15 idee per viaggiare alla grande con un piccolo budget

Segui la nostra guida low cost per divertirti, fare il viaggio dei tuoi sogni e non bruciare la carta di credito

More From Speciale Vacanze 2015
20 articles
Adori il campeggio ma vuoi stare comoda? Prova il...
Brad Pitt in aeroporto con sacca e trolley
Uomini: guarda che valigia usa e scopri che...
Oltre al mascara, gli indispensabili per stare in...

Scegli le date a prova di portafoglio

Il calendario fa la differenza, quando prenoti un volo o un hotel. Per esempio, volare in Grecia ad agosto ti costa di più che in qualsiasi altro periodo dell'anno, ovvio. Ma è il momento ideale, invece, per trovare prezzi interessanti, per esempio, per un volo diretto verso le spiagge di Bahia, in Brasile, dove l'alta stagione è tra dicembre e febbraio. Il portale Skyscanner.it ha analizzato nel dettaglio le date più convenienti a seconda della destinazione. I mesi migliori per partire per le isole greche, ma anche per Spagna, Francia, Regno Unito, Portogallo e Stati Uniti sono maggio e giugno, dove spendi fino al 41% in meno rispetto ad agosto. Ma anche i giorni della settimana ti fanno risparmiare: prenotando sui siti di compagnie low cost come Easy Jet e Ryanair, se parti di martedì o giovedì spendi anche meno della metà rispetto a sabato e domenica.

Advertisement - Continue Reading Below

Prenota in anticipo

Più che puntare sul last minute, se vuoi ottenere prezzi migliori su voli e hotel ti conviene programmare la vacanza prima possibile. La ricerca di Skyscanner.it conferma che per le destinazioni lontane, ma anche a medio raggio, vince la regola delle 7 settimane d'anticipo. Dunque, sbrigati a dare un'occhiata ai voli. Domani i costi potrebbero essere già saliti! Il last minute resta vantaggioso per Francia e Portogallo.

Riempi la macchina

Stai per partire per un lungo tragitto in auto fino in Sicilia o ad Amsterdam con il tuo ragazzo o un'amica? Considera che hai tre posti liberi da offrire in cambio della condivisione del costo della benzina ed eventuali altre spese (pedaggi). Usa BlaBlaCar, il sito e app di car sharing, per dare passaggi a lungo raggio (oppure chiederli!). Per esempio, Milano-Monaco di Baviera costa circa 35 euro, Torino-Catania 70 euro.

Viaggia leggera

Se voli da Milano e ami lo shopping in aeroporto, ma non vuoi riempire le valigie prima ancora di partire (e rischiare il sovraccosto se superi i 20 kg di franchigia), puoi iscriverti al servizio gratuito Shop&Collect a Malpensa, tramite il programma di fedeltà dell'aeroporto. Lasci i tuoi acquisti e li ritiri al ritorno (la custodia vale fino a 30 giorni). Oppure te li fai consegnare a domicilio.

Prendi il treno con il 2x1

Basta partire di sabato per approfittare dell'offerta Speciale 2X1 del sito di Trenitalia, che vi fa viaggiare in due pagando un biglietto solo su tutti i treni nazionali (sono eslcusi i regionali e le cuccette). La promozione vale soltanto il sabato. Il numero di posti è limitato, quindi prima prenoti meglio è.

Ascolta la guida sullo smartphone

Vuoi scoprire i segreti delle tue mete turistiche con i consigli di chi le conosce? Usa AudioPlayce, la app social che mette in rete le audioguide di utenti da tutto il mondo. Scarichi l'app, cerchi l'attrazione o la città che ti interessa e ascolti gratis le audio-dritte. Inoltre, puoi crearne e condividerne anche tu.

Condividi la navigazione

Adori le vacanze in barca? Con Sailsquare.com puoi andare in caicco in Turchia o in catamarano in Polinesia. Scegli la fascia di prezzo, l'imbarcazione e l'itinerario e sali a bordo facendoti nuovi amici. Prima, però, hai la possibilità di valutare anche le affinità con gli altri compagni d'avventura registrandoti tramite facebook. E se inviti un amico a partecipare a una traversata, guadagnate entrambi 25 euro di sconto. In più, spesso gli equipaggi sono internazionali e si parla inglese. Così ti diverti e perfezioni la lingua senza costi aggiuntivi.

Vai a cena dai local

Invece del "solito" ristorante turistico, perché non mangiare a casa della gente del posto? Che tu sia a New York o a Barcellona, è un modo divertente (ed economico) per scoprire le vere tradizioni gastronomiche locali e fare conoscenze. In più, i costi sono convenienti. Su Eatwith.com, per esempio, scegli la città, lo chef casalingo, il prezzo e il menu, e prenoti. Se vai ad Amsterdam, puoi anche affidarti a Insolitamsterdam.com, creato dalle italiane Simona e Valentina, dove prenoti cene casalinghe in location favolose, in centro città e sui canali.

Segui le dritte degli esperti

Londra, Lisbona, Berlino, Budapest sono solo alcune delle città che puoi scoprire a costo zero grazie al "manuale di sopravvivenza urbana" di eDreams. Ci trovi tutto ciò che puoi fare gratis durante il tuo soggiorno: musei, musica dal vivo, wi-fi libero... Resti in Italia? Segui i consigli del giornalista Giuseppe Ortolano, autore di Week end Low Cost in Italia (Bur).

Diventa nightswapper

Oggi esistono diversi modi per girare il mondo senza tirare fuori un soldo per il pernottamento. Puoi farlo dormendo sui divani grazie al couchsurfing o servendoti di Nightswapping, una startup con base a Lione. Ti registri e poi ti accordi con chi potrebbe ospitarti. Poi apri le porte di casa tua ad altri nightswappers, così accumuli future ospitate gratis. Notti in cambio di notti, senza spendere un euro, in tutto il mondo.

Fai valere i tuoi follower

Sei popolare sui social e conti centinaia di amici e follower su Fb, twitter e instagram? Hotelied.com ti riserva uno sconto fino al 50%. Ma puoi anche cercare di partire gratis tentando la fortuna. Il portale di viaggi Jollyticket.com ti dà la possibilità di vincere ciò che stai acquistando al momento della prenotazione. Se ti va bene, le spese di volo, soggiorno e noleggio auto sono a carico del sito. Su Wuhu.it, invece, trovi i concorsi promossi da enti del turismo e compagnie aeree.

Alloggia a casa degli altri

Fare un viaggio a tappe senza spendere una fortuna in alberghi è possibile. Basta entrare nella community di Airbnb.it che ti offre ormai un'ampissima gamma di prezzi competitivi e location, dalla camera con vista sulla Tour Eiffel all'appartamento a Manhattan. In più, l'host (chi ti ospita) è pronto a darti suggerimenti per vivere al meglio la città. Anche se prevedi di visitare l'Expo a Milano e hai un budget limitato, ti conviene la sharing economy, cioè la condivisione. Sul portale Bbexpo.it trovi alloggi economici, geolocalizzati rispetto all'area dell'esposizione e al centro cittadino. Un'altra opzione è barattare casa tua con un'altra in qualsiasi parte del mondo. Con Scambiocasa.com al solo costo dell'iscrizione (130 euro) per un anno hai a disposizione tutti i soggiorni e baratti che vuoi e ovunque.

Cambia la valuta senza sovraccosti

Se sei diretta in un Paese fuori dal circuito del'euro e transiti in Francia e Gran Bretagna, puoi convertire il tuo gruzzolo senza andare in banca. Tutto merito di una semplice app che consente lo scambio di valuta peer to peer. Si chiama Weeleo e fa incontrare (magari in aeroporto) turisti appena rientrati con chi sta per partire, per cambiare gli euro nella valuta locale. L'operazione avviene con i tassi del giorno, senza tasse e ricarichi.

Prendi l'autobus

Quest'estate hai pochi soldi, ma tanto tempo a disposizione per le vacanze? Viaggiare slow conviene anche al tuo portafoglio. Se opti per il pullman, per esempio, spendi molto meno rispetto ad aereo e treno. In particolare, la compagnia britannica Megabus, che collega varie città in Gran Bretagna, Francia, Belgio, Olanda, Germania e Spagna, offre prezzi stracciati (andare da Parigi a Londra ti costa € 5).

Scegli la campagna

Chi ama la vita outdoor ed è un'ecologista convinta, si può iscrivere al portale del World Wide Opportunities on Organic Farms che mette in contatto volontari amanti della natura di tutto il mondo, con aziende agricole bisognose di aiuto, in cambio di vitto e alloggio. Sul sito c'è la lista delle fattorie, regione per regione.

Leggi anche: I consigli della cosmophotoeditor per fare un reportage delle vacanze

COSA NE PENSI?

Colin Firth e Amanda Seyfried in una scena del film Mamma Mia!
Viaggi
CONDIVIDI
12 cose da sapere prima di partire in vacanza per la Grecia
Quest'estate vai in Grecia? Ecco 12 cose che ti conviene sapere prima di partire
Viaggi
CONDIVIDI
5 mete del Mediterraneo per andare in vacanza con gli amici anche a settembre
Lavori o fai uno stage fino a fine agosto? Ecco 5 mete dove andare in vacanza con gli amici anche a settembre
Star
CONDIVIDI
Dove vanno le star in vacanza
Dove vanno le star in vacanza? Olivia Palermo, Eva Longoria e Emily Ratajkowski hanno scelto l'Italia. Guarda le foto di Istagram e scopri...
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Scoppia la mania dello street food: i truck più golosi da provare in vacanza
D'estate in tutta Italia ci sono festival di street food da non perdere! Qui ti segnaliamo api e furgoncini colorati che sfornano tante...
Lifecoach
CONDIVIDI
20 consigli per viaggiare in maniera intelligente
Il tuo obiettivo è arrivare a destinazione fresca e riposata, pronta a goderti le tue vacanze? 20 ragazze ti svelano i loro segreti più...
Diete
CONDIVIDI
Condividi la tua estate con Storify
Condividi i momenti più belli delle tue vacanze in tempo reale sui social e al ritorno puoi creare il racconto delle tue vacanze con...
Moda
CONDIVIDI
Valigia delle vacanze: come partire ultralight
Le vacanze estive sono in avvicinamento e come ogni anno si ripresenta il problema di cosa mettere in valigia. La parola d'ordine è...
Viaggi
CONDIVIDI
In vacanza con gli amici a Ponza, l'isola dei vip
Una night life che finisce all'alba, il mare che t'incanta… è l'italianissima Ponza, isola dei vip. La meta supercool per una vacanza con...
Diete
CONDIVIDI
Test: Qual è il tuo pasto giusto da spiaggia?
Orari pazzi e niente regole: in vacanza il trio colazione-pranzo-cena proprio non ci sta. Vuoi sapere come mangiare per essere in forma per...
Mare spiaggia
Lifestyle
CONDIVIDI
8 segni che sei fissata con le vacanze al mare
Per te l'estate vuol dire mare, spiaggia, onde e ombrelloni. Non ci sono viaggi alternativi, a meno che non si preveda di raggiungere la...