In The Beach ci doveva essere Ewan McGregor al posto di Leonardo DiCaprio

Danny Boyle, il regista di The Beach e Trainspotting, ha ammesso che all'inizio il ruolo da protagonista di The Beach era di Ewan McGregor, poi però ha deciso per Leonardo DiCaprio

Più Popolare

Danny Boyle, il regista che sta arrivando al cinema con il secondo capitolo di Trainspotting, ha ammesso che in The Beach al posto di Leonardo DiCaprio, nelle intenzioni iniziali, ci doveva essere Ewan McGregor, ovvero lo stesso protagonista di Trainspotting.

È noto che nel 2000 il regista litigò anche con l'attore Ewan McGregor appunto perché decise di affidare il ruolo a Leonardo Diario invece che a lui.

Advertisement - Continue Reading Below

E ora ha ammesso di sentirsi in colpa per quella sua decisione.

Parlando con l'Empire, Danny Boyle ha ammesso «Non siamo stati particolarmente rispettosi nei suoi confronti in quel lontano giorno».

«Ma lui è stato sempre molto, ma molto, generoso. Così ci siamo incontrati e abbiamo chiacchierato, mi sono scusato per come l'ho trattato. Da lì abbiamo iniziato a ricostruire il nostro rapporto».

Per fortuna i compagni scozzesi, Danny e Ewan, hanno deposto l'ascia di guerra appena in tempo per rimettersi al lavoro sul sequel di Trainspotting.

Ewan McGregor di recente ha dichiarato «Non ho visto Danny per molti anni: siamo andati via entrambi. Non vivo in Scozia da quando ho 17 anni».

«Ora lui torna, io torno. Si può dire che ci siano un sacco di parallelismi».

Danny e Ewan avevano rotto i rapporti dopo aver lavorato insieme nel 1995 per Shallow Grave, nel 1996 per Trainspotting e nel 1997 per Una vita esagerata.

Così, per rifarti gli occhi con Leo:

Da: Cosmopolitan
Coez in prima piano
Gossip news
CONDIVIDI
Coez, le sue canzoni sono tutorial per ritrovare il coraggio di innamorarsi
Coez, chi è il cantautore più romantico (e schivo) del momento
Coppie famose
CONDIVIDI
Sem&Stènn, chi è la coppia di X Factor che ha scosso Manuel Agnelli
Sem&Stènn: dai un'occhiata ai concorrenti più fashion (e spiazzanti) di questa edizione!
Star
CONDIVIDI
Katy Perry e le altre, per leccarsi le ferite ci vuole un documentario
Umane, troppo umane. Sempre più celebrity decidono di raccontare i loro problemi in un documentario (e ti aiutano ad affrontare anche i...
Gossip news
CONDIVIDI
Chi è Filippo Gabbani, il fratello batterista di Francesco Gabbani
Più piccolo di suo fratello Francesco, apparentemente più timido, ha però lo stesso talento per la musica.
pauline ducruet
Star
CONDIVIDI
Pauline Ducruet, storia della figlia (bellissima) di Stephanie di Monaco
Bella come la sua mamma!
The Swift Life il nuovo social network di Taylor Swift
Star
CONDIVIDI
Taylor Swift lancia il suo social network perché quelli che ci sono già non le bastano più
A Taylor Swift non basta avere centinaia di milioni di follower sui social. Ha deciso di lanciarne uno suo.
milla jovovich curiosità
Star
CONDIVIDI
Milla Jovovich, la musa di Luc Besson e Paul Anderson con gli occhi di ghiaccio
La bellezza di Milla, dalle passerelle al cinema
Angelia Jolie ha scritto una lettera dalla Namibia sui diritti delle donne e la responsabilità verso il clima (per i 150 anni di Harper's Bazaar)
Star
CONDIVIDI
La lettera di Angelina Jolie dalla Namibia parla alle donne del 1867, ma anche a te
Una riflessione sulle donne e sul mondo, su ciò che è stato fatto e su ciò che c'è ancora da fare
Sophie Turner, Joe Jonas
Coppie famose
CONDIVIDI
Sophie Turner si sposa con il ragazzo dei tuoi sogni!
Sansa Stark di Game of Thrones ha mostrato un anello di fidanzamento davvero magico 💍 😍
conchita wurst curiosita
Star
CONDIVIDI
10 cose da sapere su Conchita Wurst, un'icona della libertà di essere ciò che si è
«Non importa da dove vieni o come ti mostri, conta chi sei e io sono questo»