Le principesse Disney degli anni 90 sono un modello femminile negativo?

Uno studio svela che Biancaneve e la Bella Addormentata sono modelli femminili più all'avanguardia rispetto alla Sirenetta, Bella e Pocahontas. O perlomeno più loquaci

Più Popolare

Il Washington Post ha pubblicato uno studio molto interessante sulle principesse Disney, secondo il quale le eroine degli anni 50 erano più emancipate di quelle degli anni 90 e 2000. 

Biancaneve (1937), Cenerentola (1950) e perfino la Bella Addormentata nel Bosco (1959) che dorme per un bel pezzo del film, parlavano quanto o più degli gli uomini. Di contro, quando si trattava di ricevere complimenti, venivano lodate più per il loro aspetto fisico o per il look, e pochissimo per le loro abilità. 

Advertisement - Continue Reading Below

Le cose si rovesciano negli anni 90, dalla Sirenetta in poi: Ariel, Belle de La Bella e la Bestia, Jasmine in Aladdin, perfino due combattenti come Pocahontas, Mulan parlano molto meno, circa un terzo rispetto agli uomini.

Merida la principessa Disney nel film animato Ribelle che decide di essere single
Related Article

Dal 2009 in poi le cose si riequilibrano: Tiana de La Principessa e il ranocchio, Rapunzel e Merida, Elsa e Anna di Frozen, parlano di più delle loro "colleghe" dei vent'anni precedenti, ma ancora meno rispetto ai personaggi maschili. 

Più Popolare

Nella storia dei film Disney, la principessa che ha più battute è un'eroina recente, Merida di Brave (2012), mentre la più taciturna è Jasmine di Aladdin (1992).

Related Article

Il caso di Ariel è indicativo: quando il film è uscito nel 1989, la critica l'ha accolta come una nuova eroina moderna, indipendente e ribelle, capace di sbattersi, lasciare la famiglia e di scambiare la sua bella coda da sirena con un paio di gambe per conquistare il principe Eric, l'uomo di cui è innamorata pazza. 

GIF

Ma per fare la trasformazione, la perfida strega del mare le chiede in cambio la voce. Ariel si pone il problema: «Oddio, come farò a conquistarlo se non potrò parlare?». Ursula, dimenando i suoi tentacoloni, le risponde: «Ma di cosa ti preoccupi? Hai sempre la tua bellezza, il tuo bel faccino e non devi sottovalutare il lunguaggio del corpo!». 

E poi attacca il suo pezzo da musical: «Agli uomini le chiacchiere non vanno, si annoiano a sentire bla bla bla… Ai maschi la conversazione non fa effetto, il gentleman la evita se può, si innamorano però di colei che sa tacer.» 

Insomma un preconcetto davvero antiquato. E Ariel abbocca come un merluzzo, lasciando milioni di ragazzine con l'impressione che per trovare l'amore sia meglio cucirsi la bocca. 

Non scherziamo.

Leggi anche:

GIF
Related Article

sirenetta disney
Related Article

COSA NE PENSI?

Lifestyle
CONDIVIDI
Devi sentire Cristina D'Avena che canta Hello di Adele in versione Puffi
​Nella puntata di Colorado Cristina D'Avena ha cantato Hello di Adele ​in versione sigla dei cartoni animati. Simpatica? Agghiacciante? Non...
Clemente Russo
Lifestyle
CONDIVIDI
Clemente Russo dà del "friariello" a Bosco Cobos: le reazioni su Twitter
​Al Grande Fratello Vip il boxeur Clemente Russo ha fatto una battuta omofoba che non fa ridere nessuno e forse dovrà abbandonare il...
Libri
CONDIVIDI
Intervista alla scrittrice Federica Bosco sul suo ultimo libro "Dimenticare uno stronzo"
​Tutte ne abbiamo conosciuto uno e tutte abbiamo subìto le sue angherie. Bene: ma ora esiste un metodo per uscirne presto
Brad is single! La campagna geniale della Norwegian Airlines
Lifestyle
CONDIVIDI
Brad è single! La trovata geniale della Norwegian Airlines
​​La compagnia aerea Norwegian Airlines​ fa pubblicità ai suoi voli verso Los Angeles con un messaggio molto convincente​
Lifestyle
CONDIVIDI
È scientificamente provato: se sei intelligente è grazie a tua mamma
La scienza ha semplicemente confermato quello che tua madre sostiene da tempo​
cono gelato zucchero filato
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Hai mai visto il cono gelato sospeso su una nuvola di zucchero filato? Esiste!
Non c'è trucco non c'è inganno: sembra magico, ma è vero. E puoi anche mangiarlo!
milo-ventimiglia jess gilmore girls una mamma per amica
Lifestyle
CONDIVIDI
Jess di Gilmore Girls - Una mamma per amica è cresciuto, ed è un figo spaziale
C'erano tutte le premesse perché non ti deludesse ​
Lifestyle
CONDIVIDI
Il fotoreportage di Laura Comolli, inviata speciale per Cosmopolitan a Londra
La fashion blogger Laura Comolli di "Purses & I" è stata la nostra invitata speciale al Fash fest di Londra per la presentazione della...
Dalla A alla Z:  chi è  Alice Allevi protagonista della fiction "L'allieva" su Rai1 con Alessandra Mastronardi
Libri
CONDIVIDI
Dalla A alla Z: le cose da sapere su Alice Allevi, la protagonista della fiction "L'allieva"
​Nata dalla fantasia della scrittrice Alessia Gazzola, la specializzanda in medicina legale Alice Allevi sarà a breve protagonista di una...
Lifestyle
CONDIVIDI
Save The Day: se voti la Clinton Mark Ruffalo si mostra nudo nel prossimo film
​​In un video anti-Trump una decina di superstar di Hollywood invitano gli americani a votare Hillary Clinton. In cambio Mark Ruffalo si...