Julianne Moore rimpiange i giorni in cui i figli Caleb, 15 e Liv, 13, erano piccoli e facili da educare.

«Mio figlio è alto un metro e ottanta e sta ancora crescendo. Roba da pazzi!», ha raccontato al Chicago Sun-Times.

«Mia figlia Liv fa le scuole medie. I drammi di quell'età possono davvero mandarti fuori di testa».

La 52enne interpreta una madre anche nel suo nuovo film «What Maisie Knew».

Advertisement - Continue Reading Below

Il personaggio della Moore è una cantante rock che trascura la figlia mentre si occupa della battaglia legale per la sua custodia al fine di fare un dispetto all'ex marito.

Secondo la diva, l'esperienza quotidiana di mamma l'ha aiutata a calarsi nel ruolo, ma le ha anche causato qualche piccolo problema con la figlia adolescente.

«Mia figlia ha fatto una battuta mentre eravamo sul set. Un giorno mi ha detto: "Mamma, stai ancora recitando la parte di quell'orribile madre?"», ha detto ridendo.

Più Popolare

«Le riprese sono state fatte proprio accanto a casa mia. Quindi mia figlia veniva a trovarmi spesso e si fermava sul set. Essendo un genitore, conosco le regole del ruolo parentale. La caratteristica più pericolosa di questa donna che interpreto nel film è che è totalmente inaffidabile, e questo mi ha turbata. Questa madre soffoca la figlia di attenzioni, affetto, abiti e giocattoli in certi momenti e in altri è emotivamente assente o strilla alla povera bambina».

La star ha anche parlato della sua carriera trentennale nell'industria cinematografica. Il segreto del suo successo sta nella sua grande determinazione.

«Tutto ciò che posso consigliare è di provare a fare qualcosa nella vita che renda davvero felici. Direi anche che l'età porta con sé una maggiore chiarezza e il duro lavoro viene ripagato. A 18 anni ancora uno non può saperlo», ha spiegato.

«C'è chi pensa che certa gente sia semplicemente fortunata e che le loro vite si sistemino da sole. Vorrei dire a tutti che la perseveranza e il duro lavoro sono la chiave di tutto».

© Cover Media

netflix serie tv binge racing ricette
Lifestyle
CONDIVIDI
Il binge racing con le serie tv è il nuovo sport, e per farlo tra amiche ecco le ricette da gustare
Spoiler: è uno sport molto, molto, rilassante
Beve Vio e Simone Biles sono entrambe nate nel 1997
Lifestyle
CONDIVIDI
10 cose che devi sapere del tuo anno di nascita se sei nata nel 1997 come Bebe Vio e Simone Biles
È stato uno degli anni più power
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida agli sport urbani (che puoi provare anche tu)
Tira fuori i Rollerblade e scopri un nuovo modo di vivere la città con le tue amiche
la battaglia dei sessi film
Cinema
CONDIVIDI
'La battaglia dei sessi', ecco perché devi vedere il film sulla tennista che ha combattuto per le donne
E fa anche ridere
ventosa vino vasca da bagno
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco la ventosa magica per drinkare felice nella tua vasca da bagno
La gioia vera #bathwine
Lifestyle
CONDIVIDI
Mika ti invita a Narnia. Potresti forse dirgli di no?
Le novità della seconda stagione di Stasera CasaMika con Luciana Littizzetto (e uno studio tutto nuovo)
Una foto in primo piano di Daniele Bossari
Lifestyle
CONDIVIDI
Daniele Bossari, il più dolce dei concorrenti, è uscito dalla casa Grande Fratello Vip. Rientrerà?
Qualunque sia il motivo noi tifiamo #TeamBoss!
libri cuscino harry potter
Lifestyle
CONDIVIDI
I cuscini-libro di Harry Potter ti terranno comoda mentre leggi i tuoi libri preferiti sul divano
Sì, la copertina si apre e li puoi anche leggere...
studiare moda sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Studiare moda a Sydney: ecco cosa mi ha raccontato uno studente della scuola Polimoda di Firenze
La storia di Yan We: dalla Cina all'Italia fino a Sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Il contratto del doposbronza (ovvero 7 cose che fai dopo aver bevuto troppo)
Questo è un atto ufficiale stilato da Una Donna Che La Notte Scorsa Ha Bevuto Troppo ___________________ (in seguito indicata come "la...