8 problemi che puoi capire se hai l'accento marchigiano

Falci le doppie  e sei portatrice sana di S strisciate. E nonostante questo le persone non capiscono mai che sei marchigiana. Perché?!

Più Popolare

1. L'accento marchigiano non ti tradisce mai. Sarà difficilissimo per chiunque capire la tua provenienza. Dopotutto sei nata nell'unica regione d'Italia declinata al plurale, nel nome e ancor più nel dialetto e nell'accento. Certo, se declami a tutta la biblioteca la ricetta delle olive all'ascolana sarà molto difficile non identificarti! Infatti i ragazzi ascolani, nelle loro estreme manifestazioni, vengono anche chiamati "live fritte".

Advertisement - Continue Reading Below

2. I marchigiani non si capiscono tra di loro. Ciò significa che pur essendo abile interprete dell'urdu e hindi (dialetti dell'india settentrionale), per te che sei di Pesaro quella parlata maceratese sarà sempre lingua straniera, misteriosa e indecifrabile. Idem il contrario. Questo perché a pochi chilometri di distanza la stessa parola può significare cose diverse, persino opposte. Un esempio su tutti, per Valentino Rossi (tavulliese doc) Cò significa che (cò fai?), per la tennista maceratese Camilla Giorgi, semplicemente niente.

Più Popolare

3. Falci le doppie, che spiegato da un anconetano è: "con un colpo seco provochi una moria di tute, ma proprio tute, quele letere che vano in copia". Non è belo, tutto ciò?

4. Un nome proprio di persona lo trasformi in un'arma impropria. La tua amica Luana la chiami Lulli, Lorenzo Lollo, Elisa Lelli, e se disgraziatamente incontri una Penelope? Che problema c'è, amichevolmente la chiami Pene! Con buona pace della mamma che la immaginava "tessitrice di sapéri più nobili".

5. Tesoro, ti si è ristretto lo Zanichelli. Il tuo vocabolario è composto di parole pronunciate fino all'accento: lu vìel càli picciùli contadì, 'l pàlu macellà. Manco ci fosse Carlo Conti con la Ghigliottina a dirti, «Stooop! hai terminato il tempo a tua disposizione».

6. Usi termini che avrebbero effetti lassativi anche per l'Accademia della Crusca, ma nonostante tutto continui a chiederti perché "petaloso" sì e "stroncicato" no? Ad esempio, se quel piccolo Matteo fosse nato a Urbino avrebbe chiesto l'inserimento delle parole bagiòtto, per dire che è stanco e non vede l'ora di badurlarsi un po' andando al mare.

7. La V per i marchigiani è come Bocca di rosa per De Andrè: c'è chi la usa per noia (taolobrao) chi se la sceglie per professione, o chi come i maceratesi, né uno e né l'altro, e la scelgono per passione. Lavori? Sì, faccio la varishta a lu varre di vabbo (faccio la barista al bar di babbo).

8. Sei portatrice sana di S strisciata. Quindi anche se sei una marchigiana ar-fatta (quella che parla un italiano perfetto), sempre ti verrà fuori uno Scì al posto di Sì e un Cuscì al posto di così. Rassegnati.

Nella foto Isabella Ragonese, nel film Il giovane favoloso, interpreta Paolina Leopardi, sorella di Giacomo. Qui è nella biblioteca di famiglia a Recanati.

Leggi anche:

Related Article
Related Article
Jennifer Lawrence in una scena del film American Hustle
Related Article
Lifestyle
CONDIVIDI
7 segni che non sarai mai troppo grande per rinunciare a Santa Lucia
Il 13 dicembre per te è più importante del 25 e hai il terrore della sabbia negli occhi (come non capirti?)
casa bianca natale 2016
Lifestyle
CONDIVIDI
La Casa Bianca decorata per Natale ti può dare un sacco di ispirazioni
Nei corridoi ci sono i pupazzi di neve e c'è una miniatura della Casa Bianca fatta in pan di zenzero
Lifestyle
CONDIVIDI
65 regali supersexy per un Natale very hot
Se non puoi fare a meno di sedurre e far girare la testa a tutti è la tua passione, questi sono i regali perfetti da fare a te stessa e a...
Guarda i regali di Natale 2016 più originali per lui e per lei e scegli quale dono mettere sotto l'albero di Natale per stupire il partner.
Lifestyle
CONDIVIDI
Natale 2016, 7 regali originali per davvero stupire tutti
Se questo Natale hai deciso di fare la differenza e stupire gli amici, le amiche o il fidanzato, questa è la lista da cui partire
Motori
CONDIVIDI
Cosmo testdrive: benvenuta Ignis! SUV sì, ma pocket
Hai presente la borsa perfetta? Né troppo grande né troppo piccola, che si fa notare, ma senza sfarzi & sforzi. E così intelligente da...
Lifestyle
CONDIVIDI
42 regali da fare all'amica golosa
Accessori da acquolina, chicche di design per Nutella addicted e i pezzi giusti per dare al guardaroba una svolta da gourmet. Ecco le idee...
Lifestyle
CONDIVIDI
#GioieDiNatale: scatta il tuo calendario dell'avvento su Instagram
Cosa ti rende felice a Natale? Raccontalo con uno scatto su Instagram
modi geniale emoji pesca
Lifestyle
CONDIVIDI
11 modi geniali di usare l'emoji della pesca
Puoi anche sfruttare il suo significato nascosto...
sia pappagallo
Musica
CONDIVIDI
Il pappagallo che canta "Chandelier" di Sia ha l'X Factor (del regno animale)
Ha un'ugola d'oro da fare invidia ad Adele
Lifestyle
CONDIVIDI
10 motivi per cui Ostia è meglio di Roma
Sì, certo, Roma è la città più bella del mondo. Ma Ostia ha il mare e la Scuola Calcio di Francesco Totti