari e non puoi masticare la gomma, opta per un gel per l'alito allo xilitolo che ti rinfrescherà la bocca. Prova il Gel Breath IntelliWhite IntelliFresh che contiene xilitolo, cloruro di zinco, eucaliptolo e la vitamina C, ovvero un mix che mantiene il tessuto gengivale sano e quindi l'alito fresco. Si può anche optare per delle mentine che contengono gli stessi ingredienti per un alito più fresco.

13. Evita le sigarette. Fumare non solo asciuga la bocca e tessuti del corpo, ma la nicotina in realtà stringe i vasi sanguigni e così il flusso della saliva non è corretto. Questa combinazione sconvolge il normale processo di funzionamento della tua bocca e causa alito cattivo. Per evitarlo smetti di fumare o non iniziare, mai.

14. Applica un lip-gloss aromatizzato. Questo non trasformerà il tuo alito che sa di aglio in un profumo di rosa, ma aiuterà a mascherare l'odore finché non ti laverai i denti e userai i filo interdentale.

15. Vai dal dentista regolarmente. Soprattutto se il tuo alito è perennemente cattivo, anche se applichi gli accorgimenti di cui sopra. Potresti infatti avere un problema ben più serio.

Via Cosmopolitan.com

cavitazione estetica contro cellulite
Prevenzione
CONDIVIDI
Hai sentito parlare di cavitazione estetica? Ecco cos'è
Scopri cos'è, come funziona e quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo trattamento contro la cellulite
ritenzione idrica cause e rimedi
Prevenzione
CONDIVIDI
Sai davvero cos'è la ritenzione idrica? Scopri tutti i rimedi più efficaci
Soffri di ritenzione idrica? Scopri quali sono le cause e i rimedi per sgonfiarti in maniera naturale
Prevenzione
CONDIVIDI
La Cosmo Run 2017 vista dal corner Lenovo
Un tablet multitasking da provare, lezioni di yoga e un fumettista a disposizione per ritratti in stile fitness: guarda le foto!
Prevenzione
CONDIVIDI
Controlla i tuoi nei, guarda il video per la prevenzione del melanoma
Guarda il video e prendi parte alla campagna di La Roche Posay per la prevenzione del melanoma
un vaso di azalee il fiore che l'airc vende per la ricerca sul tumore al seno
Prevenzione
CONDIVIDI
L'Azalea della Ricerca per la Festa della mamma
Il 14 maggio nelle piazze italiane torna l'appuntamento dell'Airc con l'Azalea della Ricerca sul cancro, un regalo utile per la Festa della...
Prevenzione
CONDIVIDI
Sai riconoscere i segnali d'allarme del suicidio?
Il suicidio è la seconda causa di morte tra i giovani. È un tema difficile, di cui si parla troppo poco. Qui ti spieghiamo quali sono i...
Prevenzione
CONDIVIDI
9 cose che ti possono aiutare se soffri di acne rosacea
Temi di soffrire di acne rosacea? Ecco 9 cose che devi sapere
Prevenzione
CONDIVIDI
Corner sun: vieni a scoprirlo alla Cosmopolitan Run Beauty&Body
Ti aspettiamo il 13 maggio al Parco Sempione a Milano
brufoli sul mento cause e rimedi
Prevenzione
CONDIVIDI
Noooo, ancora brufoli
Eccoli comparire sul mento e sulla fronte. Colpa degli ormoni, ma puoi eliminarli con rimedi naturali efficaci senza rovinare la pelle
Labbra gonfie rimedi
Prevenzione
CONDIVIDI
Ops, mi sono svegliata con le labbra gonfie
Capita al mattino di ritrovarsi con le labbra gonfie e asimmetriche (aiuto). Scopri cause e rimedi più efficaci