All'università di Austin la protesta degli studenti: più sex toy e meno armi

​Gli studenti di Austin si armano di sex toys per protestare contro la legge che consente di portare le armi in Università

Più Popolare

Dal 24 agosto al 6 settembre, gli studenti dell'Università di Austin hanno deciso di portare a lezione i sex toys insieme ai libri di studio. L'evento Campus (DILDO) Carry ha raccolto più di 10.000 adesioni. Ma da cosa nasce questo movimento di protesta?

In Texas il 1 agosto è stata approvata la legge SB 11 che consentirà di portare armi da fuoco in college. La SB 11 non entrerà in vigore fino alla seconda metà dell'anno scolastico e non tutti potranno presentarsi in classe con una pistola: in Texas, per essere regolari detentori d'armi, bisogna avere minimo 21 anni. Si è stimato che nell'Università di Austin è appena l'1% degli studenti ad avere il porto d'armi. Eppure l'atmosfera si sta già riscaldando e non hanno tardato a formarsi movimenti di protesta.

Advertisement - Continue Reading Below

La questione sicurezza è un tasto dolente dell'Università di Austin, fin dagli anni 60, quando si è consumata la strage di UT Tower: 14 morti e 32 feriti per mano dello studente di ingegneria Charles Whitman. Proprio lo stesso giorno in cui veniva approvata la SB 11, si commemoravano i 50 anni da questa tragedia. Ana Lopez, presidente del movimento Students Against Campus Carry, ovvero Studenti contro le armi nel Campus, sostiene che la presenza di gruppi armati non renderà l'università un luogo più sicuro. Si rivelerà inutile contro un pazzo armato: tra una pistola e un'altra pistola, la ragione non c'è da nessuna parte.

Più Popolare

In Texas è più socialmente accettabile andare in giro con una pistola che con un vibratore.  Jessica Jin, studentessa, ha notato che in questo stato vigono delle leggi molto restrittive per il possesso di vibratori: i sex toys devono essere prescritti dal medico e conservati quanto più lontani dai luoghi pubblici, perché sono considerati oggetti scandalosi. Jessica trova assurdo che sia più socialmente accettabile andare in giro con una pistola piuttosto che con un vibratore. Per questo ha deciso di invitare i suoi compagni di università a portare con sé un dildo, in segno di protesta. Il suo slogan è «Cocks Not Glocks», ovvero «Peni, Non Pistole».

Gli studenti dell'UT Tower hanno deciso di reagire alla nuova legge armandosi di Sex Toys. "Cocks Not Glocks" era un'idea nata per gioco nell'ottobre del 2015 ma, con l'approvazione della SB 11, si è trasformata in un gesto simbolico per protestare su una problematica sempre più urgente: la volontà di diminuire il rischio di stragi in università e la paura per leggi che incentivano il circolo d'armi. Ormai sono più di 10.000 gli utenti su Facebook che appoggiano la campagna, partecipando all'evento "Campus (DILDO) Carry": dal 24 agosto al 6 settembre l'Università di Austin sarà piena di studenti armati di dildo.

carpooling cos'è e come funziona
Lifestyle
CONDIVIDI
Carpooling: scopri come viaggiare (quasi) gratis
Con il carpooling puoi viaggiare quasi gratis in auto e conoscere nuove persone! Meglio di così...
animali selvatici cuccioli domestici
Lifestyle
CONDIVIDI
18 animali selvatici e tanto teneri che sono perfetti come cuccioli domestici
Certo, i gatti e i cani ci piacciono sempre, ma anche avere uno di loro non sarebbe niente male
francesco gabbani presenta gli mtv awards a roma il 27 giugno
Musica
CONDIVIDI
Pronta per gli Mtv Awards?
Il 27 maggio a Roma superconcerto con Francesco Gabbani, Fabri Fibra, Samuel, Levante e tanti altri. Segui la nostra diretta!
villaggio indonesiano colori arcobaleno instagram
Viaggi
CONDIVIDI
Hai visto il villaggio arcobaleno sogno di ogni instagrammer?
Se vuoi fare un tuffo in un arcobaleno di colori, ecco il villaggio che devi mettere nella tua wishlist di viaggio
Motori
CONDIVIDI
Cosmo Motors backstage! Un'Harley, la notte e una cascata di paillettes!
Le luci di Milano, il faro dell'Harley più stilosa in circolazione e otto look ad effetti speciali per vivere la tua notte wild. Scopri...
Una foto di Roma
Viaggi
CONDIVIDI
20 posti romantici dove andare a Roma per il primo appuntamento
Se ne potrebbe scrivere un'enciclopedia, di posti romantici romani perfetti per un primo appuntamento. Ma intanto ecco i migliori
Lifestyle
CONDIVIDI
I miti da sfatare sui segni zodiacali (ovvero quello che dicono di te e non è vero)
Il Cancro è docile e indifeso? Naaaaah! Ecco tutti i falsi miti segno per segno
Camogli spiaggia Bandiera Blu 2017
Viaggi
CONDIVIDI
Fai un tuffo nel blu! Le nuove spiagge Bandiera Blu 2017
Scopri quali sono le spiagge più pulite d'Italia che quest'anno hanno meritato l'ambitissima Bandiera Blu 2017
invasatitaly instagram italia guida
Viaggi
CONDIVIDI
#InVasatItaly, l'hashtag per scoprire com'è bella l'Italia attraverso i vasi con le piante
Un gioco di parole per scoprire le perle più belle e nascoste dell'Italia da visitare durante un viaggio on the road
Costa Azzurra
Viaggi
CONDIVIDI
9 posti incredibili da vedere in Costa Azzurra almeno una volta nella vita
Da Cannes ad Antibes, ecco 9 località incantevoli da visitare assolutamente.