Impara a perdere tempo senza sentirti in colpa

Vuoi passare un weekend a poltrire in pigiama senza sensi di colpa? Queste affermazioni non sono scuse, perché perdere tempo ti fa bene​

1. Se sei iperproduttiva prenderti una pausa migliora le tue prestazioni. La noia aiuta la creatività, perché quando cerchi qualcosa di interessante da fare è più facile che ti si accenda la lampadina. Questo si traduce anche in un maggiore successo lavorativo, perché le idee più brillanti arrivano proprio nei momenti di relax. 



1. Dio creò il mondo in sei giorni e il settimo si riposò. Se persino lui ha deciso di prendersi una pausa, vuol dire che per quanto la tua to do list possa essere super fitta e tu una wonder woman, non puoi esimerti dal riposo. Quindi, nell'agenda pianifica anche un giorno di totale relax.

Advertisement - Continue Reading Below

3. La tua giornata ha lo stesso numero di ore di quella di Beyoncé, ma tu non sei lei. Perché per fare tutto Beyoncé ha anche uno chef che le prepara i pasti, un'assistente tuttofare (o anche più d'una), la baby-sitter, il personal trainer ecc.. ecc… Probabilmente se lei non avesse tutti questi aiuti sarebbe come noi comuni mortali. Quindi se non fai tutto quello che fa lei non sentirti in colpa!

Più Popolare

4. Se sei pigra sei anche più intelligente. No, questa non è la scusa dei pigri, ma una conferma che viene dalla scienza. Secondo una ricerca della Florida Gulf Coast University, l'attività motoria è legata alla capacità cognitiva: più sei attivo meno pensi, più perdi tempo e più la tua capacità di pensiero cresce. 

5. Prenderti una pausa dalla corsa del mondo è un ottimo modo per entrare in connessione con te stessa, conoscerti meglio e capire cosa vuoi. Essere sempre attiva senza mai avere momenti di pausa potrebbe essere il segnale che non vuoi fermarti a riflettere sulla tua vita. Temi il vuoto o forse non vuoi ascoltare i tuoi sentimenti. 

Office
CosmoJob
CONDIVIDI
In Svezia lavorare 6 ore al giorno ha reso tutti più felici
E il bello è che lavorare meno, aumenta anche la produttività!
Lifecoach
CONDIVIDI
Metti un freno all'ansia!
Alcuni ricercatori hanno trovato un modo scientifico per affrontare l'ansia: vale la pena provare, no?
Il Presidente della Camera Laura Boldrini
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché Laura Boldrini ha fatto bene a scrivere a Zuckerberg, anche se non riceverà risposta
La Presidente della Camera Laura Boldrini ha scritto una lettera a Mark Zuckerberg sul troppo odio su Fb, ma quello che non dice è che le...
CosmoJob
CONDIVIDI
Vuoi fare la scienziata? Segui i consigli di Loretta Falcone
Loretta Falcone, scienziata della Nasa, ti svela le qualità che una donna deve avere per farcela nella carriera scientifica
Studentessa universitaria che studia nel campus
CosmoJob
CONDIVIDI
Ecco le 20 università italiane che ti aiutano a trovare lavoro più velocemente
Stai per iscriverti a un corso di laurea o a un master e vuoi investire al meglio i tuoi soldi per un futuro lavoro sicuro? Prima, ti...
Ragazza che disegna un grafico al lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
La career coach di Google ti spiega come fare carriera disegnando una mappa mentale
È molto semplice e ti aiuterà quest'anno a raggiungere tutti i tuoi obiettivi, al lavoro e non solo
Ragazza sorridente alla scrivania nel suo ufficio al lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
I 15 lavori meglio pagati al mondo nel 2017 secondo LinkedIn
Stai cercando lavoro o lo vuoi cambiare? LinkedIn ha fatto la classifica delle professioni che ti offrono più soldi e possibilità di...
Paris Hilton fa shopping
Lifecoach
CONDIVIDI
10 cose che una milionaria fa ogni giorno
Vuoi essere ricca? Copia i segreti di chi lo è diventata con le proprie forze (e no, Paris Hilton non è stata interpellata)
Lifecoach
CONDIVIDI
Il racconto di una giornalista finanziaria che per un anno non ha speso niente e ha messo da parte 23.000 dollari
Michelle McGagh racconta come ha fatto a risparmiare tutti quei soldi. E come questo esperimento le ha cambiato la vita
Ragazza al lavoro con emoticon sul viso
CosmoJob
CONDIVIDI
Sai usare gli emoji nelle email di lavoro senza sbagliare?
I pro e contro delle faccine & Co. in ufficio con i consigli per scegliere quelle giuste