Un giro in photobike per conoscere le donne di Milano

Un citytour a bordo di una bici con fotocamera al seguito, si chiama photobike. Noi ne abbiamo fatto uno speciale in occasione della Festa della donna, per conoscere la città e le donne di Milano. Se ti piace, usa il servizio di bike sharing della città e ripercorri le tappe di questo tour

Più Popolare

Se vuoi conoscere davvero Milano sali a bordo di una bici e partecipa a un corso di photobike, cioè a un tour in bici per la città con tanto di guida turistica e lezioni per scattare foto a bordo delle due ruote. Noi ne abbiamo fatto uno speciale con She Wears Tour, l'evento organizzato da Eastpak per festeggiare l'International Women Day, incontrando nel nostro citytour le donne di Milano, imprenditrici, fotografe, artiste che vivono seguendo i propri sogni, ma anche donne del passato che hanno con la città un legame speciale. Qui ti raccontiamo il percorso che abbiamo fatto in occasione della Festa della donna ma, se ti piace, noleggia una bici con il servizio di bike sharing BikeMi, impugna il tuo smartphone e seguilo anche tu. 

Advertisement - Continue Reading Below

Quello del photobike è un modo perfetto per visitare Milano durante l'Expo 2015. L'idea è venuta alla fotografa Beatrice Piacentini, tra le fondatrici di Walkabout Milano, un'associazione di promozione sociale che ha come scopo quella di offrirti uno sguardo insolito sulla città. Le lezioni di photobike si tengono ogni domenica a partire da marzo 2015, ma se sei amante del food non perderti il Cooktown, un tour fatto tra i sapori della città meneghina. Per l'occasione Beatrice è stata la nostra fotografa e guida. 

Più Popolare

Inizia il giro da Galleria Passarella. Noi qui, nello store Eastpak, abbiamo conosciuto Francesca De Giorgi, architetto con un forte richiamo ai viaggi e una speciale predilezione per Milano. Fondatrice, insieme al graphic designer Alessandro Poli, del brand Servomuto. Francesca crea lampade vintage, paralumi e abat-jour usando materiale di recupero come vecchie tappezzerie, pezzi di coperte, passamaneria, ma anche carta e li trasforma in oggetti di design. Con qualcosa di irriverente, il suo personalissimo spirito.

Discovery #Milano la statua che sembra la statua della liberta' ma sul Duomo molto prima #shewears #eastpak

A photo posted by Valentina Ciannamea (@valiacia) on

La tappa successiva, a poche pedalate di distanza, è il Duomo. Pochi sanno che sopra la porta centrale è posta la statua meneghina della libertà. I milanesi amano raccontare che lo scultore Auguste Bartholdi, passato per Milano, si sia ispirato proprio a quella statua per realizzare il capolavoro che domina New York. La storia non conferma ma neppure smentisce. Sul Duomo la statua è stata posta nel 1810, circa settant'anni prima della visita dello sculture in città. La "nostra" statua della libertà tiene in mano un calice ed è chiamata La legge Nuova.

Pedalando lungo Via Mercanti giù verso Cordusio fino a Via Dante giungi alla terza tappa: il Piccolo Teatro in Via Rovello. Un luogo storico di Milano che s'incrocia con un'altra storia, quella della dimora di Cecilia Gallerani la nobile che posò nel 1488 per il dipinto la Dama con l'ermellino di Leonardo. Cecilia aveva 16 anni quando posò per Leonardo ed era all'epoca nelle grazie di Ludovico Sforza, duca di Milano, del quale divenne poi l'amante.

Bicycling Thursday #shewears #eastpak #iwd #bicycling #presstour #justforwomen #womensday #tour #milano @eastpak

A photo posted by Paola Sally Riviera (@paolasally_newgirls) on

Riprendi il giro verso il Castello Sforzesco fino a Piazzale Cadorna dove s'incontra un altro simbolo di Milano: Ago, filo e nodo, l'opera urbana realizzata dall'architetto Gae Aulenti. Divenuta lei stessa simbolo della città, le è stata dedicata la più recente piazza circolare della nuova Milano tra Stazione Garibaldi e Corso Como.

Foglie, fiori e fantasia #shewears #eastpak #iwd #bicycling #presstour #womensday #justforwomen #tour #milano @eastpak

A photo posted by Paola Sally Riviera (@paolasally_newgirls) on

Proseguendo lungo Via Carducci, gira a sinistra per Corso Magenta e arriva in Via Brisa dove al 15 un piccolo, ma grazioso negozio di fiori ti dà il benvenuto. Foglie, fiori e piante è uno shop gestito con passione da Margherita Angelucci, più nota come la signora delle peonie. Lei che, abbandonata la toga d'avvocato per vendere piante rigorosamente di stagione, ha deciso che la felicità sta nel circondarsi e circondare gli altri di fiori.

"Everyone is a moon, and has a dark side which he never shows to anybody". M.T. #night

A photo posted by Ketty Passa (@kettypassa) on

Tappa finale il Rock'n'Roll Milano, in Via Bruschetti, un altro storico locale che ogni milanese (d'origine o d'adozione) conosce, e dove vale la pena bere una birra e ascoltare un concerto rock. Qui il relax post bici è stato accompagnato per noi dal dj set di Ketty Passa cantante, deejay e veejay, voce radiofonica e volto televisivo dai capelli blu, che vive della sua passione per la musica con coraggio, divertimento e qualche tatuaggio in più.

Leggi anche: Milano Cosmica: 5 indirizzi giusti per divertirti durante la fashion week

COSA NE PENSI?

Lifestyle
CONDIVIDI
Devi sentire Cristina D'Avena che canta Hello di Adele in versione Puffi
​Nella puntata di Colorado Cristina D'Avena ha cantato Hello di Adele ​in versione sigla dei cartoni animati. Simpatica? Agghiacciante? Non...
Clemente Russo
Lifestyle
CONDIVIDI
Clemente Russo dà del "friariello" a Bosco Cobos: le reazioni su Twitter
​Al Grande Fratello Vip il boxeur Clemente Russo ha fatto una battuta omofoba che non fa ridere nessuno e forse dovrà abbandonare il...
Libri
CONDIVIDI
Intervista alla scrittrice Federica Bosco sul suo ultimo libro "Dimenticare uno stronzo"
​Tutte ne abbiamo conosciuto uno e tutte abbiamo subìto le sue angherie. Bene: ma ora esiste un metodo per uscirne presto
Brad is single! La campagna geniale della Norwegian Airlines
Lifestyle
CONDIVIDI
Brad è single! La trovata geniale della Norwegian Airlines
​​La compagnia aerea Norwegian Airlines​ fa pubblicità ai suoi voli verso Los Angeles con un messaggio molto convincente​
Lifestyle
CONDIVIDI
È scientificamente provato: se sei intelligente è grazie a tua mamma
La scienza ha semplicemente confermato quello che tua madre sostiene da tempo​
cono gelato zucchero filato
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Hai mai visto il cono gelato sospeso su una nuvola di zucchero filato? Esiste!
Non c'è trucco non c'è inganno: sembra magico, ma è vero. E puoi anche mangiarlo!
milo-ventimiglia jess gilmore girls una mamma per amica
Lifestyle
CONDIVIDI
Jess di Gilmore Girls - Una mamma per amica è cresciuto, ed è un figo spaziale
C'erano tutte le premesse perché non ti deludesse ​
Lifestyle
CONDIVIDI
Il fotoreportage di Laura Comolli, inviata speciale per Cosmopolitan a Londra
La fashion blogger Laura Comolli di "Purses & I" è stata la nostra invitata speciale al Fash fest di Londra per la presentazione della...
Dalla A alla Z:  chi è  Alice Allevi protagonista della fiction "L'allieva" su Rai1 con Alessandra Mastronardi
Libri
CONDIVIDI
Dalla A alla Z: le cose da sapere su Alice Allevi, la protagonista della fiction "L'allieva"
​Nata dalla fantasia della scrittrice Alessia Gazzola, la specializzanda in medicina legale Alice Allevi sarà a breve protagonista di una...
Lifestyle
CONDIVIDI
Save The Day: se voti la Clinton Mark Ruffalo si mostra nudo nel prossimo film
​​In un video anti-Trump una decina di superstar di Hollywood invitano gli americani a votare Hillary Clinton. In cambio Mark Ruffalo si...