Impara a perdere tempo senza sentirti in colpa

Vuoi passare un weekend a poltrire in pigiama senza sensi di colpa? Queste affermazioni non sono scuse, perché perdere tempo ti fa bene​

1. Se sei iperproduttiva prenderti una pausa migliora le tue prestazioni. La noia aiuta la creatività, perché quando cerchi qualcosa di interessante da fare è più facile che ti si accenda la lampadina. Questo si traduce anche in un maggiore successo lavorativo, perché le idee più brillanti arrivano proprio nei momenti di relax. 



1. Dio creò il mondo in sei giorni e il settimo si riposò. Se persino lui ha deciso di prendersi una pausa, vuol dire che per quanto la tua to do list possa essere super fitta e tu una wonder woman, non puoi esimerti dal riposo. Quindi, nell'agenda pianifica anche un giorno di totale relax.

Advertisement - Continue Reading Below

3. La tua giornata ha lo stesso numero di ore di quella di Beyoncé, ma tu non sei lei. Perché per fare tutto Beyoncé ha anche uno chef che le prepara i pasti, un'assistente tuttofare (o anche più d'una), la baby-sitter, il personal trainer ecc.. ecc… Probabilmente se lei non avesse tutti questi aiuti sarebbe come noi comuni mortali. Quindi se non fai tutto quello che fa lei non sentirti in colpa!

Più Popolare

4. Se sei pigra sei anche più intelligente. No, questa non è la scusa dei pigri, ma una conferma che viene dalla scienza. Secondo una ricerca della Florida Gulf Coast University, l'attività motoria è legata alla capacità cognitiva: più sei attivo meno pensi, più perdi tempo e più la tua capacità di pensiero cresce. 

5. Prenderti una pausa dalla corsa del mondo è un ottimo modo per entrare in connessione con te stessa, conoscerti meglio e capire cosa vuoi. Essere sempre attiva senza mai avere momenti di pausa potrebbe essere il segnale che non vuoi fermarti a riflettere sulla tua vita. Temi il vuoto o forse non vuoi ascoltare i tuoi sentimenti. 

Lifecoach
CONDIVIDI
E ora come vinciamo la paura di andare a un concerto?
Dopo gli attentati degli ultimi anni, capita di essere colti dalla paura improvvisa che possa succedere qualcosa mentre sei in giro. Ecco...
CosmoJob
CONDIVIDI
Perché dovresti dire «Ciao!» ai tuoi colleghi ogni mattina
Togliti gli auricolari e sorridi al tuo vicino di scrivania: ti conviene!
Ragazza che invia mail di lavoro dal mare
CosmoJob
CONDIVIDI
È il momento giusto per chiedere lo smart working
Sei pronta a dire addio alla tua scrivania? Con il lavoro agile ti siedi dove vuoi (pure in spiaggia...)
Inception
Lifecoach
CONDIVIDI
Sai interpretare il significato dei tuoi sogni?
Se impari, potrai decodificare i messaggi che ti invia il tuo inconscio!
Rapunzel sola con se stessa
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché stare da sola (per un po') è un vantaggio per la tua vita
Vivere un periodo da sola ti aiuta a crescere e a comprendere meglio te stessa e gli altri
Una scena del film Cyberbully
Lifecoach
CONDIVIDI
Cosa dice la legge sul cyberbullismo e perché funziona solo se sei minorenne
Difenderti dai bulli della rete è più facile
Cecilia Alemani curatrice del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia 2017
CosmoJob
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nell'arte? 5 dritte di Cecilia Alemani, curatrice del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia
Se segui i suoi consigli, la tua carriera potrà trasformarsi in un capolavoro!
Ragazza che fa meditazione e si rilassa al lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Arriva in Italia il massaggio in ufficio, il benefit aziendale che rende tutti felici
Se ti rilassi, produci di più: dillo al tuo capo!
New Girl
Lifecoach
CONDIVIDI
11 segni che fanno di te una ragazza estroversa
Ti abbiamo messo in fila 11 segni caratteristici: se li hai tutti tutti preparati a tenere dei corsi di Simpatia all'università...
Alla ricerca della felicità film
Lifecoach
CONDIVIDI
5 segni che la tua mente è troppo impegnata per essere felice
Sei distratta, occupata, preoccupata, hai sempre mille pensieri. Forse troppi. E non riesci a vedere la felicità nemmeno se ce l'hai seduta...