Non riesco più ad avere l'orgasmo

Esiste qualche consiglio o strategia per aggirare questo blocco psicologico?​

Fino a qualche mese fa, quando facevo l'amore con il mio ragazzo raggiungevo sempre l'orgasmo durante la penetrazione: bastava che mi stimolassi il clitoride e avevo orgasmi meravigliosi. Ora invece non succede più. E ogni volta che mi trovo a letto con lui, sto male perché continuo a pensarci. Più ci penso però meno riesco a concentrarmi sul piacere. La cosa strana è che quando mi masturbo da sola, invece, vengo sempre. Che problema ho?  C'è qualche trucchetto o una strategia che mi aiuti a superare questo blocco psicologico? 

È la classica situazione paradossale causata dall'ansia: più cerchi di non preoccuparti, e più alla fine ti preoccupi. Più cerchi di rilassarti, e meno sei rilassata. Capita a tutti, ai calciatori che devono arrivare al novantesimo senza fiato, ai musicisti che si concentrano così tanto sulla tecnica che non sentono più il trasporto per la musica. Insomma, è difficile godersi davvero il momento. E lo stress, di solito, si nutre di se stesso, e si moltiplica con facilità. 

Advertisement - Continue Reading Below

Il classico consiglio da orgasmo zen rimane quello di goderti il viaggio, non la meta: cerca di goderti quello che trovi piacevole nel sesso, e di' al tuo partner di fare lo stesso. Butta lì una battuta, rompi la tensione, e prenditi il tempo che ti serve. Chiedi quello che vuoi davvero. Preoccupati di meno del perché non riesci ad arrivare all'orgasmo e concentrati invece su quello che ti piace veramente. 

Più Popolare

Se poi il problema è  l'orgasmo, non preoccuparti di usare le dita o un sex toy mentre sei  a letto con il tuo partner. Sia che lo facciate insieme, sia che tu lo faccia da sola: se ti vede godere, sicuramente si ecciterà anche lui all'istante. E saprà che cos'è che ti piace davvero. Guardando si impara. E poi, se gli dici che cosa vuoi davvero, è più probabile che tu riesca ad averlo. Digli quello che ti piace, quello che vuoi, e divertiti. 

A tutti capita di avere alti e bassi nel sesso, quindi non preoccuparti. È solo questione di tempo, e vedrai che presto tornerai a goderti la vita (e non solo). 

Da: Cosmopolitan
I diari del materasso
CONDIVIDI
Le dimensioni del pene contano davvero? Ecco cosa ne pensano le ragazze Millennial
Cosmopolitan.com ha intervistato 1100 persone per capire se fossero davvero interessate alle dimensioni del pene
Sesso occasionale
I diari del materasso
CONDIVIDI
La "mezza botta e via": fai sesso e poi scappa
Lui non ti soddisfa? Allora poche storie! Se la serata non è andata come ti aspettavi, meglio levare i tacchi prima che sia troppo tardi......
I diari del materasso
CONDIVIDI
9 episodio. Meglio non scherzare col fuoco
Elettra si interroga sui rischi della poligamia sui social
I diari del materasso
CONDIVIDI
8 episodio. Que viva el conejo
Elettra incontra un ragazzo spagnolo che le insegna le usanze del suo Paese
I diari del materasso
CONDIVIDI
7 episodio. Un mondo no global
Elettra è alle prese con un tizio tutto pettorali, un sogno premonitore e una rivelazione scioccante
I diari del materasso
CONDIVIDI
6 episodio. Uomini & condom
Elettra si interroga sull'uso del condom (questo sconosciuto) durante il sesso occasionale
I diari del materasso
CONDIVIDI
5 episodio. Non gli piaci abbastanza
In questo episodio Elettra si interroga: gli telefono o no?
I diari del materasso
CONDIVIDI
4 episodio. Antropologia del calciatore
Elettra incontra il vicino di casa, carinissimo ma (ahinoi) tifoso sfegatato
I diari del materasso
CONDIVIDI
3 episodio. Mr. Flintstone
In questo episodio entra in scena il trombamico, grande risolutore di amletici dubbi
I diari del materasso
CONDIVIDI
2 episodio. Partiamo dal basso
Elettra è alle prese con i postumi di un primo appuntamento