Fashion Stories: 20 verità su Cristobal Balenciaga vero innovatore della moda

Un talento fuori dal comune, un visionario e una passione inconfutabile per l'essenzialità e una moda discreta. Tutto quello che c'è da sapere sullo stilista Cristobal Balenciaga maestro di tutti i maestri


Cristobal Balenciaga è stato uno stilista che ha precorso i tempi gettando le basi per una moda femminile contemporanea. Di lui il grande fotografo Cecil Beaton disse: ha fondato il futuro della moda. Ma per capire meglio il fenomeno Balenciaga occorre ripercorrere varie tappe fondamentali della sua carriera dalla formazione, alle geniali intuizioni fino all realizzazione di abiti femminili che contribuiranno a arricchire in modo definitivo la storia della moda.

Advertisement - Continue Reading Below

Enfant Prodige

Inizia a soli 12 anni nella sartoria della madre in una cittadina dei Paesi Baschi. Si accorgerà del suo talento una cliente, la Marchesa di Casa Torres, che lo aiuterà in seguito a aprire una casa di moda a San Sebastien.

Il 1937 segna poi un momento importante per Cristobal, con l'aiuto di amici influenti, aprirà la sua prima casa di moda  a Parigi in Rue Georges V.

Advertisement - Continue Reading Below

Ispirato dalla pittura e tradizioni popolari spagnole

Per Cristobal Balenciaga sono state fonte di ispirazione alcuni aspetti della cultura spagnola come il flamenco, la corrida e l'arte rinascimentale per l'uso di luci e colori come nelle opere di Diego Velasquez e più tardi di Goya. Queste influenze si vedranno poi nelle creazioni di Balenciaga per gli accostamenti di colori inusuali come il nero con il marrone e la sua predilezione per il nero assoluto.

Advertisement - Continue Reading Below

Expertise a 360°

Al contrario di altri colleghi Cristobal Balenciaga era in grado di cucire e assemblare gli abiti che creava. Il suo talento andava oltre la pura creazione e direzione artistica del vestito, era capace di realizzarlo dalla A alla Z.

Advertisement - Continue Reading Below

L'anti New Look di Balenciaga

Anche se alla fine degli anni 40 il New Look legittimato dallo stilista Christian Dior riscuoteva un immenso successo di press e di pubblico (per New Look s'intendeva una silhouette a forma di clessidra, punto vita strizzato tenuta ferma da una corpetto cucito all'interno dell'abito mentre la gonna era spesso svasata), Balenciaga non vide niente di nuovo in questo modo di vestire, anzi la donna era ancora una volta costretta in abiti compressi e forme rigide. Di qui la visione moderna del couturier basco di allentare il punto vita, ampliare le spalle, giocare con i tessuti, inventarsi il primo abito a tunica della storia e creare la prima giacca  a palloncino. Il risultato fu una moda più comoda ma incredibilmente elegante.Dobbiamo a lui la creazioni della silhouette minimalista, che ha influenzato tutti gli anni 50 e che oggi si ritrova nelle collezioni contemporanee di brand come Céline e Jil Sander.

Advertisement - Continue Reading Below

Cristobal Balenciaga: l'antidivo della moda

E' considerato l'antidivo del moda. Schivo e riservato, ha avuto spesso pessimi rapporti con la stampa. Nel 1957 decide di presentare la sua collezione a porte chiuse,  solo ai buyers e alle clienti.  Niente stampa. A quest'ultima sarà concessa di vederla solo il giorno prima di effettuare le prime consegne. Balenciaga era ossessionato che la  stampa potesse copiare o divulgare i suoi modelli in anteprima ad altri designer. 

Nella sua vita ha rilasciato una sola intervista, nel 1971, spiegando che la sua riservatezza non era dovuta a manie di grandezza ma «all' assoluta impossibilità di spiegare il suo mestiere a qualcuno. 

Advertisement - Continue Reading Below

I modelli più iconici

Rimanendo fedele ai suoi principi assoluti come le silhouettes più loose,un'eleganza discreta e l'utilizzo anch di tessuti rigidi come la gazar e il cracknyl (prodotti in esclusiva), Balenciaga crea tra gli Anni 50 e 60 una serie di capi iconici come il tailleur semi aderente, la giacca a palloncino, l'abito a tunica, il vestito baby doll, il cappotto cocoon e la gonna a palloncino che diventeranno i suoi modelli iconici. 

Nella foto: l'abito baby doll.


Advertisement - Continue Reading Below

The empire dress

Creazione firmata Cristobal Balenciaga del 1960 e rivisitazione dello stile impero.

Advertisement - Continue Reading Below

Abito a palloncino

Un abito visionario. 1950. Fotografato da Irving Penn.

Advertisement - Continue Reading Below

The cocoon coat

Spalle calate e più ampie, forma arrotondata per il cappotto Cocoon realizzato in molteplici tessuti.

Advertisement - Continue Reading Below

The tunic dress

Qui è ben visibile il concetto Balenciaga, punto vita più morbida e silhouettes più confortevoli. L'antesignano dei tubini più minimal dei giorni nostri.

Tendenze
CONDIVIDI
50 sfumature di... bianco e nero! Ecco il meglio dell'hot trend dell'inverno
Altro che 50 sfumature, qui è tutto bianco & nero! Il nuovo optical è hot & sexy. Ecco come indossarlo e i pezzi più pop da avere...
Tendenze
CONDIVIDI
Erdem x H&M, i 10 pezzi che amerai della nuova collezione
Si li stiamo già aspettando!
I vestiti di vinile sono tornati alla grande: questo autunno inverno non puoi non indossarli con il resto del tuo guardaroba. Impara a farlo con le nostro Cosmo Rules.
Tendenze
CONDIVIDI
Tu sai come indossare i vestiti in vinile di moda questo autunno inverno 2017-18?
Con Cosmo è un gioco da ragazze, e sentirti un supereroe è davvero un attimo 😎
Questa volta ad Halloween stupisci tutti con un costume fatto da te: la mantella ai ferri con cappuccio e orecchie da gatto in lana nera di We Are Knitters, il brand-community dedicato al lavoro a maglia.
Tendenze
CONDIVIDI
DIY! Greenwich Cape, la mantella ai ferri con orecchie da gatto è il tuo asso nella manica per Halloween
MEOW! 😼
Guarda da vicino l'abito lungo di cristalli verdi di Alexandre Vauthier che ogni star vorrebbe indossare, chi lo indossa meglio tra Bella Hadid, Cara Delevingne e Irina Shayk?
Tendenze
CONDIVIDI
OMG! L'abito lungo di Alexandre Vauthier lo indossano in tante: chi è top e chi fa flop?
Quando il gioco si fa duro...😎
Se adori il total black 10 sfumature di nero per ritrovare il tuo stile con le proposte più trendy del momento da copiare al volo
Tendenze
CONDIVIDI
10 sfumature di nero: come vestirti total black senza sbagliare
Per sole black addicted ♥ ♥ ♥
Tendenze
CONDIVIDI
Gli outfit da copiare alle super celebs sul red carpet di Intimissimi on Ice 2017
Ovvero: come indossare la lingerie a vista in modo super elegante.
Sono identiche, sono gemelle e hanno fatto della loro bellezza unica il loro punto di forza
Tendenze
CONDIVIDI
Lo stile unico delle gemelle Quann: Cipriana e TK sono le paladine dello stile natural chic
E i loro capelli sono bellissimi ♥
Dai una chance al tuo maglione oversize del liceo: indossalo come se fosse il pezzo più sexy del tuo look e non potrai più farne a meno
Tendenze
CONDIVIDI
10 idee furbissime per indossare i maglioni oversize in autunno
Che si tratti di quello che usavi al liceo o di tuo fratello alto 2 metri
Il bomber protagonista della moda anni 80 ritorna al vertice e si ripropone come capospalla di punta per la  moda e gli outfit autunno inverno 2017 2018.
Tendenze
CONDIVIDI
Un bomber moda è il vero toccasana che stai cercando per il tuo guardaroba
Famoso negli anni 80, iconico nei 90, oggi è di nuovo tra noi