Gli atleti anti-Trump: «Noi non diciamo certe cose nello spogliatoio!»

​Donald Trump ha giustificato le sue frasi sessiste liquidandole come "chiacchiere da spogliatoio". Gli atleti hanno puntualizzato che loro, certi discorsi, non li hanno mai fatti né sentiti

Più Popolare

Pochi giorni fa, durante lo spinoso affare "Grab them by the pussy" ("Prendile per la patata", per tradurlo in modo indulgente), Trump si è tirato addosso le ire di mezzo mondo. 

Nel caso te la fossi persa questa è la squallida dichiarazione di Trump, fuoriuscita da un'intercettazione di una conversazione privata tra lui e il nipote di Bush nel 2005, resa pubblica venerdì scorso dalla CNN. 

Advertisement - Continue Reading Below

Se proprio ci tieni a farti venire un travaso di bile puoi ascoltarla qui.

Le reazioni sono state istantanee: alcuni suoi fedelissimi l'hanno abbandonato in piena campagna elettorale e Trump ha dovuto risponderne pubblicamente, sui social e durante il dibattito di domenica notte con Hillary Clinton. 

La sua argomentazione è stata: «Non vado fiero dei miei discorsi da spogliatoio», e come un disco rotto ha continuato a definirli così, come se questo bastasse a giustificare le frasi sessiste, maschiliste, offensive per le donne, che alimentano pericolosamente la cultura dello stupro.

Più Popolare

Gli atleti si sono sentiti chiamati in causa. «In quanto atleta frequento gli spogliatoi da tutta la vita, e questi non sono discorsi da spogliatoio» twitta il giocatore di baseball Sean Doolittle.

Fa eco il giocatore di pallacanestro Kendall Marshall: «Le avances sessuali senza il consenso NON sono discorsi da spogliatoio».

Il calciatore dei Los Angeles Galaxy Robbie Rogers rincara la dose: «Mi sento offeso in quanto atleta dal fatto che Donald Trump usi l'argomento dei "discorsi da spogliatoio" come scusa.»

Non hai scuse Donald. E il fatto che continui a non capirlo è #NotOkay!

Leggi anche:

Donald Trump con la figlia Ivanka Trump, sua moglie Melania Trump e sua nuora Lara Yunaska
Related Article
chef stellati italiani
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco chi sono gli chef stellati italiani
Gli chef stellati italiani sono considerati dei veri e propri influencer. Ecco chi sono i cuochi italiani più famosi al mondo
vacanze sardegna posti glam
Viaggi
CONDIVIDI
Vacanze in Sardegna: i 10 posti più glam che devi mettere in lista
Spiagge bellissime, mare cristallino e mercatini in cui perdersi in cerca di prelibatezze. pronta per il tuo viaggio in Sardegna?
Cover Cosmo Beauty Run
Lifestyle
CONDIVIDI
Il mio diario di allenamento per la Cosmo Beauty Run (tre settimane dopo)
Questa volta il mio allenamento è stato un po' diverso dai precedenti... Ecco perché!
Una scena del film 30 anni in un secondo
Lifestyle
CONDIVIDI
10 segni che ti dicono che stai diventando adulta
Tipo che sembri sempre più tua madre…
un cuore di carta con la scritta festa della mamma
Lifestyle
CONDIVIDI
10 idee super tenere per festeggiare la tua mamma a costo zero
Perché il regalo più bello sono le emozioni che vi donate
avocado bar avocaderia brooklyn
Cucina e ricette
CONDIVIDI
3 ragazzi italiani hanno fondato l'avocado bar più cool di Brooklyn 
Se sei una fan dell'avocado non perdere l'Avocaderia, il bar italiano di Brooklyn tutto dedicato al cremosissimo superfrutto tropicale
vacanze in sicilia
Viaggi
CONDIVIDI
Vacanze in Sicilia: dove andare e cosa vedere
Ecco i posti più belli dell'isola, dove devi andare assolutamente e i nostri consigli su cosa visitare
solstizio d'estate riti magici amore felicità
Lifestyle
CONDIVIDI
I riti magici per propiziare amore & felicità nel giorno più lungo dell'anno
Il solstizio d'estate cade il 21 giugno ed è anche il giorno più lungo dell'anno. In questa data è tradizione fare dei piccoli riti magici...
Libri
CONDIVIDI
Scopri chi è Vittoria Schisano, l'attrice nata nel corpo di un uomo
L'attrice e modella Vittoria Schisano sarà presente al Cosmopolitan Run Beauty & Body: ecco perché vale la pena esserci!
beyoncé michelle obama lemonade borse studio
Musica
CONDIVIDI
Beyoncé offre 4 borse di studio alle studentesse per celebrare Lemonade e Michelle ringrazia!
È passato un anno dall'uscita del visual album "Lemonade" e Beyoncé ha festeggiato la ricorrenza con il botto