Tempo fa Helena Christensen ha messo un serpente in borsa per far felice il figlio.

Di recente la top model ha lanciato una linea di accessori in collaborazione con il brand Kipling. Intervistata dalla rivista US Teen Vogue su quale fosse l'oggetto più assurdo che avesse mai messo in una borsa, la Christensen ha sorpreso tutti con una risposta inaspettata.

«Un serpente!», ha esclamato la modella.

Advertisement - Continue Reading Below

«Mio figlio ama i rettili e quando aveva ancora sei o sette anni siamo andati a visitare un museo nel New Jersey. Mentre aspettavamo il pullman ci è capitato di vedere un serpente per strada. Così ho pensato che rapirlo per un po' di tempo sarebbe stato un ottimo modo per soddisfare la curiosità del mio bimbo sui rettili!».

La Christensen mise il serpente in una bottiglia, se lo infilò in borsetta e lo portò a casa. Madre e figlio tennero il rettile per circa una settimana prima di liberarlo.

Più Popolare

«Non potevo credere nemmeno io a quello che stavo portando in giro!», ha commentato divertita.

Per la sua nuova linea in collaborazione col brand belga la star ha puntato su alcuni modelli iconici come pochette in pelle d'ispirazione vintage e borse stampate con la fotografia di una rosa scattata da lei stessa.

«Per tanti anni ho usato le borse Kipling per viaggiare, per cui il fatto che abbiano chiesto proprio a me di collaborare è stato fantastico!»

«Ho subito immaginato che d'ora innanzi le mie borse avrebbero avuto anche un mio tocco personale!».

Per disegnare gli articoli la Christensen si è lasciata ispirare dalle vecchie cartelle da scuola e dalle cartellette degli uomini d'affari che ha sempre ammirato nei suoi viaggi.

«In aeroporto vedevo sempre questi uomini che viaggiavano per lavoro e portavano tutti i documenti in favolose cartellette di pelle che probabilmente utilizzavano da anni o che addirittura avevano ereditato dal padre. Le ho sempre adorate!».

«Ecco perché quando vado nei negozi vintage cerco sempre modelli simili, con la pelle invecchiata e le cartelle da scuola degli anni Cinquanta con le scritte a penna dei ragazzini!».

La nuova linea di borse della Christensen approderà sul mercato a settembre.

© Cover Media

donne della NASA lego
Lifestyle
CONDIVIDI
Arrivano le donne della NASA per il girl power in versione Lego e sono fantastiche
Lego ha deciso di dedicare delle minifigure alle donne della NASA che hanno fatto la storia.
modi in cui la tv può ucciderti
Lifestyle
CONDIVIDI
10 modi in cui la tv può ucciderti (???) improvvisamente
Non è il titolo del prossimo reality trash, ma una tragicomica (???) realtà che emerge da alcuni studi.
lago di tovel
Viaggi
CONDIVIDI
10 itinerari sul lago di Tovel per tipe avventurose
Chiudi gli occhi e immagina: scenari mozzafiato e tu a contatto con una natura incredibile.
città migliori donne classifica
Lifestyle
CONDIVIDI
Secondo una ricerca la migliore città per le donne è questa. E puoi immaginarla...
Ecco dove sarebbe meglio vivere per una donna
principe george film disney preferito
Cinema
CONDIVIDI
Il film Disney preferito di Baby George forse è anche il tuo. E per lui è educativo
Ed è perfetto per un membro della famiglia reale
gin del diavolo
Lifestyle
CONDIVIDI
Per Halloween c'è il gin del Diavolo che ha ingredienti MOLTO speciali per essere verde
Una strega di professione ha fatto anche un incantesimo
netflix serie tv binge racing ricette
Lifestyle
CONDIVIDI
Il binge racing con le serie tv è il nuovo sport, e per farlo tra amiche ecco le ricette da gustare
Spoiler: è uno sport molto, molto, rilassante
Beve Vio e Simone Biles sono entrambe nate nel 1997
Lifestyle
CONDIVIDI
10 cose che devi sapere del tuo anno di nascita se sei nata nel 1997 come Bebe Vio e Simone Biles
È stato uno degli anni più power
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida agli sport urbani (che puoi provare anche tu)
Tira fuori i Rollerblade e scopri un nuovo modo di vivere la città con le tue amiche
la battaglia dei sessi film
Cinema
CONDIVIDI
'La battaglia dei sessi', ecco perché devi vedere il film sulla tennista che ha combattuto per le donne
E fa anche ridere