20 anni di creatività per Uno de 50. Lo festeggia con Lindsay Lohan a Madrid

Stai pensando di andare a Madrid? Noi ci siamo appena state per festeggiare il XX° anniversario del brand di gioielli spagnolo UNOde50, fondato nel 1996 dal pirotecnico creative director José Azulay. A fare da madrina c'era l'attrice americana Lindsay Lohan con tanto di nuovo fidanzato al seguito! 

Più Popolare

Alla festa di compleanno di UNOde50sembrava di essere in pieno San Valentino: il rosso bandiera imperversava e non solo sul red carpet, anche addosso e sulla pelle delle 21 modelle che hanno interpretato i modelli iconici del brand di gioielli spagnolo.

Advertisement - Continue Reading Below

L'appuntamento è stato a Madrid per una piccola anteprima, presso Calle Jose Ortega Y Gasset (segnate questo nome in agenda): una location mozzafiato, un palazzo dismesso, il Saldana Palace, abbandonato decenni fa, all'interno del quale non c'era neppure l'impianto per la corrente elettrica. Ma non ho mai visto così tanto luccichio. Pensate ai più bei decori in stile decadente che possiate immaginare, contaminateli con piante selvagge e fate atterrare tutto questo in una famosa strada, la principale di Barrio de Salamanca, in uno dei quartieri più esclusivi della capitale madrilena. Avete immaginato?! Bene, non riuscirete a capire la bellezza di quel posto, ma vi consiglio di farci un salto. 

Più Popolare

Ad attenderci una storia da vivere ancora prima di essere raccontata, la storia di Unode50 lungo la bellezza di 20 anni e di altrettante ampolle di vetro dove gelosamente erano custodite le icone di un brand che pone nel concetto di "rottura" tutto il suo essere, artigianale e in parte controtendenza (nonostante gli oltre 100 store sparsi in tutto il mondo). Perché ogni pezzo è unico e nella prima collezione non venivano mai superati i 50 esemplari per ogni modello. Giusto parlare al passato perché a partire dal 2017 sul mercato faranno la loro comparsa delle collezioni create ad hoc per i paesi in cui UNOde50 è distribuito.

Un labirinto, dove poterti perdere ma dove la fine era ben visibile: l'arrivo era fissato davanti alla limited edition, creata ad hoc per l'anniversario e indossata durante il party dalla madrina Lindsay Lohan. Un giro di perlustrazione, e lo sguardo cade sul lucchetto, lo stesso che troviamo all'ingresso a dimensione umana, e che apre la mostra, era il 1996. Lascia il segno un anello, risale al 2006, con una pietra rossa, come il colore che abbiamo negli occhi da quando siamo arrivati; l'anno dopo è il primo anno in cui vengono inserite le perle. 

Il 2008 si punta all'estero, si apre a Miami e a Parigi e la chiave è l'unico simbolo universalmente riconosciuto, poi in rapida sequenza riconosciamo l'anno del primo innesto in Swarovski e poi dei primi orologi. Il 2014 è l'anno d'oro, come il metallo che per la prima volta fa il suo ingresso nelle collezioni e non a caso lo ritroviamo nella limited edition che celebra le diverse facce di un brand che negli anni ha saputo evolversi: questa volta argento, pelle e oro sono parte dello stesso pezzo pregiato. 

È un nuovo inizio a quanto pare, più che un punto di arrivo, al quale non ha voluto mancare neppure un bronzo di riace che risponde al nome di Fonsi Nieto: sì, il pilota motociclistico spagnolo, oltre alla it-girl Brianda Fitz-James Stuart e all'attore Fernando Andina. In consolle, al piano di sopra del Salanda Palace, in terrazzo, la selezione musicale di due bellezze da fare invidia agli angeli di Victoria's Secret: Cristina Tossio e Katy Sainz

Il senso del tutto, forse dell'intero nostro viaggio a Madrid, però fa la sua comparsa all'orizzonte solo al sorgere del sole del giorno successivo al party, quando si aprono le porte dell'ufficio di José Azulay: dentro c'è il mondo intero, tanto legno, colori, un connubio di stili, una serie di punti luce, che risulteranno fondamentali nel giro che avremo l'onore di fare laddove ogni singolo pezzo prende forma, ancor prima di essere assemblato a mano da donne, solo donne, dalla manualità divina, capaci di montare e rifinire ogni pezzo delle collezioni.  

COSA NE PENSI?

underboob sorelle kardashian
Moda
CONDIVIDI
13 volte in cui l'underboob per le Kardashian è stata una questione di famiglia
È l'alternativa ai capezzoli al vento
Borse
CONDIVIDI
24 mini borsette orribili che spopolavano nel 2003
Il 2003 è stato l'anno che ha sfornato le borsette più terrificanti della storia: minuscole, pacchiane, una più brutta dell'altra!​
Tendenze
CONDIVIDI
Il green è il nuovo nero
La nuova tendenza nella moda? L'ambiente! Un tema hot che sta a cuore a molti brand e lo dimostrano con collezioni dall'anima green​​
Moda
CONDIVIDI
Hu, la collezione di Pharrell Williams e Adidas che abbraccia l'umanità
A ritmo di pop rap Pharrell Williams ti porta dentro una nuova collezione Adidas ispirata alle diversità culturali, alla varietà e alla...
mono orecchino tendenza sfilate
Tendenze
CONDIVIDI
Il mono orecchino è la tendenza dalle sfilate che devi copiare subito
Finalmente una tendenza semplice: basta che lasci a casa uno dei due orecchini 🙌​​
anthony vaccarello parigi ss17
Moda
CONDIVIDI
Il copricapezzolo glitter sulle passerelle di Parigi ti acceca con i suoi bagliori
Se lo vede Miley Cyrus lo vuole subito!
FENTY x PUMA by Rihanna: la collezione sportswear di RiRi diventa couture nei colori pastello
Tendenze
CONDIVIDI
A Parigi Rihanna sfila a sorpresa per la sua collezione FENTY x PUMA
Evidentemente fare solo la designer non le basta più
Moda
CONDIVIDI
#imperialstories la moda di Imperial raccontata a puntate
Il brand Imperial racconta ogni settimana i trend più cool da provare subito
tendenza vestito sopra pantaloni anni 90
Tendenze
CONDIVIDI
La tendenza anni 90 con il vestito sopra i pantaloni è tornata?
Devi cominciare a pensarci seriamente
BRIGITTE BARDOT 18 CONSIGLI DI STILE DI UN MITO
Moda
CONDIVIDI
Brigitte Bardot: il segreto del suo stile in 18 pillole
A Brigitte Bardot dobbiamo davvero tanto​. Tanto per cominciare, ​segnati le ballerine da danza, i quadretti Vichy​ e i capelli spettinati...