Cosa chiedersti ad Emma Watson su Twitter? La domanda di una ragazza ingegnere

Emma Watson è una femminista con i controfiocchi. Pochi giorni fa si è confermata una paladina della parità dei sessi dando la risposta perfetta alla domanda di una sua follower su Twitter

ALTRI DA Giornata mondiale contro la violenza sulle donne
20 articles
#potreiessereio la campagna di WeWorld contro la violenza sulle donne
Sono stata vittima di molestie. È una storia di cui non ho mai parlato pubblicamente. Fino a oggi
violenza psicologica donne
Così sono riuscita a fuggire dall'uomo violento che credevo di amare

C'è chi come Miley Cyrus divide l'opinione pubblica leccando i martelli e chi come Emma Watson riesce a scuotere le coscienze con un tweet. Beninteso, a noi piacciono entrambe: ciascuna a suo modo cavalca un ideale di femminismo contemporaneo, libero dai cliché che vorrebbero la donna sottomessa all'uomo, pagata meno di un uomo, esposta a meno opportunità rispetto a un uomo.

Sulla parità di genere Emma Watson ha le idee molto chiare: da ambasciatrice dell'ONU sta portando avanti la campagna #HeforShe in difesa dei diritti femminili e il suo discorsi di pochi mesi da alle Nazioni Unite ha fatto il giro della Rete.

Advertisement - Continue Reading Below

Pochi giorni fa Emma Watson è tornata agli onori della cronaca per la risposta che ha dato via Twitter a una sua follower, che le diceva:

Mio padre dice che non posso diventare ingegnere perché è un "lavoro da maschi". Cosa posso fare per cambiare le cose?

Emma Watson, dal suo profilo, le ha risposto:

Diventa un ingegnere.

Brava Emma, hai sempre la risposta pronta! Hai dimostrato che per arrivare alla parità di genere non serve la bacchetta magica di Hermione Granger, ma tanta forza di volontà e il coraggio di ridefinire le regole del gioco.

Una donna tiene un mano un cartello con la scritta help, aiuto, perché le donne vittime di violenza devono chiedere aiuto
Lifecoach
CONDIVIDI
Violenza sulle donne: come riconoscere gli abusi e a chi rivolgersi per un aiuto
La violenza sulle donne non è solo fisica: ecco come riconoscere i vari tipi di abuso e i centri a cui rivolgersi
Lifecoach
CONDIVIDI
Women Run the Show, il progetto per le donne vittime di violenza
Samsung e Telefono Rosa hanno dato il via a un progetto di inserimento nel mondo delle lavoro delle donne vittime di violenza partendo...
Lifestyle
CONDIVIDI
#ConLeDonneXLeDonne: la mostra fotografica contro la violenza sulle donne
La mostra fotografica #ConLeDonneXLeDonne di Eau thermale Avène per supportare le attività dell'associazione D.i.Re. "Donne in Rete contro...
Le copertine dei libri: "L'amore criminale" e "Donne che vorresti conoscere"
Libri
CONDIVIDI
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: questi libri ti aiuteranno a capire
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne ti segnaliamo i libri da leggere per capire il fenomeno
Ragazza che fa pugilato nel parco
Lifecoach
CONDIVIDI
Giornata contro la violenza sulle donne: 6 mosse sicure per mettere fuori gioco l'uomo violento
Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne: la criminologa Laura Emiletti ci ricorda che difendersi è sempre possibile....
Frame del video della campagna #metticiilcuore: giovane coppia che si guarda
Lifecoach
CONDIVIDI
Un video, una app e un gioiello contro la violenza sulle donne
Parte la campagna #metticiilcuore lanciata da The Opsobjects Onlus con Soccorso Rosa: un video, un percorso educativo, una app e un...
Lifecoach
CONDIVIDI
Denim Day 2015: tutte in jeans contro la violenza sulle donne!
Il 29 maggio è il Denim Day 2015, la manifestazione che ti invita a indossare un paio di jeans contro la violenza sulle donne. Se non ne...
No alla violenza sulle donne
Lifestyle
CONDIVIDI
No alla violenza sulle donne: le campagne creative per dire basta agli abusi
Per dire basta agli abusi sulle donne anche la creatività ci mette il suo zampino
Lifecoach
CONDIVIDI
Non stare zitta
Cosmopolitan di marzo è in edicola! Leggi l'editoriale di Francesca Delogu, direttore di Cosmopolitan
Lifecoach
CONDIVIDI
Stop alla violenza sulle donne: le vostre frasi
Vi abbiamo chiesto sulla nostra pagina Facebook di lasciarci il vostro pensiero per dire NO alla violenza contro le donne