Stella McCartney: un nastro bianco contro la violenza

La stilista inglese Stella McCartney è impegnata anche quest'anno con la «Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne»

Stella McCartney ha disegnato una spilla in edizione limitata a forma di nastro bianco per aiutare ad accrescere la consapevolezza della violenza contro le donne.

La stilista fa infatti parte della Fondazione Kering (multinazionale francese di prodotti di lusso, ndr) la quale supporta la «Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne», indetta dalle Nazioni Unite per il 25 novembre.

Advertisement - Continue Reading Below

La McCartney ha recentemente reso noto il proprio supporto nei confronti della causa durante un'intervista con WWD.

«Le statistiche sulla violenza globale contro le donne sono terribili, quindi ho pensato di portare l'attenzione su questa importante campagna di sensibilizzazione con questo distintivo», ha dichiarato.

«Non posso sottolineare abbastanza quanto è importante che le persone siano a conoscenza dei fatti e delle informazioni che servono per porre fine a questa terribile violenza».

La spilla sarà consegnata ad ogni cliente che effettua un acquisto in uno dei negozi della catena KeringLuxury in Europa a partire da venerdì 30 novembre.

La designer inglese è stata parte della campagna di sensibilizzazione anche lo scorso anno, e in quell'occasione la spilla da lei creata fu condivisa sul web da ben 15 milioni di persone.

© Cover Media

Una donna tiene un mano un cartello con la scritta help, aiuto, perché le donne vittime di violenza devono chiedere aiuto
Lifecoach
CONDIVIDI
Violenza sulle donne: come riconoscere gli abusi e a chi rivolgersi per un aiuto
La violenza sulle donne non è solo fisica: ecco come riconoscere i vari tipi di abuso e i centri a cui rivolgersi
Lifecoach
CONDIVIDI
Women Run the Show, il progetto per le donne vittime di violenza
Samsung e Telefono Rosa hanno dato il via a un progetto di inserimento nel mondo delle lavoro delle donne vittime di violenza partendo...
Lifestyle
CONDIVIDI
#ConLeDonneXLeDonne: la mostra fotografica contro la violenza sulle donne
La mostra fotografica #ConLeDonneXLeDonne di Eau thermale Avène per supportare le attività dell'associazione D.i.Re. "Donne in Rete contro...
Le copertine dei libri: "L'amore criminale" e "Donne che vorresti conoscere"
Libri
CONDIVIDI
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: questi libri ti aiuteranno a capire
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne ti segnaliamo i libri da leggere per capire il fenomeno
Ragazza che fa pugilato nel parco
Lifecoach
CONDIVIDI
Giornata contro la violenza sulle donne: 6 mosse sicure per mettere fuori gioco l'uomo violento
Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne: la criminologa Laura Emiletti ci ricorda che difendersi è sempre possibile....
Frame del video della campagna #metticiilcuore: giovane coppia che si guarda
Lifecoach
CONDIVIDI
Un video, una app e un gioiello contro la violenza sulle donne
Parte la campagna #metticiilcuore lanciata da The Opsobjects Onlus con Soccorso Rosa: un video, un percorso educativo, una app e un...
Lifecoach
CONDIVIDI
Denim Day 2015: tutte in jeans contro la violenza sulle donne!
Il 29 maggio è il Denim Day 2015, la manifestazione che ti invita a indossare un paio di jeans contro la violenza sulle donne. Se non ne...
No alla violenza sulle donne
Lifestyle
CONDIVIDI
No alla violenza sulle donne: le campagne creative per dire basta agli abusi
Per dire basta agli abusi sulle donne anche la creatività ci mette il suo zampino
Lifecoach
CONDIVIDI
Non stare zitta
Cosmopolitan di marzo è in edicola! Leggi l'editoriale di Francesca Delogu, direttore di Cosmopolitan
Emma Watson femminista paladina della parità dei sessi
Star
CONDIVIDI
Cosa chiedersti ad Emma Watson su Twitter? La domanda di una ragazza ingegnere
Emma Watson è una femminista con i controfiocchi. Pochi giorni fa si è confermata una paladina della parità dei sessi dando la risposta...