080 Barcelona Fashion: i look che ci sono piaciuti di più

Si è recentemente conclusa la diciottesima edizione 080 Barcelona Fashion, la manifestazione vetrina della moda catalana. Ecco i look che ci sono piaciuti di più

Più Popolare

Si è recentemente conclusa la diciottesima edizione di 080 Barcelona Fashion, la settimana della moda catalana vetrina internazionale per oltre 40 brand che hanno sfilato in questi giorni. Nel frattempo sono stati anche attribuiti 3 premi: il Generalitat of Catalonia 080 Barcelona Fashion National Award for Emerging Design, finanziato e sponsorizzato da Desigual e vinto da BLAME LABEL (menswear), il Generalitat of Catalonia National Award for Best Collection vinto da Miquel Suay (menswear) e il MODACC International Brand Award for Best Collection, vinto da CND by Còndor.

Advertisement - Continue Reading Below

Questa è un'anticipazione di alcune tendenze per la prossima primavera-estate 2017: il mare e la sabbia in ogni loro accezione sono i temi che maggiormente hanno influenzato i designer, ma anche architettura del colore e geometrie hanno avuto un ruolo dominante.

Antonio Miro
Più Popolare

La sfilata di Antonio Miro si ispira all'architettura del colore: una palette di colori saturi e brillanti bilanciati tra loro con un gioco di forme, sfumature e materiali. 

Brain & Beast

Brain & Beast è senza dubbio uno dei brand più forti che sfila a 080. La sfilata è ispirata al fenomeno della transizione: quella zona a metà tra la realtà e il sè, tra uno spazio immaginario e quello biologico, dover realtà e immaginazione si confondono e così facendo si delinea la personalità di ciascuno. In una zona dove il mix di gioco, arte, creatività e cultura si fondono vale tutto, dalla rivisitazione in chiave ironica dei loghi fino a gonne e top creati con diapositive, ma anche a uomini vestiti da donne e uomini vestiti da donne che si vestono da uomini, il tutto senza tralasciare una buona dose di sense of humor.

Custo Barcelona
Advertisement - Continue Reading Below

Sempre fedele allo stile innovativo e colorato che lo ha reso un brand internazionale, Custo Barcelona propone, sempre rivisitati in base alle nuove tendenze, i propri capisaldi: colore, design grafico e stampe.

Escorpion
Advertisement - Continue Reading Below

Linee fluide che accarezzano il corpo, una forte presenza di bianco ed ecrù mixati a  toni caldi e micro fantasie: tutto nella sfilata di Escorpion fa pensare alle notti arabe e alle odalische, dove basta un abito per creare un'atmosfera magica.

Miriam Ponsa
Più Popolare

La collezione di Miriam Ponsa è una di quelle che deve assolutamente essere vista da vicino e toccata con mano, per comprendere la bellezza di alcuni pezzi. Dopo mujeres mulas, la collezione che le aveva fatto vincere la quattordicesima edizione, torna con un tema altrettanto forte: la raccolta del riso in Giappone. I look sono una versione rivisitata e sofisticata di ciò che le donne indossano per lavorare nei campi e le giacche lavorate come degli origami sono i pezzi più forti.

Red Point

La primavera- estate 2017 di Red Point si ispira al cocktail in Riviera. Un trionfo di stampe optical sia in versione bianco e nero, ma anche con colori forti, righe mini, maxi e a zig zag e quadri vichy che parlano di un'estate in costume sofisticata e glam.

Rita Row
Advertisement - Continue Reading Below

Con Frizz, Rita Row abbraccia l'estetica contemporanea della pop-art con stampe colori e applicazioni.

Sita Murt

Rythm & Blends racchiude la cultura, le texture, i colori e i volumi da ogni parte del mondo, quelli che secondo Sita Murt parlano della libertà femminile grazie a tessuti leggeri come lini e cotoni lavorati come sottili tricot e con un focus sulle spalle delle donne. 

Ssic and Paul
Advertisement - Continue Reading Below

Minimal, romantica e leggera sono gli aggettivi che meglio descrivono la collezione di Ssic and Paul, ispirata ai colori del mare.

WOM & NOW
Più Popolare

Kaleidoscope, ecco come vede la vita e la prossima estate il brand WOM & NOW: linee nette e colori forti, decisi, bilanciati dal bianco assoluto e dai toni neutri. Righe mini e maxi, nette o zig zag, proprio come quando si guarda all'interno di un caleidoscopio.

Torras

Torras ci porta a Cuba con la sua collezione, fatta di linee pulite, forme geometriche, simmetrie e asimmetrie ispirate all'architettura del governo Batista e una palette di colori caldi che fanno subito pensare all'estate.

Xavi Grados

Rall, di Xavi Grados, è ispirata alla zona costiera della Catalonia, ai colori del mare e della sabbia che si declina in pezzi freschi e leggeri, quasi impalpabili e tonalità soft.

caption
Sfilate
CONDIVIDI
Versace, la collezione primavera estate 2018 omaggio a Gianni Versace in 80 foto
Guarda la sfilata completa della Milano Fashion Week
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Sportmax, lo stile sporty chic per la primavera estate 2018
Guarda la sfilata completa della Milano Fashion Week primavera estate 2018
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Giorgio Armani, abiti e colori per la primavera estate 2018
Guarda la sfilata completa della collezione primavera estate 2018
Sfilate
CONDIVIDI
Il tributo a Gianni Versace con le super top Naomi, Claudia, Carla, Cindy e Helena
Donatella omaggia con le 5 dee della passerella degli anni 90 il fratello Gianni
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Fendi, righe a sorpresa e profondo blu
Guarda la sfilata completa primavera estate 2018
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Max Mara, color nude e abiti romantici e chic
Guarda la sfilata completa di Max Mara primavera estate 2018
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Fausto Puglisi, il bianco, il nero e il pizzo
Guarda tutte le foto della sfilata
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Francesco Scognamiglio, tra tessuti leggeri, metallici e scolli romantici
Guarda le foto della sfilata primavera estate 2018
caption
Sfilate
CONDIVIDI
Gucci, ispirazione anni 80 per la primavera estate 2018
Guarda la sfilata completa primavera estate 2018
caption
Sfilate
CONDIVIDI
N21, colori pastello e tessuti leggeri per la primavera estate 2018
Guarda la sfilata completa