15 falsi miti sul matrimonio da sfatare

Sul matrimonio si dicono tante cose, molte delle quali sono false: 15 donne sposate ti raccontano la loro verità

Più Popolare

1. «Inizierete a litigare subito dopo la luna di miele».

«Ho sentito dire che le persone sposate si aggrediscono e litigano ferocemente dopo pochi anni. Noi siamo marito e moglie da sette e ancora non ci è successo. Litighiamo a volte, ma non è il nostro passatempo preferito». Monica

«Credo che la crisi del settimo anno sia un mito. Dopo sette anni noi stavamo benissimo. È stato intorno al decimo che abbiamo passato un brutto momento». Giovanna

Advertisement - Continue Reading Below

2. «Farete sesso solo nella posizione del missionario»

«Da quanto ci siamo sposati, 9 anni fa, io e mio marito abbiamo sperimentato tantissime posizioni, sex toy e abbiamo anche iniziato a guardare i film porno per poi riprodurre le scene nella nostra camera da letto. È un mito assoluto il fatto che le coppie sposate facciano sesso noioso: più ci siamo affiatati come coppia, più abbiamo iniziato a rischiare nel sesso. Il sesso che facciamo oggi è molto più trasgressivo e sperimentale di quando eravamo fidanzati». Jenny

Più Popolare

3. «Entrambi ingrasserete e smetterete di occuparvi del vostro aspetto»

«Mi avevano detto che dopo il matrimonio si perde la motivazione a curare il proprio aspetto. È così falso! Io e mio marito addirittura ci incoraggiamo l'un l'altro quando si tratta di mangiare sano e allenarci». Gianna

«Saltavo le lezioni in palestra molto più spesso prima del matrimonio che ora. Adesso mio marito mi pungola quando al mattino mi suona la sveglia e io mi lamento perché ho ancora sonno e non voglio andare in palestra: per gioco mi strizza il gluteo e mi dice quanto sono in forma. Questo mi motiva ancora di più ad alzarmi per la lezione di gag». Elena

4. «Non farete più sesso frequentemente come prima»

«Mi avevano detto che avremmo iniziato a fare sesso meno spesso. Non sta succedendo». Carola

«Mi dicevano che, dopo un anno o due, si inizia a far sesso solo per i compleanni, gli anniversari, e per concepire figli. Falso». Bice

5. «Vi sentirete più vicini dopo che avrete dei figli»

«Le liti più grandi che io abbia mai avuto con mio marito, ruotavano intorno ai nostri figli e alle divergenze sulla loro educazione. Questo non vuol dire che i nostri figli non rendano la relazione più forte e straordinaria, perché penso che lo facciano. Ma se qualcun pensa che avere un bambino possa "salvare" una relazione, penso che dovrebbero sapere che fare il genitore è un lavoro tostissimo. Può far emergere aspetti del tuo carattere o di quello di tuo marito che nemmeno voi conoscevate. Consiglio di essere certi che la relazione sia supersolida prima di mettere al mondo dei figli». Debora

Advertisement - Continue Reading Below

6. «Non dovreste mai andare a letto arrabbiati»

«Mi hanno insegnato che non si deve andare a letto arrabbiati. Ma quando sei sposata ed emergono questioni che non possono essere facilmente risolte in un giorno, è irrealistico e anche irritante sentirti dire che devi necessariamente fare pace prima di andare a dormire. Ho trovato che una buona soluzione, se abbiamo litigato, è quella di fare il punto con mio marito prima di andare a dormire e semplicemente dirgli: "Lo so che siamo entrambi ancora furibondi. Spero che potremo riparlarne domani, quando saremo calmi. Ti amo". Una semplice dichiarazione che ci fa abbassare le difese e predispone un clima migliore per affrontare il discorso il giorno dopo». Lisa

7. «Perderai la tua libertà e il tuo senso di indipendenza»

«Da quello che mi dicevano, sembrava che la mia vita sarebbe finita dopo il matrimonio. Mi dicevamo che non avrei più frequentato i miei amici, né avrei più fatto niente da sola. E dato che mi piace molto passare del tempo con me stessa, questo mi faceva paura. Ma ecco che cosa ho scoperto: ognuno fa del proprio matrimonio ciò che vuole. Forse le persone che mi dicevano quello frasi hanno strutturato la loro vita coniugale in un certo modo, ma non vuol dire che io debba fare lo stesso. A me e a mio marito piace tantissimo passare la domenica mattina a fare ognuno le proprie cose: tra l'altro in questo modo abbiamo anche più argomenti di cui parlare quando la sera trascorriamo del tempo insieme». Dina

8. «Ci si aspetterà che tu assuma un ruolo di moglie tradizionale»

«Ho sempre pensato che nel matrimonio le donne e gli uomini avessero dei ruoli separati, perché è quello che ho visto crescendo: le donne si occupavano della cucina e della casa, gli uomini andavano al lavoro e quando rientravano a casa si mettevano a sedere finché non era l'ora di cena. Io ero decisa a fare in modo che la mia vita e il mio matrimonio fossero diversi. E non è stato difficile. Sarà anche che i tempi sono cambiati, ma di certo io mi sono impegnata notevolmente per continuare a lavorare e condividere gli impegni domestici». Anna Maria

9. «Il tuo consorte sarà sempre sintonizzato sulle tue emozioni»

«Durante il primo anno di matrimonio ricordo che pensavo: "Ma perché devo continuare a spiegarti perché sono arrabbiata, specialmente quando si tratta sempre dello stesso motivo?". Ricordo che avevo la sensazione che a mio marito non interessasse niente di me, né che gli importasse conoscermi. Man mano che cresci e che gli anni di matrimonio si accumulano, inizi a capire che certe cose non sono come sembrano. Mio marito tendeva a sovraccaricarsi di lavoro perché non capiva come poteva venirmi incontro nelle mie esigenze. Piano piano ho compreso che non puoi prendertela con qualcuno se sta facendo delle cose diverse da quelle che tu ti aspetti, per essere un bravo compagno. È lì che inizia il compromesso». Linda

10. «Se il matrimonio è quello giusto, non farai alcuna fatica»

«Il matrimonio non è pura magia, bisogna lavorarci parecchio. Fare degli sforzi è importante. Credo che il rischio sia di attestarsi sul quieto vivere, dicendo "sì sì" al partner fino alla morte, senza ascoltare una parola di ciò che dice. È molto importante ascoltare e fare uno sforzo per comprendersi reciprocamente. Se uno di voi è infastidito da qualcosa, l'altro deve fare uno sforzo per ascoltare e capire perché quella cosa è così importante». Rosa

11. «Alla fine ti farai una ragione del fatto che tuo marito (o moglie) proveranno desiderio per altri»

«Non saresti normale o umana se non ti venisse in mente che potresti essere attraente per qualcun altro. Ma questo non vuol dire che non esista la gelosia. Non importa da quanto tempo siete sposati, non vuoi mai, nemmeno per un secondo, stare con una persona che mostra in maniera evidente di essere interessato a un'altra donna o un altro uomo. È inaccettabile, non importa da quanto siete sposati. Man mano che il tempo passa e il matrimonio dura, si diventa più sereni, ma comunque resta poco rispettoso guardare un'altra persona mentre si è con il coniuge». Angela

12. «Il tuo partner dovrebbe essere in grado di colmare tutte le tue mancanze»

«"Non mettere tutte le uova nello stesso paniere": questo detto non è mai stato così vero come quando lo si applica al matrimonio. Se ti aspetti che il tuo partner risponda a ogni tuo bisogno emotivo e fisico, sarai delusa quando lui non lo farà. Non c'è nessuno che possa essere all'altezza di questa aspettativa. Io mantengo un rapporto stretto con i miei amici e le mie sorelle, e confido in loro quando so che mio marito non può aiutarmi». Nicoletta

«Forse ero matta, ma pensavo che magari io e mia suocera avremmo iniziato a piacerci dopo il matrimonio. Sto imparando velocemente che le persone non cambiano e il meglio che io possa fare è essere educata, mordermi la lingua e sfogarmi in chat con gli amici dal bagno di casa dei miei suoceri, mentre tutti gli altri sono a tavola. Così mi mantengo mentalmente sana». Silvia

13. «Sei destinata a essere infelice qualora il matrimonio non funzionasse»

«Per me divorziare è stata una benedizione. Sposarmi di nuovo è qualcosa che non pensavo avrei mai fatto. Questa volta è diverso e, per la prima volta, ho trovato qualcuno che mi fa credere nel "per sempre". Adesso ho un compagno. Mi sento vulnerabile, il che vuol dire che senza di lui sarei smarrita. Questo mi fa paura, però affronto il timore con fiducia. Ho anche capito che avevo bisogno del primo matrimonio per poter davvero apprezzare il secondo». Marianna

tradimento, si può scoprire dal tono della voce
Relazioni
CONDIVIDI
Il tono della voce può rivelare un tradimento, lo dice la scienza
Attenta a come parla (o a come parli)
Coppia all'aperto seduta su un tavolino
Relazioni
CONDIVIDI
Se noti questi 8 segni è chiaro che gli piaci veramente
Non ti risponde su Whatsapp, ma è molto affettuoso durante i vostri incontri? Agh, confusione! Ecco i segni che gli piaci veramente...
Relazioni
CONDIVIDI
8 posti dove fare l'amore almeno una volta nella vita
Perché fare sempre sesso a letto = noia
Relazioni
CONDIVIDI
Ho dormito con il mio migliore amico ed è stata la cosa più tenera del mondo
Sì, è successo. E ho scoperto che si può dormire con un uomo senza desiderarlo sessualmente. Ma al contempo provando un amore che solo...
tinder reaction chat
Relazioni
CONDIVIDI
Tinder ha trovato il modo per migliorare le chat e i tuoi incontri
Così finalmente potrai esprimere tutto quello che pensi
Love Actually dichiarazione d'amore
Relazioni
CONDIVIDI
10 momenti NON adatti a dire "Ti amo" per la prima volta
L'unica vera regola? Dire "ti amo" per la prima volta SOLO se lo senti davvero. E in questi 10 momenti non è affatto detto (anzi è molto...
Relazioni
CONDIVIDI
Il mio ragazzo è Facebook dipendente e per me sta diventando un problema
"Sto solo reagendo male? O è normale che mi preoccupi?". Logan Hill esperto di relazioni spiega che cosa fare
Relazioni
CONDIVIDI
Chi tradisce una volta può tradire di nuovo. Lo dice uno studio
Le tue paranoie forse hanno un senso
Relazioni
CONDIVIDI
Se parlate di queste cose, la vostra è davvero una grande amicizia
Ne parli di queste cose con le tue amiche?
Relazioni
CONDIVIDI
Le 10 paure irrazionali che i ragazzi hanno quando sono in coppia
E se stessimo vivendo la trama di Gone Girl?