Il golf è glam! Ecco le Cosmodritte per scendere in campo

Siamo state sul green dello Chervò Golf di Pozzolengo in occasione del Premio Perla, indetto da Salotti del Gusto. E dopo i premi alle eccellenze del made in Italy nelle categorie giornalismo, imprenditoria, cultura, enogastronomia e spettacolo, ci siamo concentrate sui "ferri". Per la più verde delle experience!

Più Popolare

A Cosmo non ci fermiamo mai. Siamo partite spiccando il volo dalla galleria del vento di Torino, siamo state sul circuito del mondiale di Motocross a Maggiora e tra le onde della riviera romagnola per guidare una moto d'acqua. Ora torniamo con i piedi per terra, sul green per l'esattezza, nel campo da golf progettato dall'architetto Kurt Rossknecht: 36 buche in tutto, 27 da campionato e tre percorsi, Benaco, Solferino e San Martino, creati per mettere alla prova i golfisti di ogni livello. Uno sport da uomini? Per nulla, su 100 iscritti ad un golf club, 40 sono donne e la percentuale è in netta crescita. Che fai, non provi? ;)

Advertisement - Continue Reading Below

Al seguito abbiamo un coach, e non certo uno qualsiasi! Parliamo di Nicola Pomponi, a capo della On Learning Golf Academy e commentatore per Sky Sport. Prima di metterci in mano un ferro però parliamo un po' di teoria: la pratica, per chi come me è alle prime armi, è consigliabile iniziarla dal putting green (sarebbe l'area didattica dove allenare il putting, il colpo conclusivo verso la buca), prima di passare al green vero e proprio e al bunker (gli ostacoli in sabbia che di solito vedete in tv sul percorso di chi a golf ci gioca davvero). L'area di allenamento sarà sempre quella meno affollata, quindi non stupitevi di non vedere anima viva nei paraggi! Si inizia sul breve per due motivi, anche se l'impazienza tipicamente femminile ci porterebbe a testare subito la nostra bravura sui lanci lunghi: per evitare contratture e perché quello che comunemente viene chiamato "gioco corto" normalmente occupa il 70% del tempo di chi gioca a golf.

Più Popolare

Lo ammetto il golf mi ha colpito per una caratteristica che lo rende uno sport unico nel suo genere, e siamo appena alla prima lezione. E' democratico. Al punto da assegnare un "handicap" (che in realtà sarebbe un vantaggio) a chi gioca meglio per permettere a giocatrici meno esperte, come me, di competere il più possibile ad armi pari. Per andare in buca c'è un numero di colpi ideali, che si chiama Par, e che non sarà uguale per voi e per la vostra amica con più esperienza. Così se lei avrà 6 colpi per andare in buca a voi ne saranno concessi 9!

Il golf mi ha colpito anche per un'altra cosa: è uno sport dove uomini e donne non sono trattati allo stesso modo. Nel senso che per standard internazionali, per forza muscolare differente, per leve più corte, le donne hanno un 12% di distanza in meno dalla buca rispetto ad un uomo, che per cavalleria parte prima.

Dopo una sola lezione di golf ho capito una cosa molto importante: se avete un caratteraccio questo non è lo sport che fa per voi o forse dovreste usarlo come terapia. Perché? Perché è tutto un discorso di coordinazione, di leve da sfruttare, di equilibrio e mica solo fisico: qui è tutta una questione mentale. E poi c'è un fatto oggettivo: colpire una pallina a terra non è mica così facile... Il golf ti dà delle regole, ti disciplina e io, ad esempio, con la disciplina ho sempre avuto un rapporto piuttosto conflittuale!

Veniamo alla pratica e parliamo di bastoni: anche qui abbiamo dei limiti: massimo 14, diversi per lunghezza e leva, con numeri diversi in base al terreno, al tipo di colpo e alla traiettoria. Nei 14 abbiamo anche quelli che comunemente sono chiamati "legni" e servono per coprire le lunghe distanze. Badate che non sono più solo in legno bensì in alluminio, acciaio, titanio, carbonio.

Advertisement - Continue Reading Below

E poi c'è lui, gioia e dolore di ogni giocatore di golf, il driver che tira la pallina il più lontano possibile ma è anche il bastone che la tira più storta se colpita male, quella pallina. E sarà il primo bastone che prenderete in mano e quello che avvicinerete per primo al "tee" il chiodino che serve per sostenere la pallina alla partenza. Pallina rigorosamente numerata, ovviamente, per monitorarla e non confonderla con quella dell'amica di turno. Mica la pallina da golf è come una borsa Moschino che puoi anche pensare di prestare alla tua migliore amica! Ah dimenticavo il putter, il bastone che userete per il colpo finale, e quello usato per circa il 43% dei colpi. Se siete particolarmente fashion munitevi di un guantino, ma solo per la mano sinistra: vi servirà per avere più grip sul bastone e per migliorare la presa. Io darei uno sguardo alle collezioni che Madonna sfoggiava sul palco...

Adesso forse possiamo iniziare a giocare, ma fidatevi… prima di tirare, preparate il colpo, allineatevi. Altrimenti vi toccherà andare a recuperare la pallina tra i cespugli. E non pensate di telefonare a casa nel trasferimento da una buca all'altra, il giro delle 18 buche deve essere veloce e deve finire entro 4 ore. Un tempo interminabile a leggerlo così in un post, ma fidatevi che vi sfuggirà tra le mani se sarete su un green.

Un altro appunto. Non ho conosciuto sport con un senso del fair play maggiore del golf. Perché? Perché se alzi il patt poi lo devi appiattire, se mandi la pallina nella sabbia prima di andare avanti, devi rastrellare e cancellare le tracce del tuo passaggio. La chiamano cura del campo.

Amerai o odierai il golf dopo la prima lezione e se per ridere userai 12 muscoli, sappi che durante un colpo di swing ne userai 256. Mantieni gli occhi perpendicolari alla palla, e non sbagliare mira! Pare facile… vi aspetto alla seconda lezione, prima buca a sinistra, come la porta del bagno in discoteca, di solito.

Più Popolare

Per chi volesse provare l'esperienza ecco gli indirizzi giusti:

CHERVO' GOLF CLUB – Località San Vigilio, 1 a Pozzolengo (Brescia)

Loc. San Vigilio, 1 - 25010 Pozzolengo (BS)

Tel +39 030 91 80 1 - Fax +39 030 91 80 999

www.chervogolfsanvigilio.it - info@chervogolfsanvigilio.it

*All'interno inoltre lo chervò pre-shop. E' possibile noleggiare l'attrezzatura, oltre a Golf Cart, carrelli a mano ed elettrici.

Per avere il nostro stesso istruttore e per ogni tipo di corso.

On Learning Golf Academy

Via Fratelli Lechi, 15 25121 Brescia

www.ongolf.pro/ita - info@ongolf.pro

* Il corso base prevede 10 mezze ore e serve per capire se il golf è lo sport che fa per voi. Il costo variabile si aggira intorno ai 200 euro. L'entrata giornaliera al circolo costa 10 euro. Per giocare a golf occorre seguire un preciso dresscode: il denim è da evitare, come anche le canottiere. E' il trionfo delle polo con colletto con o senza maniche. Le scarpe? Che siano a suola liscia. L'attrezzatura compratela usata e ricordate.

COSA NE PENSI?

Lifestyle
CONDIVIDI
Eleonora Abbagnato: "Sogna i tuoi obiettivi ma usa la disciplina per raggiungerli"
​Il sogno di Eleonora Abbagnato oggi? Insegnare ai giovani talenti a diventare dei grandi professionisti della danza. E il suo motto è:...
mtv ema 2016 nomination marco mengoni
Musica
CONDIVIDI
MTV EMA 2016: tutte le nomination
Indovina chi c'è in testa alla classifica con le nomination? 🙌​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le 8 migliori frasi di Hillary Clinton al primo dibattito presidenziale
​Le migliori battute di Clinton, le rimonte e i commenti del primo dibattito​
harry potter rivelazioni silente
Libri
CONDIVIDI
9 rivelazioni sui personaggi di Harry Potter dopo la fine di Harry Potter
Hai sempre pronunciato male il nome Voldemort
Jovanotti lorenzo cherubini citazioni canzoni d'amore
Musica
CONDIVIDI
Jovanotti compie 50 anni! Le citazioni più belle dalle sue canzoni d'amore
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare​ ♪​♫​. Auguri Jovanotti!
Lifestyle
CONDIVIDI
Il fascino intramontabile di Maria Antonietta
​Sono passati più di due secoli dal suo regno, ma la regina di Francia non perde fascino ​
Motori
CONDIVIDI
Cosmo test drive: scopri Niro, la nuova auto ibrida di Kia
Se siete portate a pensare che l'ibrido non potrà mai essere seducente allora dovrete rivedere il vostro giudizio. Abbiamo provato la nuova...
Lifestyle
CONDIVIDI
Donald Trump ha interrotto Hillary Clinton 51 volte durante il dibattito
​Che maleducato!
sposa matrimonio cuccioli bouquet
Lifestyle
CONDIVIDI
Questa sposa per il suo matrimonio ha deciso che i cuccioli erano più teneri dei bouquet di fiori
E le foto dell'album di nozze sono tenerissime 😍​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le star di "The Big Bang Theory" le più pagate della tv. Al primo posto Jim Parsons
Secondo la classifica di Forbes l'attore televisivo più pagato è Jim Parsons seguito dai suoi colleghi di "The Big Bang Theory"​