Non mollare mai! Hillary Clinton e Barack Obama ti insegnano a rialzarti, sempre

Non è importante quante volte cadrai, ma quante volte riuscirai a rialzarti, dice un saggio. #NeverGiveUp

Più Popolare

L'importante è rialzarsi, sempre. Ne sa qualcosa Hillary Clinton, dopo la caduta rovinosa del 9 novembre, il giorno della sconfitta contro Trump. Da allora si è presa una pausa ed è sparita dalla scene: è stata con la sua famiglia, ha fatto lunghe passeggiate nei boschi e poi è tornata al lavoro.

Ieri in un comizio a Washington, al gala dell'organizzazione benefica Children's Defense Funds, ha detto:

«Non è facile per me essere qui, ci sono state volte la scorsa settimana in cui tutto quello che volevo era leggere un libro, portare a spasso i cani e non uscire mai più di casa».

Advertisement - Continue Reading Below

E poi ha aggiunto:

«Non arrendetevi mai. Abbiamo bisogno di voi, l'America ha bisogno della vostra energia, della vostra ambizione, del vostro talento. Ce la faremo».

GIF
Più Popolare

Anche Barack Obama, nel discorso che ha tenuto il 10 novembre davanti alla Casa Bianca, l'indomani delle elezioni, ha sottolineato l'importanza di rialzarsi dopo una sconfitta e di continuare a combattere per i propri ideali.

«Ci lecchiamo le ferite, ci diamo una sistemata e torniamo sul ring. Continuiamo a lottare, con più impegno di prima.»

Come dice il saggio: "Non è importante quante volte cadrai, ma quante volte riuscirai a rialzarti". E cadere con stile non guasta mai! #NeverGiveUp

GIF

Leggi anche:

scherma olimpiadi 2016
Related Article
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn e Spotify hanno creato la playlist della musica ideale da ascoltare al lavoro: provala!
C'è anche Adele (e pure Tiziano Ferro)
Giorgia Crea
Lifecoach
CONDIVIDI
Così ho fatto la bartender: Giorgia Crea ti racconta come ha raggiunto il suo sogno
3 consigli per uscire dalla comfort zone e realizzarti nella vita e sul lavoro
Lifecoach
CONDIVIDI
5 app utilissime per la tua sicurezza personale
La tecnologia va in difesa delle donne e ti aiuta ad aggirare i pericoli
leah vernon fashion blogger nera musulmana e curvy
Lifecoach
CONDIVIDI
"Non rientro nei canoni della società, e allora?" Leah Vernon, la blogger nera, curvy e musulmana che difende la diversità
💪💪💪
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Zuckerberg scansati, la rivoluzione dei computer l'hanno fatta le donne!
Cosmopolitan è stato il primo giornale a dirlo... 50 anni fa
ragazza che balla
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché ballare è la cosa migliore che puoi fare per cambiare la tua vita
Avrai un lato B come J.Lo
facebook strumenti per la prevenzione dei suicidi
Lifecoach
CONDIVIDI
Facebook amplia il Safety Center con la nuova sezione prevenzione suicidi. Ecco cosa puoi fare
In occasione del World Suicide Prevention Day, Facebook ha parlato ai suoi utenti degli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma,...
La scrivania volante
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se uno stage è una fregatura o un'opportunità?
Il primo segnale che non si tratta di un vero tirocinio è quando non hai nulla da imparare (e il rimborso spese è ridicolo)
Lifecoach
CONDIVIDI
Nel mondo dei fumetti c'è spazio per le donne. Parola di Cinzia Leone
Il mondo del fumetto è sempre più femminile. Lo rivela Cinzia Leone, una delle prime autrici di graphic novel donne in Italia
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona