La maglietta a righe fa venire l'emicrania, lo dice la scienza

Hai una strana passione per le magliette a righe? Ecco, arriva una brutta notizia dalla scienza: fanno venire l'emicrania. Ecco perché

Più Popolare

Potrebbe essere arrivato il momento in cui devi differenziare i tuoi gusti in fatto di t-shirt. Cioè dovresti evitare di continuare a comprare pile di magliette con le righe.

Sappiamo che esiste una dipendenza da magliette con le righe, ma un nuovo studio ha scoperto che il tuo amore per loro ha un effetto potenzialmente dannoso per la salute.

I ricercatori dell'University Medical Center Utrecht nei Paesi Bassi hanno trovato un legame tra l'abitudine a guardare le strisce parallele e l'emicrania o il mal di testa.

Advertisement - Continue Reading Below

[related id='2b009860-3dc5-441e-8453-4ac8cea34155' align='center'][/related]

Gli scienziati hanno attaccato piccoli elettrodi al cuoio capelluto di un campione di partecipanti e hanno controllato l'attività cerebrale mentre loro erano occupati in attività visive su diverse immagini. Hanno notato che guardare delle strisce parallele causa un aumento delle oscillazioni gamma nel cervello che sono associate al mal di testa e a dei momenti di confusione.

they say the first step is to admit you have a problem.

A post shared by Diana Moss (@miss_moss) on

Più Popolare

Quindi non solo ti dovresti tenere lontana dalle t-shirt a righe, ma puoi anche capire perché hai strani "svarioni" quando guardi fissa per un po' di tempo una scala mobile.

Dora Herms ha dichiarato: «I nostri risultati possono servire anche nella progettazione di edifici. Potrebbe, infatti, essere importante evitare dei modelli visivi che attivano questo circuito cerebrale che causa disagi, mal di testa ed emicrania».

[related id='1d543dec-96f2-4107-91a7-a4c600212df8' align='center'][/related]

PS. Purtroppo tra le tendenza di stagione c'è la camicia a righe. Ops!

Stilisti emergenti
CONDIVIDI
Nuove generazione di designer
Il tanto decantato ricambio generazionale nella moda parte anche dalle scuole e quelle italiane legate al fashion world sono in ascesa e...
Tendenze
CONDIVIDI
Ryan Cooper: maschio, sexy, irresistibile. E iperfashion!
Se ancora non lo conoscevi preparati ad amarlo. Il nostro modello è l'attore Ryan Cooper, che il 27 luglio sarà nelle sale con Crazy Night...
Le borse di paglia sono borse estive, sono capienti, esotiche e super folk: usale anche in città non solo per andare in spiaggia.
Borse
CONDIVIDI
Con le borse di paglia vai dove vuoi, non solo in spiaggia
Sono capienti, esagerate e tanto, tanto cool
Tendenze
CONDIVIDI
Lapik's Rules: 10 cose che ti tengono aggiornata
Spesso mi viene chiesto cosa può piacere ad una non-fashion-addict. Detto fatto, eccoti le novità e gli spunti più cool per essere...
rimedio mal di piedi tacchi
Scarpe
CONDIVIDI
Il trucco geniale per evitare il mal di piedi con le scarpe nuove!
Ha a che fare con qualche legge della fisica
Tendenze
CONDIVIDI
Emily Ratajkowski non ce la fa a stare senza i suoi bikini
La super modella attrice Emily Ratajkowski è una beach-globetrotter e sempre più spesso viene fotografata mentre indossa bikini dal più...
Volere è potere: Amina Blue ha solo 24 anni, è alta 1,55 ma è già una modella famosa: lavora con Kanye West e presto lancerà la sua prima collezione di scarpe. Vegane.
Tendenze
CONDIVIDI
Si può fare la modella se si è alte solo 1,55 ?
Per Amina Blue la risposta è sì.
L'abito lungo rosso di Kate Middleton ti riporta a un'eleganza di altri tempi, quella degli anni 70: le spalle scoperte, il nido d'ape e le maniche a sbuffo sono i dettagli da copiare che fanno di questo abito un esempio perfetto da indossare a un evento elegante.
Tendenze
CONDIVIDI
Guarda da vicino l'abito lungo rosso di Kate Middleton che è già andato sold out
E fai un salto nel glamour anni 70
charlize theron reggiseno
Moda
CONDIVIDI
Charlize Theron sul red carpet ha sdoganato il reggiseno. Ed è perfetta!
Il suo look minimal non faceva una piega
jeans di moda nel tuo anno di nascita
Moda
CONDIVIDI
Quali jeans andavano di moda nel tuo anno di nascita?
Cropped, stracciati, chiari, a vita bassissima... Ecco come si portavano i jeans nell'anno in cui sei nata!