Cory Monteith è stato trovato morto lo scorso sabato nella sua stanza d'albergo a Vancouver, Canada.

L'attore era celebre per la sua interpretazione di Finn Hudson nella serie televisiva «Glee», e adesso lo show dovrà continuare senza di lui.

«Ha lasciato un enorme vuoto, e sarà difficile sistemare le cose per gli sceneggiatori e i produttori», ha scritto Scott Huver sul blog di intrattenimento FOX411.

Advertisement - Continue Reading Below

«Il creatore della serie Ryan Murphy ha già dimostrato di saper toccare anche argomenti controversi. Ciò nonostante, inscenare la morte del personaggio di Monteith potrebbe risultare troppo triste o complesso ai fini della trama, ma allo stesso tempo non è possibile continuare la storia ignorando la sua assenza. Qualunque sarà la loro decisione, gli sceneggiatori dovranno procedere con attenzione».

Più Popolare

Secondo l'esperto di comunicazione Glenn Selig, modificare la trama in modo da giustificare la morte di Finn Hudson è l'opzione migliore, in quanto questo aiuterebbe i fan a elaborare il lutto di Monteith.

«Potrebbero decidere di affrontare l'accaduto facendo morire il suo personaggio in modo improvviso. Questo darebbe al pubblico e al resto del cast l'opportunità di piangerne la scomparsa».

«Qualunque cosa decidano di fare i produttori, dovranno prestare particolare attenzione, data la grande popolarità di Cory Moneith e la tragicità dell'evento».

I portavoce dello show e del canale televisivo Fox hanno divulgato un comunicato subito dopo la drammatica notizia.

«Siamo profondamente addolorati. Cory aveva un talento eccezionale ed era una persona ancora più eccezionale. Lavorare con lui era una vera gioia e ci mancherà terribilmente. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno ai suoi famigliari a coloro che gli volevano bene».

Le cause del decesso sono ancora sconosciute, ma secondo E! Online i risultati dell'autopsia verranno divulgati nei prossimi giorni.

© Cover Media

gin decori albero natale
Lifestyle
CONDIVIDI
Esiste il gin in formato micro bottiglie da appendere. Perfette per l'albero di Natale!
Cos'è il genio!
Lifestyle
CONDIVIDI
Dimentica il beer pong! È arrivato il prosecco pong (e vogliamo giocarci subito)
Bollicine, please!
Cucina e ricette
CONDIVIDI
I cupcake pignatta a forma di unicorno è la cosa più deliziosa che tu possa mangiare
Guarda gli zuccherini colorati che escono dal suo "cuore"
cosmopolitan settembre 2017 copertina
Lifestyle
CONDIVIDI
Cosmopolitan di settembre 2017 è su smartphone e tablet
Scopri in anteprima di cosa parliamo questo mese
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida ai castelli più belli di Game of Thrones, quale ti piacerebbe conquistare?
Da Fortezza Rossa a Alto Giardino, ecco tutto ciò che c'è da sapere sui castelli del Trono di Spade
sarahah app messaggi anonimi
Lifestyle
CONDIVIDI
Sarahah, la app di messaggi per recensire le persone a rischio cyberbullismo
Ha già milioni di iscritti, ma qualcuno (troppi) la usano come strumento per insultare
come si ricarica batteria cellulare
Lifestyle
CONDIVIDI
Hai sempre sbagliato a ricaricare la batteria del tuo cellulare. OPS!
Con questo metodo forse riuscirai a farla durare di più
piscine piu belle del mondo
Lifestyle
CONDIVIDI
Le piscine più belle (e strane) del mondo? Sono uno spettacolo in cui vorresti tuffarti subito
Queste 15 piscine ti faranno davvero sognare ad occhi aperti...
ikea cosa significa
Lifestyle
CONDIVIDI
Sai che cosa significa IKEA?
Spoiler: NON è una parola svedese (o meglio, non proprio)
Due hotel belli da fotografare a Los Angeles e a Santorini
Viaggi
CONDIVIDI
Gli hotel più instagrammabili del mondo
Fai spazio alla memoria dello smartphone: questi posti da sogno ti renderanno la regina del social