Chissà se avresti odiato Julia Roberts con il finale originale di Il matrimonio del mio migliore amico

Ti ricordi il finale di Il matrimonio del mio migliore amico? Il regista P.J. Hogan ha dichiarato a Entertainment Weekly che le cose sarebbero dovute andare n modo diverso, ma poi non avresti adorato Julia Roberts

Più Popolare

Il finale del film è un momento importante. È quello che chiude la storia (e speri che vada sempre come vorresti tu) ed è quello che si imprime nei tuoi ricordi quando torni a casa. Stai sicura che dopo un mese la trama non te la ricorderai più, ma la sensazione che ti ha lasciato il film non ti abbandonerà presto. Secondo le ultime notizie giunte, Julia Roberts l'avresti odiata se Il matrimonio del mio migliore amico avesse mantenuto il finale originale.

Advertisement - Continue Reading Below

L'happy end non era previsto nella sceneggiatura e le cose sarebbero dovute andare diversamente.

Cominciamo dall'inizio.

Julia Roberts, infatti, sta diventando la protagonista per eccellenza di film che avevano una fine originale diversa: Pretty Woman doveva concludersi in modo drammatico e lo stesso destino, anche se meno tragico, doveva toccare a Il matrimonio del mio migliore amico, quella commedia romantica che tutte abbiamo amato e su cui abbiamo avuto sempre un'idea chiara.

Più Popolare

Da una parte c'era la migliore amica del futuro sposo, ovvero Julia Roberts, che tornava da lui proprio prima delle nozze per confessargli il suo amore, dall'altra parte c'era Cameron Diaz che per quel ruolo era nata: dolce, carina, biondissima, impossibile da non adorare.

Il dramma era: ma è giusto che Julia Roberts torni proprio ora da lui, quando lui ha finalmente trovato la compagna della sua vita e in più questa ti fa contorcere le budella dalla tenerezza? No, non è giusto, ci avrebbe dovuto pensare prima. Quando è tardi, è tardi...

Per il pubblico, infatti, secondo quanto il regista P.J. Hogan ha dichiarato a Entertainment Weekly, Julia Roberts non meritava l'amore se non con una punizione preventiva. Questa, però, non doveva essere troppo severa.

All'inizio si pensava che dovesse finire da sola e basta (il ricordo sarebbe stato solo cattivo), ma poi hanno cambiato idea e, monitorando il sentimento del pubblico, hanno deciso di farla finire tra le braccia di un uomo, ovvero Rupert Everett, il suo amico gay che per tutta l'avventura l'aveva supportata. Meglio che sola.

Diciamo che quella è stata la svolta che ha reso Julia Roberts un personaggio adorabile per tutti e ha lasciato dei buoni ricordi sulla fidanzata d'America. Giusto?

ristoranti giapponesi milano
Lifestyle
CONDIVIDI
I 10 ristoranti giapponesi migliori di Milano
Se sei in vena di sushi, ecco la lista dei 10 migliori ristoranti giapponesi di Milano
caramelle gommose al rosé
Lifestyle
CONDIVIDI
Le caramelle gommose al rosé sono perfette per un (pre)aperitivo in ufficio
Cheers!
Viaggi
CONDIVIDI
C'è una cosa che fanno sempre i passeggeri e gli assistenti di volo non sopportano
Dopo questi racconti dell'orrore, potresti fare più attenzione
frasi in inglese utili per viaggiare
Lifestyle
CONDIVIDI
10 frasi in inglese indispensabili per un viaggio all'estero
"I would like to have some coffee, please"
ho vissuto come carrie bradshaw una settimana
Lifestyle
CONDIVIDI
Ho vissuto come Carrie Bradshaw per un giorno ed ecco com'è andata
La vita di Sex and the City è divertente come sembra? (Spoiler: No)
Lifestyle
CONDIVIDI
Questi disegni 2D su Instagram sembrano così veri che non stacchi gli occhi
Chi li ha disegnati ha quasi 1 milioni di follower su Instagram
selfie in piscina
Lifestyle
CONDIVIDI
10 segreti delle star per farti un selfie perfetto a bordo piscina
D'estate il selfie a bordo piscina è un must! Ecco come si fa...
Viaggi
CONDIVIDI
Ecco cosa farebbero le principesse Disney se anche loro andassero in vacanza
Lo abbiamo scoperto attraverso i loro profili Instagram!
chiara fragliagli account instagram Chiara Ferragni con l'aglio
Lifestyle
CONDIVIDI
Chiara Fragliagli, aka l'account Instagram che circonda Chiara Ferragni di aglio
È totalmente nonsense. E fa troppo ridere
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco le 20 migliori università nel mondo
Molte sono negli Stati Uniti, ma ci sono degli istituti anche in Europa