Il cuore grande della nazionale italiana di volley: il premio donato alle persone colpite dal sisma

La nazionale italiana di volley in un comunicato stampa ufficiale ha deciso di donare uno dei premi in denaro ricevuti alle persone colpite dal sisma

Più Popolare

La nostra nazionale di volley ha un cuore grande e, anche se dopo la finale contro il Brasile alle Olimpiadi di Rio 2016 non avevamo più dubbi, ora è arrivata una nuova conferma. Con un comunicato stampa ufficiale pubblicato sul sito, la nazionale azzurra per voce del suo capitano Emanuele Birarelli, ha annunciato di voler donare uno dei premi ricevuti in denaro alle popolazioni colpite dal terremoto in Umbria, Lazio e Marche.

Advertisement - Continue Reading Below

Dopo la vittoria dell'argento a Rio 2016, la nazionale ha ricevuto un ulteriore premio dalla Fondazione Agnelli che, in collaborazione con il Coni e La Gazzetta dello Sport, ha assegnato a ciascuno dei tre atleti che più hanno emozionato ai Giochi una nuova medaglia e un premio in denaro: l'oro è stato destinato allo schermidore Daniele Garozzo con 150 mila euro, l'argento alla ciclista Elia Viviani con 75 mila euro e il bronzo alla squadra di pallavolo con 50 mila euro. Ora questo loro premio verrà completamento donato.

Più Popolare

In un'intervista a La Gazzetta dello Sport Emanuele Birarelli, nato a Ostra in provincia di Ancona nelle Marche, ha dichiarato:

«Questi sono giorni molto particolari per il nostro Paese e quello che è successo fra Umbria, Lazio e Marche, con il devastante terremoto, non ci può lasciare indifferenti. Il nostro pensiero va a quelle popolazioni, a chi ha perso tutto e in questo momento sta soffrendo. Anzi dopo essermi sentito con i miei compagni abbiamo deciso di devolvere il premio della Fondazione Agnelli alle popolazioni colpite dal sisma dell'altra notte»

Alle tante iniziative delle star, da Lady Gaga a Jamie Oliver, ora siamo contente di dire che anche il mondo dello sport si sta stringendo in una gara di solidarietà.

Per chi volesse aiutare ecco 6 modi per dare una mano alle persone colpite.

Leggi anche:

Il numero  45500 della Croce rossa per inviare 2 euro per le popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto 2016 nell'Italia centrale
Related Article

5 consigli della psicologa su come gestire e superare ansia e paura dopo un terremoto
Related Article

gin decori albero natale
Lifestyle
CONDIVIDI
Esiste il gin in formato micro bottiglie da appendere. Perfette per l'albero di Natale!
Cos'è il genio!
Lifestyle
CONDIVIDI
Dimentica il beer pong! È arrivato il prosecco pong (e vogliamo giocarci subito)
Bollicine, please!
Cucina e ricette
CONDIVIDI
I cupcake pignatta a forma di unicorno è la cosa più deliziosa che tu possa mangiare
Guarda gli zuccherini colorati che escono dal suo "cuore"
cosmopolitan settembre 2017 copertina
Lifestyle
CONDIVIDI
Cosmopolitan di settembre 2017 è su smartphone e tablet
Scopri in anteprima di cosa parliamo questo mese
Lifestyle
CONDIVIDI
Guida ai castelli più belli di Game of Thrones, quale ti piacerebbe conquistare?
Da Fortezza Rossa a Alto Giardino, ecco tutto ciò che c'è da sapere sui castelli del Trono di Spade
sarahah app messaggi anonimi
Lifestyle
CONDIVIDI
Sarahah, la app di messaggi per recensire le persone a rischio cyberbullismo
Ha già milioni di iscritti, ma qualcuno (troppi) la usano come strumento per insultare
come si ricarica batteria cellulare
Lifestyle
CONDIVIDI
Hai sempre sbagliato a ricaricare la batteria del tuo cellulare. OPS!
Con questo metodo forse riuscirai a farla durare di più
piscine piu belle del mondo
Lifestyle
CONDIVIDI
Le piscine più belle (e strane) del mondo? Sono uno spettacolo in cui vorresti tuffarti subito
Queste 15 piscine ti faranno davvero sognare ad occhi aperti...
ikea cosa significa
Lifestyle
CONDIVIDI
Sai che cosa significa IKEA?
Spoiler: NON è una parola svedese (o meglio, non proprio)
Due hotel belli da fotografare a Los Angeles e a Santorini
Viaggi
CONDIVIDI
Gli hotel più instagrammabili del mondo
Fai spazio alla memoria dello smartphone: questi posti da sogno ti renderanno la regina del social