Natalia Vodianova richiede cachet «simbolici» ai suoi stilisti preferiti.

La modella sfila per «pagarsi le bollette», ma ha altre passioni nel cassetto, prima fra tutte la beneficenza. Non a caso Natalia ha di recente fondato la Naked Heart Foundation che aiuta i bambini poveri in Russia, sua patria d'origine.

Da quando ha ottenuto successo come modella Natalia si concede alcuni lavori con brand che stima particolarmente senza pretendere il cachet intero.

Advertisement - Continue Reading Below

«Appena ho raggiunto una certa autonomia finanziaria, sarà ormai da qualche anno, ho iniziato a sentirmi insoddisfatta di me stessa», ha dichiarato a vogue.co.uk.

«Il lavoro di modella non mi interessa più di tanto. Mi piace, per carità, ma potrei benissimo smettere domani di farlo».

«Oggi posso permettermi di scegliere i lavori che mi propongono: devono rispondere a certi criteri e devono avere un impatto positivo sulla mia immagine. Si tratta di un brand elegante? Supporta le donne? A volte se mi sento in sintonia col marchio lavoro anche gratis. Per esempio quando ho sfilato per Stella McCartney lei mi ha pagato pochissimo, solo una cifra simbolica, e questo perchè io adoro Stella e quello che la sua arte rappresenta».

Più Popolare

Questa settimana la modella si è dedicata alla sua passione primaria, la beneficenza, co-presentando un evento in onore dell'organizzazione Borne, che raccoglie fondi per i bambini nati prematuramente. La Vodianova ha tre bambini, avuti dall'ex marito Justin Portman.

«Le mie gravidanze sono state tutte facili, non mi sono mai sentita debilitata. Però mia madre per esempio ha sofferto moltissimo quando era incinta di me e di mia sorella. La minore è nata dopo soli cinque e mesi e mezzo di gravidanza ed è dovuta stare per tanto tempo in incubatrice. Mia madre non stava bene e ha dovuto affrontare tutto da sola. Desidero che le altre donne abbiano un destino diverso dal suo».

© Cover Media

la battaglia dei sessi film
Cinema
CONDIVIDI
'La battaglia dei sessi', ecco perché devi vedere il film sulla tennista che ha combattuto per le donne
E fa anche ridere
ventosa vino vasca da bagno
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco la ventosa magica per drinkare felice nella tua vasca da bagno
La gioia vera #bathwine
Lifestyle
CONDIVIDI
Mika ti invita a Narnia. Potresti forse dirgli di no?
Le novità della seconda stagione di Stasera CasaMika con Luciana Littizzetto (e uno studio tutto nuovo)
Una foto in primo piano di Daniele Bossari
Lifestyle
CONDIVIDI
Daniele Bossari, il più dolce dei concorrenti, è uscito dalla casa Grande Fratello Vip. Rientrerà?
Qualunque sia il motivo noi tifiamo #TeamBoss!
libri cuscino harry potter
Lifestyle
CONDIVIDI
I cuscini-libro di Harry Potter ti terranno comoda mentre leggi i tuoi libri preferiti sul divano
Sì, la copertina si apre e li puoi anche leggere...
studiare moda sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Studiare moda a Sydney: ecco cosa mi ha raccontato uno studente della scuola Polimoda di Firenze
La storia di Yan We: dalla Cina all'Italia fino a Sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Il contratto del doposbronza (ovvero 7 cose che fai dopo aver bevuto troppo)
Questo è un atto ufficiale stilato da Una Donna Che La Notte Scorsa Ha Bevuto Troppo ___________________ (in seguito indicata come "la...
Lifestyle
CONDIVIDI
Guai a chiamarle giocattoli, scopri che cos'è l'arte delle bambole reborn
Un viaggio nel mondo delle reborn dolls, tra luci, ombre, artiste famose e collezioniste appassionate
natale a new york
Viaggi
CONDIVIDI
A New York c'è il Natale più romantico del mondo, ecco cosa vedere
Potrebbe essere il Natale più bianco che tu abbia mai visto
zucche halloween harry potter
Lifestyle
CONDIVIDI
Definitiva! La tua zucca di Halloween deve essere così, con la faccia di Harry Potter
Luna Lovegood avrebbe amato questi tutorial