ALTRI DA CosmoGreen
20 articles
Fai l'olio anticellulite per massaggi a casa tua, con tanti oli essenziali profumati
I giardini da visitare in estate
Rimedi naturali anti-zanzara

Vi ricordate di Flavia Cardone, la nostra fata verde? E' una vera creativa a 360 gradi che ha dato vita a un bellissimo progetto nella sua Napoli: ha trasformato l’appartamento dove vive con Bruno in Valparaiso, una casa-cucina-laboratorio dove gli ospiti sono i benvenuti per autoprodurre, riciclare, coltivare, scambiare, riutilizzare, spignattare... il tutto in ottima compagnia!

Flavia è anche un'esperta di rimedi naturali: come potevamo non approfittare dei suoi mille trucchi ora che la prova costume si avvicina inesorabilmente ma l'odiosa cellulite non vuole saperne di abbandonarci?

Advertisement - Continue Reading Below

Ebbene, per tutte noi green lovers... e cellulite haters, ecco a voi lo speciale anticellulite in tre fasi d'attacco: iniziamo subito con la prima puntata dedicata all'esfoliazione, un gesto fondamentale per garantire l'ossigenazione dei tessuti e la preparazione ai trattamenti successivi. Continuate a seguirci la settimana prossima con la lezione sugli oli!

Ecco dunque la ricetta, sicura al 100%, che ci regala Flavia!

More From CosmoGreen
20 articles
Fai l'olio anticellulite per massaggi a casa tua,...
I giardini da visitare in estate
Rimedi naturali anti-zanzara
Frutta e verdura? Fai la spesa online!
Vacanze in bici? Sì, grazie!

A scuola di scrub

Leviga la pelle, cancella le cellule morte, dona luce, tono e compattezza: l'esfoliazione è il primo passo del vostro programma anticellulite! Un gesto che non dovrebbe mai mancare nella vostra beauty routine perché vi consente di eliminate tutte le impurità superficiali. Una dieta corretta, movimento e tanta acqua faranno il resto.

Ecco due metodi ultrasemplici per esfoliare a fondo la vostra pelle e prepararla a potenziare gli effetti dei trattamenti successivi!

1. Sale e olio: una ricetta con i fiocchi

Olio, sale…e un po’ di costanza: desiderate i benefici di un mese al mare restando a casa vostra? Magari giocando con le amiche a sperimentare nuove ricette, con la consapevolezza di utilizzare un prodotto completamente rispettoso dell’ambiente e dall'inci superverde? Fatelo da voi: mescolate sale e olio e correte sotto la doccia!

Ingredienti
olio: 3 cucchiai (scegliete tra i più leggeri: riso, mandorle, jojoba)
sale: 3 cucchiai grosso (leggermente pestato) e 3 cucchiai fino
oli essenziali (facoltativi): 20 gocce tra agrumi, cipresso, ginepro, rosmarino

Preparate la pelle con una doccia, alternando acqua fresca e tiepida: così aprite i pori e stimolate la circolazione.

Massaggiate sulle zone interessate il composto per alcuni minuti, con movimenti circolari, evitando zone sensibili e ferite. Risciacquate (per aiutare l’operazione, si può aggiungere uno spruzzo di bagnoschiuma alla ricetta) e fate assorbire l’olio in eccesso.

Ripetete l’operazione al massimo due volte alla settimana.

Funziona! Il sale drena e rimodella, liberando liquidi in eccesso dai tessuti mentre l’olio nutre ed elasticizza: grazie al massaggio, rende la pelle levigata.

L’idea in più: sperimentate diversi tipi di sale. Rosa dell’Himalaya, integrale di Trapani, dolce di Cervia…ogni sale ha un mondo di proprietà detox, tutte da scoprire! E divertitevi mixando diversi tipi di oli e ingredienti, dal miele ai fondi di caffè: se la vostra ricetta vi piace, la usate…e se la usate, funziona!

2. Guanti, spugne & co.

Una buona alternativa al mix di olio e sale è il guanto di luffa, un tipo di zucca che produce una spugna naturale completamente biodegradabile. Se siete integraliste del DIY, coltivatela sul balcone (si semina da marzo a maggio) oppure basta entrare in un negozio di prodotti bio. Per un corpo da vacanza, a prova di donna indaffarata!

Il trattamento urto: se il tempo non è tiranno... non fatevi mancare il must di tutti i programmi detox, il bagno di sale. Bastano una vasca da bagno, 30 minuti e 1 kilo di sale grosso per dire addio all'inverno.

Pronte per la spiaggia?