Gli abitanti blu di Avatar sono arrivati sulla Terra. Davvero

Il fotografo Spencer Tunick​ ha organizzato un servizio fotografico e improvvisamente una città inglese è stata invasa da 3200 persone di colore blu. Una vera e propria ondata di gente

Più Popolare

Il 2 luglio era il World UFO Day, ma nessun alieno sulla sua navicella spaziale è giunto tra di noi per partecipare alla festa. Un vero peccato.

Per fortuna, però, sabato scorso è stato organizzato un party a sorpresa in una città inglese. O qualcosa del genere. Chi erano gli ospiti d'eccezione? Gli abitanti del pianeta Avatar, quegli omini blu dalle lunghe gambe che corrono come saette e si arrampicano sugli alberi della loro foresta pluviale agili come delle scimmie. Ok, forse non erano loro, ma questo esercito di persone assomigliava un sacco a quell'orda protagonista del film Avatar di James Cameron.

Advertisement - Continue Reading Below

Per rinfrescarti la memoria, ecco di chi parliamo:

Più Popolare

Ma andiamo con calma, nonostante l'emozione rischi di sopraffarci, c'è una spiegazione a tutto.

Il 9 luglio ad Hully, nel Regno Unito, si sono riunite 3200 persone su invito del fotografo Spencer Tunick che ha organizzato un servizio fotografico con istruzioni precise. I partecipanti dovevano presentarsi tutti nudi e con il corpo dipinto o di blu o di verde acqua. L'obiettivo, secondo quanto ha dichiarato al Guardian è quella di riproporre «L'idea che i corpi e l'umanità inondino le strade», così come accade per l'acqua in seguito ai cambiamenti climatici, il tema a cui è legato il progetto.

Questo l'effetto della marea umana:

Inoltre, dopo il successo della performance spettacolare, Spencer Tunick si è mostrato anche sorpreso «C'era freddo, un gran freddo, e le persone dovevano distribuire questa vernice su tutto il corpo, veramente su tutto».

Insomma siamo ancora più convinti, dopo l'ultima osservazione del fotografo, che non fossero abitanti del pianeta Terra, ma veri e propri alieni che sono arrivati in ritardo alla festa del 2 luglio.

Ragazzi (alieni), è stato un piacere avervi con noi! La domanda è: dove avete lasciato quelle deliziose orecchie a punta?

transiberiana d'talia info
Viaggi
CONDIVIDI
Hai mai pensato di fare un viaggio su un treno vintage?
Si chiama Transiberiana d'Italia ed è uno dei treni più suggestivi su cui puoi viaggiare!
Lifestyle
CONDIVIDI
Esquire Italia, il cocktail party di presentazione dell'edizione italiana del maschile di casa Hearst
Hearst ha presentato l'edizione italiana del maschile Esquire durante un cocktail party alle Gallerie D'Italia in Piazza Scala per dare il...
harry potter studios londra
Lifestyle
CONDIVIDI
Gli Harry Potter Studios di Londra offrono posti di lavoro. E uno è quello dei tuoi sogni
Comincia a prenotare il volo
gala hearst video della serata
Lifestyle
CONDIVIDI
Gala Hearst, guarda il video della serata esclusiva al Teatro alla Scala
Il red carpet, gli ospiti e il concerto diretto dal Maestro Placido Domingo
australia viaggiare lavorare working holiday visa visto
Viaggi
CONDIVIDI
Viaggio+lavoro in Australia? Come (e perché) partire per la terra del surf e del sole
Qui ci sono un po' di consigli utili per prendere subito il volo e riuscire a sbarcare il lunario in Australia
due ragazzi in aeroporto
Viaggi
CONDIVIDI
Come chiedere il rimborso se il tuo volo Ryanair è stato cancellato
Puoi richiedere fino a 400 euro
hotel giraffe africa
Viaggi
CONDIVIDI
AWWW! Esiste un hotel dove puoi fare colazione con le giraffe. Una meraviglia...
Ok, noi vorremmo già essere lì
Gala Hearst: concerto Placido Domingo
Lifestyle
CONDIVIDI
Gala Hearst: il concerto esclusivo di Placido Domingo e le foto della serata
Hearst Italia ha festeggiato gli anniversari di Gioia!, Gente, Elle e Marieclaire con una serata speciale al Teatro alla Scala: tutti i...
Lifestyle
CONDIVIDI
Dalani lancia una limited edition per festeggiare il sesto compleanno
Segna in agenda il 14 ottobre. Dalani, lo shopping club dedicato alla casa e all'arredamento, compie sei anni. E festeggia con una...
Lifestyle
CONDIVIDI
Affrettati fino a fine settembre c'è il pop up bar ispirato a Stranger Things
Ok, bisogna prendere un volo per Chigago SU.BI.TO!