Più Popolare

Alber Elbaz è allergico alle persone che si prendono troppo sul serio.

ll direttore artistico di Lanvin è una persona umile e autoironica che non dà mai per scontato il proprio talento e per questo diffida da chi ha un'alta considerazione di sé.

«Odio le persone cool. Ne sono allergico, davvero! Se dovessi pensare di essere favoloso sarebbe l'inizio della fine», ha dichiarato lo stilista a Glenda Bailey di Harper's Bazaar in occasione del programma di interviste live di Master Class.

Advertisement - Continue Reading Below

«Ho sempre pensato di non essere poi tanto bravo come stilista e di non essere nemmeno tanto bello, ma è proprio da lì che trovo motivazione. Sono sempre alla ricerca della bellezza».

«Essere autentici è la cosa più importante. Il successo è come un profumo, puoi annusarlo ma mai berlo!».

Elbaz ha inoltre rivelato di essere spesso colto da ispirazione mentre è ai fornelli.

«Adoro mangiare. Sono grasso ma non me ne faccio un cruccio. Le idee più belle mi vengono mentre cucino. E io sono spesso in cucina...», ha dichiarato divertito il designer.

Più Popolare

In passato lo stilista ha lavorato per Geoffrey Beene e Guy Laroche e nel 1988 è stato assunto come direttore artistico di Saint Laurent, con il compito di riposizionare il brand dal pret-à-porter all'alta moda.

Elbaz ha raccontato di aver passato un periodo di grande angoscia per il prestigioso incarico nella maison e spesso si faceva lasciare dal taxi a diversi isolati dalla sede dell'azienda pur di non incontrare Yves-Saint Laurent in persona.

«Mi sentivo un po' come un genero, quel componente della famiglia che in fondo tutti detestano!», ha rivelato.

«Credo di essere entrato nella maison troppo giovane. Quando sono stato licenziato poi mi sono sentito davvero orfano».

Interrogato sulla vicenda di John Galliano, silurato da Christian Dior per aver proferito accuse antisemite e poi caduto in disgrazia per gravi dipendenze dall'alcol e dalle droghe, Elbaz ha voluto riprendere il concetto cristiano di perdono.

«È vergognoso quanto la gente abbia la memoria breve. Desidero solo portare ad esempio la Bibbia, e non perché io sia un grande religioso, anzi, ma in tutte le religioni, che sia l'islamismo, il giudaismo o il cristianesimo, il perdono è fondamentale. Per cui spero che il mondo lo perdoni!».

© Cover Media

la battaglia dei sessi film
Cinema
CONDIVIDI
'La battaglia dei sessi', ecco perché devi vedere il film sulla tennista che ha combattuto per le donne
E fa anche ridere
ventosa vino vasca da bagno
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco la ventosa magica per drinkare felice nella tua vasca da bagno
La gioia vera #bathwine
Lifestyle
CONDIVIDI
Mika ti invita a Narnia. Potresti forse dirgli di no?
Le novità della seconda stagione di Stasera CasaMika con Luciana Littizzetto (e uno studio tutto nuovo)
Una foto in primo piano di Daniele Bossari
Lifestyle
CONDIVIDI
Daniele Bossari, il più dolce dei concorrenti, è uscito dalla casa Grande Fratello Vip. Rientrerà?
Qualunque sia il motivo noi tifiamo #TeamBoss!
libri cuscino harry potter
Lifestyle
CONDIVIDI
I cuscini-libro di Harry Potter ti terranno comoda mentre leggi i tuoi libri preferiti sul divano
Sì, la copertina si apre e li puoi anche leggere...
studiare moda sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Studiare moda a Sydney: ecco cosa mi ha raccontato uno studente della scuola Polimoda di Firenze
La storia di Yan We: dalla Cina all'Italia fino a Sydney
Lifestyle
CONDIVIDI
Il contratto del doposbronza (ovvero 7 cose che fai dopo aver bevuto troppo)
Questo è un atto ufficiale stilato da Una Donna Che La Notte Scorsa Ha Bevuto Troppo ___________________ (in seguito indicata come "la...
Lifestyle
CONDIVIDI
Guai a chiamarle giocattoli, scopri che cos'è l'arte delle bambole reborn
Un viaggio nel mondo delle reborn dolls, tra luci, ombre, artiste famose e collezioniste appassionate
natale a new york
Viaggi
CONDIVIDI
A New York c'è il Natale più romantico del mondo, ecco cosa vedere
Potrebbe essere il Natale più bianco che tu abbia mai visto
zucche halloween harry potter
Lifestyle
CONDIVIDI
Definitiva! La tua zucca di Halloween deve essere così, con la faccia di Harry Potter
Luna Lovegood avrebbe amato questi tutorial