Russell Crowe si è sottoposto ad un duro allenamento per entrare nel costume da supereroe di «L'uomo d'acciaio».

L'attore è sempre stato abituato ad interpretare personaggi possenti e muscolosi, basti ricordare pellicole come «Il Gladiatore» del 2000 o «Cinderella Man – Una ragione per lottare» del 2005.

Per questo motivo è rimasto un po' sbigottito quando ha capito che per interpretare il padre di Superman, El-Joe nella nuova pellicola fantascientifica avrebbe dovuto snellire di molto la sua figura.

Advertisement - Continue Reading Below

«Quando ho firmato il contratto... beh, non ho subito realizzato che avrei dovuto indossare una tuta di Spandex – perchè sapete come sono fatti i costumi dei super eroi no? - beh, non avevo ancora capito che avrei dovuto entrarci anch'io!», ha commentato divertito ad una conferenza stampa, secondo quanto riportato da Access Hollywood.

«Inoltre non avevo ancora messo a fuoco il regista Zack Snyder, è un vero perfezionista al livello del regista David Lean e l'ho apprezzato molto per questo. Così sono stato impegnato sul set già tre, quattro mesi prima di iniziare a girare la prima scena!».

Più Popolare

Crowe non ha mai recitato in un film di supereroi prima d'ora perchè non è un amante del genere. Ma con «L'uomo d'acciaio» è stato diverso perchè racconta una storia molto vicina al vissuto personale dell'attore.

«Sono morto e ho due figli di nove e sei anni per cui mi sono potuto calare perfettamente nell'emotività del mio personaggio. Quando ho letto il copione ho pensato: “Ok, questo mi porta ad un altro livello di recitazione», ha spiegato il divo prima di aggiungere: «Perchè di mio non sono mai stato attratto dagli adattamenti cinematografici di cartoni animati».

© Cover Media

ricette insalate pomodori
Cucina e ricette
CONDIVIDI
4 insalate in cui non sapevi di potere mettere i pomodori
Di' «Ciao, ciao» alla caprese!
arredare bagno idee
Lifestyle
CONDIVIDI
22 idee per trasformare il tuo bagno in un posto super cool
Ricordati: il bagno non deve essere un posto noioso
Un primo piano di Margot Robbie
Cinema
CONDIVIDI
OMG ma è davvero Margot Robbie?! Irriconoscibile nel film Mary Queen of Scots
Neanche tu riuscirai a riconoscerla
Lifestyle
CONDIVIDI
Esistono le ciambelle al Prosecco! E non sappiamo se mangiarle a colazione o all'aperitivo
Nel dubbio, abbiamo qualcosa con cui coccolarci al mattino e all'aperitivo
gin decori albero natale
Lifestyle
CONDIVIDI
Esiste il gin in formato micro bottiglie da appendere. Perfette per l'albero di Natale!
Cos'è il genio!
Lifestyle
CONDIVIDI
Dimentica il beer pong! È arrivato il prosecco pong (e vogliamo giocarci subito)
Bollicine, please!
Cucina e ricette
CONDIVIDI
I cupcake pignatta a forma di unicorno è la cosa più deliziosa che tu possa mangiare
Guarda gli zuccherini colorati che escono dal suo "cuore"
cosmopolitan settembre 2017 copertina
Lifestyle
CONDIVIDI
Cosmopolitan di settembre 2017 è su smartphone e tablet
Scopri in anteprima di cosa parliamo questo mese
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida ai castelli più belli di Game of Thrones, quale ti piacerebbe conquistare?
Da Fortezza Rossa a Alto Giardino, ecco tutto ciò che c'è da sapere sui castelli del Trono di Spade
sarahah app messaggi anonimi
Lifestyle
CONDIVIDI
Sarahah, la app di messaggi per recensire le persone a rischio cyberbullismo
Ha già milioni di iscritti, ma qualcuno (troppi) la usano come strumento per insultare