Sai perché la camicia da donna si abbottona a sinistra?

La camicia da uomo si abbottona a destra e quella da donna a sinistra: sul perchè circolano diverse teorie.​

Più Popolare

Ti sei mai chiesta perché i bottoni si trovano a sinistra sulla camicia da donna e a destra su quella maschile? È una tradizione che risale alla metà dell'Ottocento e sembra non esserci una ragione pratica. Ma sull'argomento esistono diverse teorie: 

1. L'allattamento: la maggiore parte delle persone usa la mano destra, è un dato di fatto. Per questo motivo quando le mamme allattavano il bambino tenendolo con il braccio sinistro, era più facile sbottonare la camicia con la mano libera da sinistra verso destra.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Andare a cavallo: la tradizione voleva che le donne salissero sul cavallo dal lato destro. I bottoni della camicia sulla sinistra avrebbero  impedito che il vento potesse entrare nella camicia e scoprire il seno. 

Una donna si fa vestire dalla sua dama di compagnia in una stampa dell'800
Più Popolare

3. Le signore benestanti e la dama di compagnia: Tra le ipotesi più accreditate ci sarebbe quella per cui le donne, d'alto rango, un tempo non si vestivano da sole ma si facevano aiutare dalle serve e dalle dame di compagnia che per la maggior parte erano destrorse. I bottoni posti a sinistra facilitavano la vestizione.

4. L'emulazione: le masse volevano imitare le abitudini del beau monde e dei suoi rappresentanti. Per questo motivo la camicia da donna mantenne i bottoni (considerati pregiati) a sinistra, proprio come le signore blasonate  quando si facevano vestire dalle servitù. 

5. Le armi: La camicia da uomo si abbottonava sulla destra perché solitamente le armi o la spada le tenevano nella mano destra e quindi trovavano più facile sbottonarsi usando la mano sinistra.

Napoleone Bonaparte

6. Napoleone Bonaparte: è una teoria poco credibile ma che diverte. Pare che l'Imperatore venisse preso in giro dalle donne per il suo modo di posare con la mano dentro il panciotto. Stanco delle continue burla sul suo conto l'Imperatore ordinò che le camicie femminili venissero prodotte con l'allacciatura opposta a quella maschile! 

7. Disuguaglianza di genere: Nel 1894 il sessuologo Havelock Ellis scrisse nel suo trattato Man and Woman: A Study of Secondary and Tertiary Sexual Characters che le donne abbottonavano i loro vestiti da destra verso sinistra  perchè incapaci di movimenti rapidi e bisognose di assistenza (sostenendo una presunta inferiorità rispetto all'uomo).  Un'altra teoria sostiene che nell'era dell'industrializzazione era comune che le donne prendessero dei capi dal guardaroba maschile (vedi i pantaloni) per un desiderio di rivalsa e di emancipazione. Così, a scanso di equivoci, i produttori di abbigliamento decisero di mantenere i bottoni a sinistra.

Oggi queste differenze vanno scemando sempre di più. L' offerta dei prinicipali brand è sempre più unisex per non dire genderless.

Da: Cosmopolitan
Cosa sarebbero gli Emmy Awards senza le bucce di banana? In questa edizione 2017 anche le attrici più navigate con millenni di esperienza in red carpet e photocall sono inciampate in bucce di banana clamorose. Come Reese Witherspoon.
Tendenze
CONDIVIDI
Cosa sarebbero gli Emmy Awards senza le bucce di banana?
Eccole, sono qui, tante e tutte da sbucciare! 🙈
Tendenze
CONDIVIDI
Tutte le sfumature di Dakota
Ambasciatrice della nuova campagna #insideandout di Intimissimi, Dakota Johnson affascina e conquista con le sue parole
Poter indossare abiti corti e lunghi nella brezza calda dell'estate è una di quelle belle sensazioni difficile da lasciare andare. I prossimi vestiti corti e lunghi di moda la prossima primavera estate 2018 sono il tuo lasciapassare per la felicità.
Tendenze
CONDIVIDI
Con i vestiti corti e lunghi per la primavera estate 2018 sei di nuovo in vacanza
Sei pronta ad essere ancora felice?
In Giappone esistono almeno 50 parole diverse per descrivere la pioggia: con Kimo no-rain pupi stare certa di non prendere nemmeno una goccia, e archiviare il tuo solito impermeabile.
Tendenze
CONDIVIDI
Kimo no-rain è il kimono anti pioggia da indossare anche con il sole
♥♦♣♠ ovvero C.Q.F.P. chiaro, no? 😎
Le gonne e i pantaloni per la prossima primavera estate 2018 ti avvolgeranno di fascino e mistero: volumi oversize per i pantaloni a vita alta, gonne lunghe e ampie e tanto, tantissimo colore su seta per pantaloni liquidi e leggerissimi.
Tendenze
CONDIVIDI
Con le gonne e i pantaloni primavera estate 2018 sarai sempre ultra chic
Quanto manca alla (prossima) estate?
A volte basta davvero poco per creare look vincenti, di quelli che fanno bene all'autostima: con il blazer donna oversize ti risolvi la vita
Tendenze
CONDIVIDI
Vuoi un look facile per l'autunno? Indossa il blazer oversize
Facile con le 7 regole d'oro per indossarlo alla grande
Tendenze
CONDIVIDI
Quattro muse per comunicare l'innovativa visione dell'intimo
Ogni donna si può sentire sicura di sé indossando la giusta lingerie
Qualcosa di certo ci dice che la prossima primavera estate 2018 sarà bollente e molto, molto sexy: parecchi designer, tra cui Tom Ford e Rihanna, mandano in passerella spacchi inguinali e costumi sgambati mozzafiato.
Tendenze
CONDIVIDI
La prossima primavera estate 2018 sarà bollente e molto sexy: solo costumi sgambati e spacchi inguinali
Sarai pronta per tutto questo?
A New York mentre sfilano le collezioni della prossima primavera estate 2018, per le strade spuntano come funghi le borse a marsupio: praticissime, fanno pendant con il resto dei tuoi look e Kylie Jenner le adora
Tendenze
CONDIVIDI
New York Fashion Week: il marsupio sarà la tua nuova borsa (e cintura) da passeggio
Hai presente quella bella sensazione di avere COSTANTEMENTE le mani libere? E poi, Kendall Jenner è già una fan
Tendenze
CONDIVIDI
20 verità sul geniale stilista Cristobal Balenciaga
E' stato il couturier più moderno, visionario e riservato della storia della moda. Con le sue creazioni ha gettato le basi della moda...