Come chiedere scusa al partner

Vuoi chiedere scusa al partner ma non sai da che parte iniziare? Ecco i nostri consigli per fare la pace con chi ami

Più Popolare

Hai ferito il partner senza farlo apposta e ora vuoi chiedergli scusa: ti senti in imbarazzo e non sai da che parte iniziare. Sei preoccupata che il vostro rapporto non torni più quello di prima e temi di perdere lui. Coraggio, una vera Cosmogirl riconosce i propri errori e sa chiedere scusa con garbo e gentilezza. Non ti spaventare: segui le nostre dritte e inizia prendendoti un momento di pausa per raccogliere pensieri e emozioni. Rifletti sul fatto che ti dovrai assumere la responsabilità delle tue azioni.

Advertisement - Continue Reading Below

Questi inconvenienti accadono in tutte le relazioni, nonostante tu abbia le migliori intenzioni. Capita per distrazione, per superficialità o per rabbia di ferire i sentimenti dell'altro . Non basta giustificarsi o scusarsi ma bisogna fare anche lo sforzo di riconoscere che a volte, certe situazioni sono inevitabili. Quando si verificano la cosa migliore che puoi fare è esercitare il controllo dei danni, riparando e riacquistando la fiducia che è stata violata.

Più Popolare

A volte però non ti basta il semplice "mi dispiace", hai bisogno anche di buona volontà e gentilezza. Le scuse sincere, sono dunque, un buon inizio ma molto spesso dovrai fare un po' di più.

I ricercatori della Baylor University negli Stati Uniti, hanno scoperto che le persone sono più propense a perdonare quando ottengono, insieme alle scuse, una qualche forma di risarcimento. Puoi pensare quindi a offrirgli la sua birra preferita, o una cenetta cucinata da te o una buona bottiglia di vino.

Ci sono diversi elementi che puoi usare per mettere a punto scuse efficaci.

1) Ammissione Ammetti di aver agito o parlato in modi che hanno deliberatamente o involontariamente causato un danno emotivo o mentale, provocando dolore a un altro. Mostrati disponibile a accettare le tue responsabilità (diversa dalla colpa) per aver contribuito a diminuire fiducia e rispetto nella relazione.

2) Sincerità Le scuse sincere sono le più apprezzate. Le parole che esprimi devono essere oneste e sentite e non possono essere frutto di inganno, costrizione o sforzo. Lascia che escano dal tuo cuore sinceramente e non provare a manipolare i sentimenti dell'altro.

3) Non reagire Nel corso della discussione in cui offri le tue scuse può capitare che l'altro ti interrompa. Non cedere alla tentazione di completare il tuo discorso. E' l'altro la parte offesa e può avere bisogno di esprimere le sue emozioni. Lascialo parlare senza timore di rappresaglie o vendetta. In questo momento ha bisogno di essere ascoltato e il tuo lavoro non consiste nel difenderti, ma di chiedere scusa anche attraverso le azioni. Qui c'è bisogno di tutta la tua forza di volontà e di tutta la pazienza di cui disponi. Questo in pratica significa che lascerai che ti interrompa tutte le volte che lo riterrà necessario e che con pazienza riprenderai il tuo discorso rispondendo alle sue domande.

Prendi coscienza

Pensa alle cose che hai detto o hai fatto al partner e immagina come ti sentiresti se fossi stata tu a subirle. Cerca di capire se hai ferito il suo orgoglio e il motivo per cui ti sei comportata male. Chiarisciti le idee prima ancora di iniziare la conversazione e resta fedele al tuo discorso. Non farti distrarre e resta ferma nel tuo proposito di scuse. Non devi dimostrare di avere ragione ma di essere attendibile, fatti ascoltare senza mostrarti sulla difensiva e rispetta i sentimenti del partner per dimostrare che ti prendi cura di lui. Il silenzio non è una debolezza, piuttosto fai capire all'altro che lo stai ascoltando e che può esprimere il suo punto di vista.

Prenditi il tempo necessario

Ora hai bisogno di tempo per calmarti e riprendere il controllo. Occorre calma per porgere le tue scuse e per dare spiegazioni. Avrai bisogno di tranquillità, quindi aspetta fino a quando non sarai sicura di poter gestire la situazione. Questo tempo è utile anche per il partner, così potrà pensare ai suoi sentimenti e non essere impulsivo. Non pretendere subito il perdono perché potrebbe sembrare che ne hai bisogno. Probabilmente occorrerà del tempo per elaborare in maniera adeguata i sentimenti. Il perdono è un processo interiore, non un evento, e se le parole sono importanti, ancora più importanti sono le azioni che seguono le scuse. Con queste ultime lavori nella profondità dei tuoi sentimenti e della sincerità che hai espresso a parole. Imparerai la lezione e la vostra coppia ne trarrà beneficio.

Le spiegazioni

Appena sarai pronta spiega perché ti sei comportata male e che comprendi di averlo ferito. E' importante che tu sia onesta e aperta e che dimostri di assumerti le tue responsabilità.

L'impegno

Impegnati a non dire mai più parole offensive o azioni che lo feriscono. Scusarsi consiste in qualcosa di più del dire: "Mi dispiace". E' importante ora dimostrare il tuo impegno nell'evitare di riproporre situazioni simili. Scusarsi diventa più facile con la pratica e non ti mancheranno mai le opportunità. Se le scuse sono sincere il rapporto diventa più forte e la fiducia e il rispetto aumentano e anzi ci potrebbe essere una spinta a un maggiore consolidamento della relazione.

Comprendi

Comprendi di cosa ha bisogno il partner e trova la soluzione. Il suo interesse sincero gli farà capire che di te potrà fidarsi ancora. Quindi non cercare di evitare di riconoscere la tua responsabilità e cogli questa opportunità per dimostrare il tuo interesse verso di lui e il vostro rapporto. Chiedere scusa ti rende una persona integra e degna ed è una prova di forza e non di debolezza.

Leggi anche: Come realizzarsi come persona

COSA NE PENSI?

Men decoder
CONDIVIDI
Ho un pene piccolo e non ne posso più di vergognarmi
​«Ero già dentro di lei, ma non se n'era accorta...»​
Gli amplessi durano in media sempre troppo poco e due ricerche svelano che i tempi dell'amore e del coito si potrebbero anche allungare​
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Quanto dura in media un rapporto sessuale?
Ma soprattutto: ​quanto vorresti che durasse tu?
amiche tinder
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Con Tinder adesso puoi fare da Cupido alle tue amiche
Buone notizie! Adesso la tua amica può contare anche sul tuo aiuto per trovare Mr. Right 🙌​
Relazioni
CONDIVIDI
4 tipologie di uomini da evitare
​Dal narcisista al vampiro energetico 4 ti​pi di uomo da cui tenerti alla larga​
Relazioni
CONDIVIDI
Unione Civile, il racconto di Francisco per dire sì a Luca
Francisco e Luca sono la prima coppia ad essersi unita civilmente a Roma, dopo l'approvazione della legge Cirinnà. Leggi la loro storia e...
5 consigli di porno star famose sulla posizione del 69 per godere al massimo
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Posizione 69: ecco cinque consigli di pornostar famose
Ammettiamolo: fare il sessantanove a letto non è semplicissimo. Cinque famose pornostar ti danno delle dritte preziose (sopratutto...
Valentina Nappi protagonista con Le ragazze del porno del film hard Queen Kong con la regia di Monica Stambrini.
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Arrivano Queen Kong e Insight, i film hard di Le ragazze del porno con ​​Valentina Nappi
Vuoi vedere un porno d'autore? Non perderti Queen Kong e Insight, di Monica Stambrini e Lidia Ravviso, due registe del collettivo Le...
Scopri il kamasutra della lavatrice, e non solo: ecco 5 posizioni per fare l'amore con gli oggetti della casa
Kamasutra
CONDIVIDI
Il kamasutra della lavatrice
Scopri il kamasutra della lavatrice (e non solo!). Ecco 5 posizioni per fare l'amore con gli oggetti della casa​
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Sesso anale: 10 donne ti dicono cosa devi sapere
Vuoi provare il sesso anale? 10 ragazze che l'hanno fatto ti raccontano cosa devi assolutamente sapere ​
Fianchi larghi, la scienza ha scoperto perché piacciono agli uomini
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Agli uomini piacciono i fianchi larghi. La scienza ha scoperto perché
Avere fianchi larghi è sexy, ma anche funzionale​. Leggi qui