Guanto di crine: funziona contro la cellulite?

Scopri se il guanto di crine funziona contro la cellulite e quali sono le sue proprietà esfolianti contro i peli incarniti e se rende davvero la pelle morbida e setosa

Più Popolare

Benedetto sia il guanto di crine! Sono tante le funzioni utili di questo ottimo strumento per la cura del corpo: rimuove i peli incarniti, prepara la pelle alla depilazione, aiuta a rimuovere le cellule morte e, inoltre, è efficace anche contro la cellulite.

GUANTO ESFOLIANTE

Prima di tutto, è fondamentale utilizzare guanti crine di cavallo, assolutamente naturali: i guanti di tipo sintetico, infatti, possono danneggiare la pelle, con un effetto controproducente. Nota e apprezzata è la capacità del guanto di rimuovere le cellule morte da tutto il corpo in profondità e in assoluta sicurezza. La conformazione stessa del guanto, ruvido quanto basta ma non urticante, e la sua forma particolare, in cui solo il pollice va inserito singolarmente, sono adattissime a una maschera esfoliante, da eseguire su pelle bagnata, magari dopo una doccia o un bagno rilassante.

Advertisement - Continue Reading Below

Il prodotto utilizzato per lo scrub non deve essere aggressivo e va spalmato per bene sulla superficie del guanto.

Scrub a base di che cosa? Di oli essenziali come quello di mandorla o di oliva, da ripetere una volta a settimana in caso di pelle normale, più di rado in caso di pelle particolarmente sensibile. Se hai la pelle secca, fai molta attenzione alla spazzolatura del corpo con il guanto di crine: potresti solo aggravare la situazione.

GUANTO DI CRINE SUI PELI INCARNITI

Il guanto è efficace anche per la rimozione dei peli incarniti. Quante volte dopo la depilazione ti sono comparse quelle eruzioni cutanee molto fastidiose da vedere e da toccare? Prova a massaggiare delicatamente con il guanto, sempre dopo aver bagnato la pelle e sempre con l'ausilio di un prodotto per la pelle non aggressivo: noterai subito dei significativi miglioramenti, grazie alle eccezionali capacità di esfoliazione della pelle del guanto stesso.

Chi usa regolarmente il guanto lo sa: avere gambe lisce senza peli incarniti non è impossibile e dopo il passaggio del guanto si può avvertire come la pelle sia diventata più morbida e setosa. Dopo il massaggio è bene passare sull'epidermide una spugnetta morbida, necessaria per eliminare tutti i residui eventualmente presenti sulla pelle, e applicare comunque un po' di crema idratante.

GUANTO DI CRINE E CELLULITE

Il guanto funziona anche contro la cellulite. Merito dell'effetto drenante di questo strumento, capace di stimolare la circolazione dei microcapillari e di rimuovere le impurità della pelle, sciogliendo gli antipatici noduli che provocano l'insopportabile effetto a buccia d'arancia.

Un efficace massaggio anticellulite eseguito con il guanto di crine deve seguire un andamento di tipo circolare, dall'alto verso il basso. In questo modo sarà possibile rimuovere impurità e tossine che affiorano negli strati più alti della pelle. A differenza dello scrub esfoliante, il massaggio contro la cellulite non deve essere accompagnato da oli essenziali, ma da creme specifiche per il problema. Un piccolo trucchetto consiste nell'alternare acqua fredda e calda durante la doccia, prima del massaggio stesso: una sorta di doccia scozzese per gambe, fianchi e natiche, le zone maggiormente soggette agli attacchi della cellulite.

Durata del trattamento? Due o tre mesi. Con risultati evidenti.

COSTO DEL GUANTO DI CRINE

Un prodotto così utile costerà tantissimo? La risposta è no. Il prezzo medio di un guanto di crine naturale si aggira intorno ai 30 euro, ma online si possono trovare prodotti e offerte ancora più interessanti. Il suggerimento, naturalmente, è quello di scegliere un guanto non troppo economico e di materiale comprovato, per evitare di danneggiare la pelle.

Infine, un'ultima precauzione: se non abbinato alle creme adatte e al giusto scrub, a cosa serve il guanto di crine? Ricorda sempre di accompagnare i prodotti più appropriati, altrimenti l'efficacia del guanto sarà praticamente azzerata.

Problemi di cellulite?

Nail Art
CONDIVIDI
Lo sapevi che esiste una nail art perfetta per copiare agli esami?
È un'idea brillante, in effetti
kate middleton segreto beauty
Bellezza
CONDIVIDI
Il segreto di bellezza di Kate Middleton è una cosa che hai anche tu
Mantenere una pelle perfetta come quella di Kate è più semplice ed economico di quanto pensi
Make up
CONDIVIDI
4 nuovi prodotti make up da provare per l'estate
Dal mascara al rossetto, ecco i pezzi chiave che non possono mancare nel tuo beautycase se vuoi essere al top in ogni occasione.
Bellezza
CONDIVIDI
Il deodorante al rosé esiste (e ti farà venire voglia di un bicchierino)
Cin cin ascelle!
Bellezza
CONDIVIDI
L'orgoglio delle ascelle arcobaleno in tempi di Pride
Rainbow power 🌈✌
lentiggini metalliche
Make up
CONDIVIDI
Le lentiggini metalliche ti trasformano nella regina dell'estate. E ci vuole un attimo!
Ti trasformi in una principessa che brilla di luce propria
tatuaggi piccoli piedi
Bellezza
CONDIVIDI
20 ispirazioni per tatuaggi piccoli che stanno alla perfezione con i sandali
A prova d'estate!
Trucco occhi
CONDIVIDI
L'ultima frontiera del make-up è il trucco con i pompon
Invece del solito ombretto, ora puoi utilizzare i pompon
make-up pizza occhiaie
Make up
CONDIVIDI
E se una fetta di pizza cancellasse le occhiaie? Non ci avevi ancora pensato
Una pizza è sempre una buona idea
Make up
CONDIVIDI
Vai matta per il gelato? Un make-up artist ha creato un trucco davvero fresco
Un po' difficile andare in giro così, ma questo trucco-gelato è davvero scenografico 🍦