Perché il principe George indossa sempre i pantaloncini

Ci hai mai fatto caso? Il principe George nelle occasioni ufficiali indossa sempre i pantaloncini. Abbiamo scoperto perché

Più Popolare

Ogni volta che il principe George fa la sua magica apparizione, le immagini vengono immediatamente condivise in tutto il mondo. È il bambino più famoso del pianeta. Ma nonostante il numero di foto da cui sei stata bombardata, non hai sicuramente mai notato una cosa: indossa sempre dei pantaloncini.

Advertisement - Continue Reading Below

C'è una ragione precisa per cui questo è il suo outfit preferito: esiste una tradizione aristocratica per cui i giovani ragazzi della famiglia reale devono indossare pantaloncini e viene considerato decisamente di basso ceto non farlo.

«È un'abitudine molto inglese quella di vestire i giovani fanciulli con i pantaloncini», ha spiegato l'esperto di etichetta William Hanson, «I pantaloni sono per i ragazzi più grandi e per gli uomini, mentre i pantaloncini corti sono un marcatore di classe aristocratica silenzioso per i più giovani. Anche se i tempi (lentamente) cambiano, un paio di pantaloni su un giovane sono considerati middle class. Anzi, peggio. E nessun aristocratico che si rispetti vorrebbe che questo accada. Neanche la duchessa di Cambridge».

Più Popolare

La tradizione ha colpito tutta la famiglia reale: anche i principini Harry e William hanno sempre indossato pantaloncini fino a quando non sono stati considerati abbastanza grandi per i pantaloni lunghi.

William Hanson ha anche spiegato che «I ragazzi di solito passano ai pantaloni lunghi a 8 anni. La tradizione probabilmente risale alle culotte del XVI secolo. Un bambino fino a uno-due anni indossava l'abito (questo uso è sopravvissuto nei vestiti per il battesimo) e poi passava ai calzoni (o culotte), ovvero quelli che oggi assomigliano ai pantaloncini corti».

Nel caso della famiglia reale, la ragione è ben chiara.

«L'abitudine moderna di vestire i ragazzi giovani con i pantaloncini richiama un'epoca passata. Gli aristocratici inglesi ci tengono a mantenere in vita la tradizione anche per distinguersi dagli altri in modo discreto e silenzioso».

Leggi anche:

kate middleton pantaloni gap
Related Article

Da: HarpersBazaarUK
lady diana look
Moda
CONDIVIDI
I look più iconici della principessa Diana
Il look di Lady Diana era unico, creativo e sempre molto di tendenza. Tra spalline voluminose e tessuti catarifrangenti, ecco i suoi...
Moda
CONDIVIDI
Gigi Hadid è probabilmente l'unica persona al mondo che può indossare questo abito/jumpsuit color silver
La prova che merita davvero il premio International Model of the Year
Lingerie: i problemi che puoi capire se sei fissata con la biancheria intima.
Moda
CONDIVIDI
7 problemi che capisci se sei fissata con la lingerie
Per te l'intimo non è mai abbastanza e l'abbinamento è TUTTO
Moda
CONDIVIDI
Le modelle che nel 2016 hanno aggiunto più follower su Instagram
C'è un'assenza che non ti saresti mai aspettata
Moda
CONDIVIDI
Art for Charity, i bracciali solidali di Trollbeads
Tornano i bracciali solidali di Trollbeads con la seconda edizione di Art for Charity, l'iniziativa a favore della Fondazione ABIO Italia
Zara & The Rolling Stones, la collezione ispirata al nuovo album di The Rolling Stones, 'Blue & Lonesome'
Tendenze
CONDIVIDI
Se ami da sempre la lingua più irriverente del rock, con Zara & The Rolling Stones puoi indossarla di nuovo
Per l'occasione, la lingua si tinge di blu
blake lively look
Moda
CONDIVIDI
I look di Blake Lively che non sbagliano un colpo
Blake Lively sui red carpet, ma non solo, è una che evita con molta attenzione le bucce di banana. E ci riesce!
Tendenze
CONDIVIDI
Quest'inverno è body-mania!
Pronte a tirare fuori il body?
Moda
CONDIVIDI
7 dritte per indossare gli anfibi nuovi senza soffrire
È possibile indossare per la prima volta un paio di anfibi senza dolore e vesciche? Ohhh yes baby! Leggi qui!
Kylie Jenner super sexy con le calze a rete di cristalli
Accessori
CONDIVIDI
Le calze a rete con i cristalli sono super sexy, parola di Kylie
Apri il cassetto di calze e lingerie: se non le trovi occorre rimediare