Cosa sta cercando di dirci Kim Kardashian girando per New York coi capezzoli a vista

Dietro a quel sottilissimo reggiseno semitrasparente c'è un messaggio molto più profondo di "Ehi, guardatemi le tette!"

Più Popolare

In questi giorni Kim Kardashian era a New York per i VMA. Sul red carpet ha indossato un abito nero drappeggiato, semitrasparente, col seno fasciato da un reggiseno color carne.

Advertisement - Continue Reading Below

Paparazzata nei giorni scorsi in giro per la città, per la prima volta ci ha fatto vedere i capezzoli, in trasparenza sotto il vestito. Sarà stata una svista? Noi crediamo di no.

Più Popolare

Ricordiamoci che, la primavera scorsa, Kim Kardashian si è fatta il famoso selfie a seno scoperto con Emily Ratajkowski, per ribadire il diritto delle donne a mostrare il proprio corpo, senza falsi pudori imposti dalla società. In quel caso lo scatto era autocensurato da una fasciona nera, perché il filtro anti-capezzoli femminili è severissimo, come ci ricordano le militanti di #FreeTheNipple.

E, anche in fatto di look, Kim Kardashian non lascia niente al caso. Anche quando ammette di mettersi sempre le solite 15 cose (quelle che le stanno meglio, of course!) o di prendere in prestito regolarmente T-shirt e camicie dall'armadio di Kanye, è una presa di posizione molto precisa. Ci sta dicendo: ho capito cosa mi sta bene e, se mi salta lo sghiribizzo, potrei uscire completamente nuda con le ciabatte da doccia, oppure vestita con un sacco della spazzatura, e sarei FAVOLOSA lo stesso. 

Advertisement - Continue Reading Below

Kanye, a quanto pare, non è del tutto d'accordo. Poche settimane fa, in un'intervista ha spiegato che spesso gli viene chiesto quali talenti abbia sua moglie, e che secondo lui "il mestiere di Kim è quello di essere bella"

«La gente spesso mi chiede "Qual è il talento di Kim?". Il suo talento è essere bella! Per dire, è come quando vai a ballare e vedi un gruppo di ragazze bellissime: quello è un gruppo di talenti!»

È stata Carine Roitfeld, fashion director di Harper's Bazaar, alla festa di compleanno di Kim qualche anno fa, a mettergli la pulce nell'orecchio, dicendo:«Nel mio campo la bellezza è talento».

Ma la bellezza non è tutto e Kim lo sa perfettamente. Lo stile è molto più importante. Ce l'hanno insegnato Iris Apfel e Coco Chanel con le loro proverbiali frasi mantra: l'accessorio indispensabile non è una borsetta firmata o uno stiletto da capogiro. È la self confidence: l'autostima, la sicurezza di te, quel bagliore di consapevolezza che ti rende automaticamente bellissima. La bellezza, di per sé, non conta nulla: per piacere, a te e agli altri, è molto più importante avere stile e personalità.

Leggi anche:

Related Article
Dal 20 al 25 settembre 2017 torna la Milano Fashion Week, le sfilate Milano Moda Donna con le novità per la prossima primavera estate 2018 dalla capitale del pret-a-porter. Ecco le cose glamour e sfiziose da fare se passi da Milano.
Tendenze
CONDIVIDI
Vieni a Milano durante la Fashion Week, non te ne pentirai
Che fai, non ci raggiungi?
Moda
CONDIVIDI
Primark ha trovato la soluzione per le freddolose: la coperta unicorno con cappuccio e guanti
Verso l'inverno e oltreeeee
nicole kidman dettaglio sandali
Scarpe
CONDIVIDI
Nicole Kidman aveva un paio di sandali di cui non hai notato un dettaglio divertente
Ok, anche noi vogliamo quelle scarpe
Moda
CONDIVIDI
Mi sono vestita come Blair Waldorf per una settimana per celebrare i 10 anni di Gossip Girl
Ho perfino avuto tra le mani quell'iconico party dress bianco...
Il giubbotto bomber anni 90 è il capospalla perfetto per tirartela con poco: se sai come abbinare il giubbotto bomberino con i pezzi giusti, ti viene quell'aria da bulla super glamour che non passerà inosservata.
Street style
CONDIVIDI
C'è modo e modo di indossare il giubbotto bomber: noi ti diciamo solo quelli giusti
E chi resiste a quell'aria da bella-bulla? 😎
kendall jenner sfilata marc jacobs
Moda
CONDIVIDI
Kendall Jenner alla sfilata di Marc Jacobs era in versione #FreeTheNipple (come sempre)
Anche il catwalk non fa eccezione alla regola
Cosa sarebbero gli Emmy Awards senza le bucce di banana? In questa edizione 2017 anche le attrici più navigate con millenni di esperienza in red carpet e photocall sono inciampate in bucce di banana clamorose. Come Reese Witherspoon.
Tendenze
CONDIVIDI
Cosa sarebbero gli Emmy Awards senza le bucce di banana?
Eccole, sono qui, tante e tutte da sbucciare! 🙈
Tendenze
CONDIVIDI
Tutte le sfumature di Dakota
Ambasciatrice della nuova campagna #insideandout di Intimissimi, Dakota Johnson affascina e conquista con le sue parole
Scarpe
CONDIVIDI
I sandali di Gucci pensati per la pioggia (e costano più di 1000 euro)
Li indosseresti?
Moda
CONDIVIDI
Le décolleté con i glitter rosa sono la cosa più sexy che vedrai in autunno
Queste scarpe potrebbero essere meglio del sesso...