Il mio peggior primo appuntamento

Ecco le confessioni di giugno sul dating disastroso: dai post-it sexy dimenticati per casa alla pettinatura posticcia crollata miseramente al tipo che mette due spicci e chiede a lei di pagare il resto della cena

Più Popolare

Ricordarsi di ricordare

Quella sera andava tutto liscio. Era la nostra prima sera insieme e tutto faceva presagire un gran finale. Quando mi ha riaccompagnato a casa, gli ho chiesto di salire da me. Nel momento in cui siamo rientrati in casa, ho avuto un attimo di panico. Nei giorni precedenti, con un'amica, avevamo messo dei post-it sul frigo con le cose da fare in vista dell'appuntamento: su uno c'era scritto "comprare lingerie sexy", su un altro "passare in tintoria a prendere il vestito nero" e su un terzo lei aveva messo "ricordarsi di farci sesso"! Quando il mio boy è andato in cucina a prendere da bere, ovviamente si è accorto dei bigliettini. Per fortuna non ha reagito male, anzi! Ha preso in mano il foglietto e mi ha detto "E questo? Vogliamo portare a termine i nostri compiti?". E siamo andati direttamente in camera da letto! Ada

Advertisement - Continue Reading Below

Un diavolo per capello

Ero al cinema con quello che poi sarebbe diventato il mio ragazzo ed eravamo entrambi molto tesi. Mi ero comprata un vestito carino e avevo legato i capelli in un'acconciatura che avevo imparato da un tutorial online. All'interno prevedeva delle imbottiture posticce. Non ero pratica, ma mi sembrava di aver ottenuto un buon risultato. Mi sentivo carina e in forma. Durante il film, ad un certo punto, ho sentito cedere delle forcine e il posticcio è rotolato a terra. La mia pettinatura è crollata miseramente e io ho fatto la vaga per non farmi accorgere. Sono andata in bagno reggendomi i capelli e, una volta rimasta sola, li ho sciolti. Il risultato è stato tragico, perché avendoci messo litri di lacca, sembravano sporchi di settimane. Quando sono tornata, lui si è accorto di tutto, ma è stato così carino da non dire neppure una parola sull'accaduto. Forse è stato in quel momento che ho capito che era un ragazzo d'oro, tanto che ancora oggi è il mio fidanzato… Giada

Più Popolare

Chi dorme non piglia pesci

Non uscivo con un ragazzo da parecchio e quando Fabio, un mio collega, mi ha invitato per un aperitivo, sono entrata nel panico. Nei tre giorni precedenti non ho praticamente dormito e il pomeriggio fatidico ero agitatissima. A quel punto ho avuto la bella trovata di chiamare la mia best friend per avere qualche dritta e lei mi ha consigliato di prendermi una pasticca di Valeriana, cosa che ho fatto (per la prima volta nella mia vita). Quando Fabio mi è venuto a prendere, ero decisamente TROPPO rilassata. Avevo un sonno tremendo e zero voglia di chiacchierare. La serata è stata un flop e mi sono fatta riaccompagnare a casa dopo poco. Quando ci siamo rivisti in ufficio, lui mi ha totalmente ignorata. Da quel momento non sono più riuscita a guardarlo in faccia! Silvia

Ceretta? No, grazie!

Lei era la tipa più carina della palestra. Finalmente ero riuscito a portarmela a casa. Al "dunque", quando si è tolta la biancheria intima, ho scoperto che non era di certo fan della brasiliana, ma piuttosto del look "selvaggio" anni Settanta! Mi è presa così male che non sono riuscito a farci niente e l'ho rispedita a casa con una scusa. Emiliano

Stalker online

Al nostro primo appuntamento, la prima cosa che mi ha detto, appena ci siamo messi seduti al ristorante, era che aveva spiato il mio account Instagram e che trovava che le foto di mia sorella fossero super hot. Sono rimasta a bocca aperta e l'ho mollato lì da solo… Giulia

Love story "social"

Lo conoscevo da tempo, ma era la prima uscita ufficiale che facevamo insieme. Dopo appena un'ora di chiacchiere, ho ricevuto un messaggio da Facebook, che mi chiedeva di approvare un cambiamento di status che il tipo aveva messo online. Aveva scritto che avevamo "una relazione". Ma non erano le donne quelle che corrono troppo, in amore? Ovviamente ho rifiutato e ho trascorso il resto della serata nell'imbarazzo più totale! Stefania

Mister Tirchieria

Per la nostra prima uscita aveva scelto un locale molto costoso. Al momento del conto, ha poggiato sul tavolo venti euro e ha detto: "Dato che hai un lavoro migliore del mio, il resto lo metti tu, giusto?". Sono rimasta davvero esterrefatta e ho risposto: "Di migliore, rispetto a te, ho certamente il cervello!". E me ne sono andata. Ovviamente senza lasciare neppure un euro! Carmen

Amici e secondi fini

Io e Giulia eravamo amici da tempo, ma avevo finalmente trovato il coraggio di invitarla fuori. Lei aveva risposto con entusiasmo e i miei amici non facevano altro che prendermi in giro, dicendomi che era la volta giusta. L'ho portata in un locale carino e ad un certo punto lei mi ha detto: "Non so come dirtelo, ma… non è che potresti organizzarmi un appuntamento con Emanuele, il ragazzo che viene in palestra con te?". Che figura… io a sbavare dietro a quella che credevo fosse la donna della mia vita e lei mi serve un due di picche sul piatto d'argento! Luca

Vai allo speciale Primo Appuntamento

COSA NE PENSI?

Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se lui sta pensando di lasciarti
Lui si comporta in modo strano e hai il timore che stia meditando di mollarti? Se vuoi salvare la tua relazione (o scappare a gambe levate...
Candidati in attesa di un colloquio di lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Hai un colloquio? Carla Gozzi ti spiega come vestirti per avere quel lavoro
E no, il minidress abbinato al tacco 16 è meglio che te lo scordi...
Lifecoach
CONDIVIDI
Cyberbullismo: difenditi dalle bulle digitali
Il bullismo al femminile sul web è in aumento e fa male più di una rissa tra maschi. Lo dice la scienza. Che ti spiega perché ti...
CosmoJob
CONDIVIDI
Fai l'upgrade alla tua carriera con ELLE ACTIVE!
Su ELLE ACTIVE! si parla di donne e lavoro nell'ambito della tecnologia, smart working e come diventare una YouTuber di successo...​
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
Lifecoach
CONDIVIDI
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
​Quali sono i peggiori errori che le coppie commettono? Ce lo dicono i nostri esperti. Che ci spiegano anche come evitarli
La app di LinkedIn
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn Premium: cosa ti dà di più?
Se te lo chiedi ogni volta che vai sul tuo profilo professionale... ecco la risposta!​​
Lifecoach
CONDIVIDI
11 verità fondamentali della vita che abbiamo imparato da Samantha Jones di Sex and the City
​Samantha sì che ha capito tutto...​
Lifecoach
CONDIVIDI
Più fai durare le tue amicizie e più tu sarai felice
Più a lungo fai durare il legame con le tue amiche, più la tua salute migliora. Lo dice la scienza​​
14 momenti in cui essere single non è un vantaggio
Lifecoach
CONDIVIDI
14 momenti in cui ti senti DAVVERO single
Sei in pace con il tuo status di single... tranne in certe situazioni! Ecco quando avere un fidanzato tornerebbe decisamente utile
Lifecoach
CONDIVIDI
Credere in se stessi: le frasi migliori per far crescere l'autostima
​Per credere in te stessa devi usare le parole giuste. Ecco le frasi che ti aiutano ad avere fiducia in te in modo positivo​​