Settebello & Setterosa: i campioni della pallanuoto a confronto

​Dall'origine del nome alle curiosità sui capitani, tutto quello che c'è da sapere

More From Rio 2016 Unlimited
20 articles
Beatrice Vio morde la medaglia d'oro vinta alle paralimpiadi di Rio 2016
Beatrice Vio vince l'oro nella scherma alle...
Giada Rossi, campionessa paralimpica di tennistavolo
Giada Rossi alle Paralimpiadi Rio 2016: il...
7 cose da sapere su Gregorio Paltrinieri
Presented by Vodafone Unlimited

A Rio 2016, l'Italia è stata l'unica Nazione a qualificare (e portare fino alle fasi finali del torneo) entrambe le sue squadre di pallanuoto, e questa impresa dovrebbe bastare a far venire voglia di saperne di più sui nostri campioni. Ecco allora qualche curiosità per continuare a fare il tifo per loro anche dopo le Olimpiadi. 

Advertisement - Continue Reading Below

La storia dietro al nome La squadra maschile deve il nome Settebello all'abitudine di giocare a carte durante le lunghe trasferte, come hanno raccontato alcuni giocatori a un radiocronista durante le Olimpiadi di Londra 1948. Da allora quello è rimasto il soprannome dei ragazzi, mutuato anche per la squadra femminile come Setterosa. 

I capitani Per il Settebello c'è Stefano Tempesti, 37 anni, il portierone che i compagni di squadra salutano al grido di "C'e' un solo capitano". "Non potevo avere riconoscimento migliore" ammette lui. Prima di partire per il Brasile l'Albatross di Prato aveva annunciato l'addio alla Nazionale, ma non il ritiro: potremmo vederlo ancora nella sua Pro Recco, la squadra in cui milita da quattordici anni. 
Le ragazze, invece, sono guidate da Tania Di Mario, 37 anni, romana di nascita e catanese d'adozione. Anche lei ha annunciato di voler lasciare la Nazionale dopo l'Olimpiade (la terza della sua carriera), ma nel suo futuro c'è anche un certo desiderio di maternità. 

Dicono di loro "I miei sono stati eroi e gladiatori dal punto di vista fisico perché abbiamo superato ogni avversità quest'anno con la forza della volontà, uno staff medico all'avanguardia e la grande disponibilità dei miei giocatori" è l'elogio del ct Campagna.
"La cosa che mi è piaciuta di piu' è che dal primo giorno che abbiamo messo piede a Rio abbiamo sempre guardato le cose in positivo, sempre facce sorridenti, visi sereni, il modo giusto di affrontare le situazioni - spiega il ct Fabio Conti - La cosa che mi è piaciuta di meno? Ancora la devo trovare".

COSA NE PENSI?

Lifestyle
CONDIVIDI
Chi è Frank Chamizo, il lottatore ribelle che ha vinto la medaglia olimpica di bronzo
​Leggi l'identikit del campione di lotta libera​ nato a ​Cuba e naturalizzato italiano​
paralimpiadi rio 2016 donne atlete
Lifestyle
CONDIVIDI
12 donne da tenere d'occhio alle Paralimpiadi di Rio 2016
Non vediamo l'ora di tifare per le nostre atlete! Tra di loro ci sono Martina Caironi​, Beatrice Vio, Cecilia Camellini​ e Francesca...
sport olimpici
Lifestyle
CONDIVIDI
Gli appuntamenti per continuare a coltivare la tua nuova passione sportiva
​​Gli sport olimpici ti hanno stregato? Segna queste date per non perderli di vista​
Lifestyle
CONDIVIDI
Buon compleanno a Gabriele Detti!
​Nei suoi primi 22 anni, il sirenetto azzurro ha conquistato medaglie olimpiche e superato tante difficoltà​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le 10 medaglie di legno dell'Italia a Rio 2016
​Tutti i quarti posti olimpici che ci hanno fatto piangere​​
Lifestyle
CONDIVIDI
5 cose da sapere sulla Nazionale di volley
​​Dalla foto diventata manga al cuore d'oro: curiosità sui ragazzi della pallavolo​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le medaglie d'oro italiane: quale ti ha gasato di più?
​A Rio 2016 chi tra i campioni azzurri ti ha fatto battere il cuore?​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le foto migliori, più divertenti e strane delle Olimpiadi 2016
C'è chi ha perso le scarpe durante la corsa e chi ha avuto qualche incidente mentre si tuffava. E Matthew McConaughey si godeva tutto dagli...
Lifestyle
CONDIVIDI
Chi vince il premio Simpatia alle Olimpiadi?
​Finite le gare, gli atleti fanno sfoggio di tutto il loro sense of humor. Guarda il video!​
Acconciature
CONDIVIDI
Olimpiadi 2016: a ogni sport la sua acconciatura
​​Prendi spunto dalle atlete olimpiche per scegliere l'acconciatura giusta per il tipo di sport che pratichi​