5 segni che la tua mente è troppo impegnata per essere felice

Sei distratta, occupata, preoccupata, hai sempre mille pensieri. Forse troppi. E non riesci a vedere la felicità nemmeno se ce l'hai seduta a fianco

Più Popolare

1. Sei distratta. Ti è mai capitato di uscire di casa in ciabatte? A me sì. Significa che nella testa hai troppi pensieri. Impegni, pensieri, preoccupazioni. Non ricordi le cose, non le vedi nemmeno a volte. Come potresti percepire la felicità? Che è già difficile da immaginare, figuriamoci da vedere in mezzo a tutte le brutture e i fastidi del mondo. Se ti passa davanti, nemmeno la riconosci.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Sei occupata. Perennemente. Ti ricordi quando è stata l'ultima volta che hai staccato il cervello? Senza cellulare, senza social, senza pc, senza conversazioni di sorta, senza un impulso automatico che ti spinga a pensare e/o a preoccuparti?? Se non te ne ricordi, benvenuta nel club. Ma sappi che staccare la spina è il primo passo verso te stessa e il resto del mondo. E quindi anche verso la felicità, che da qualche parte, là fuori, c'è anche per te. Inizia a meditare un po': allenerà il tuo cervello a rifugiarsi in uno stato di vuoto salvifico, ogni volta che ti ritroverai sull'orlo del troppo. Libera la mente e farai posto (anche) alla felicità.

3. Entri in modalità "autopilota". Cioè fai le cose senza nemmeno pensarci, in automatico. E non ti gusti niente, non senti niente, non provi niente, nel bene e nel male. Sei come anestetizzata. Be', non è bello. Potresti pensare che così nemmeno soffrirai. Verissimo, anzi a volte essere troppo occupata, serve proprio a questo, a difenderti. Ma stare senza emozioni, significa perdersi anche il bello. E la vita è troppo breve per poterselo permettere. Ricomincia da qualche parte: goditi delle sensazioni forti, anche molto frugali: mangia qualcosa che ti ha sempre fatta impazzire, ad esempio. E assaporane ogni boccone. Piano, piano ti riavvicinerai a te stessa.

4. Troppe informazioni: la testa va in overload. Sei bombardata, come tutti. E queste informazioni penetrano e logorano. Ti fanno dimenticare che la felicità è una cosa semplice, che le cose belle sono semplici. E che a volte tocca infilare anche la testa sotto la sabbia come gli struzzi, per non farsi travolgere da tutto quello che c'è intorno. E godere invece di quel che c'è.

5. Sei in overthinking. In italiano il termine non rende: pensare troppo però è esattamente ciò che significa ed esattamente ciò che ti impedisce di lasciarti andare e riscoprire sensazioni, emozioni, sentimenti. Pensare troppo uccide la spontaneità e può trasformare tutto il resto in qualcosa di cupo e senza uscita. A Roma si dice "scialla". Prendila alla leggera, ironizza, ridici su, girati dall'altra: è il modo migliore per smettere di pensare troppo. E per riavvicinarti alla felicità di cui sopra.

problemi sul lavoro
Lifecoach
CONDIVIDI
Ansia e stress sul lavoro? 3 dritte per 3 problemi che potresti avere quando lavori
Segui i consigli delle job coach di ELLE ACTIVE!
spendere soldi rende più felici
Lifecoach
CONDIVIDI
C'è un modo (scientifico) per spendere soldi ed essere più felice!
Chissà, forse i soldi possono fare la felicità...
La scrivania volante: Se hai la passione per i viaggi trovare lavoro è più facile
CosmoJob
CONDIVIDI
Viaggiare per il mondo fa di te la candidata ideale per qualsiasi lavoro
Lo dice una ricerca: se sei in cerca di una scusa per partire di nuovo, eccoti servita
Lifecoach
CONDIVIDI
Finiscila di dare retta agli altri. E altre 17 cose che puoi smettere di fare subito
Ci sono abitudini e comportamenti che non ti convengono davvero, anzi: ti fanno perdere tempo (e in certi casi anche denaro). Vuoi sapere...
Lifecoach
CONDIVIDI
5 idee per divertirti da sola (perché una ragazza indipendente sa ridere con sé stessa)
Sei tu la persona più importante della tua vita: ecco qualche idea su come trascorrere del tempo di qualità con te
l'importanza del networking per fare carriera
Lifecoach
CONDIVIDI
4 dritte per imparare l'arte del networking (e metterla a frutto)
Fare networking può davvero dare alla tua carriera la svolta giusta (al momento giusto)! Impara come farlo nel modo giusto
La scrivania volante: aria condizionata al lavoro come  fare con i colleghi
CosmoJob
CONDIVIDI
Come sopravvivere alla guerra dell'aria condizionata e lavorare felice
E no, mettersi d'accordo con i colleghi sul clima in ufficio non è facile (e se fa troppo freddo potresti essere meno produttiva)
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Ottenere il riscatto gratuito della laurea non sarà facile, ma vale la pena provarci
Come funziona il riscatto della laurea e perché la campagna social #riscattalaurea ha così successo
Ragazza con il ventilatore in ufficio
CosmoJob
CONDIVIDI
Al lavoro si muore dal caldo? Ecco quali sono i tuoi diritti
E no, presentarti in bikini non è il caso
Una ragazza scrive
CosmoJob
CONDIVIDI
4 tips per rivedere il tuo curriculum in estate (sì è il momento migliore per farlo)
Sei pronta a fare un bel restyling del tuo cv?