Un posto al sole: 10 motivi per cui non smetterai mai di vederlo

​Solo chi guarda Un posto al sole sa che è impossibile smettere. Ecco perché

Più Popolare

Un posto al sole è un appuntamento fisso nella tua vita? Puntata dopo puntata sei stata bambina insieme a Rossella, hai provato gli stessi turbamenti di Manuela e ora magari stai vivendo un grande amore come Viola? Inutile spiegare chi sono i personaggi principali di Upas (ma quale altra fiction si è meritata un acronimo come certe megaproduzioni Usa?): tu li conosci come fossero i tuoi vicini di casa. Anche perché tua mamma, e forse anche tua nonna, seguono la soap di Rai 3 (h. 20.40 circa, da lunedì a venerdì) da tempo immemorabile. Del resto non sei certo l'unica, visto che Un posto al sole è la prima serie interamente made in Italy, ed è anche la trasmissione più seguita su Rai 3 dopo Chi l'ha visto. Dunque, se per assurdo stai pensando di smettere, ecco alcune buone ragioni per non farlo (nessuna anticipazione e nessuno spoiler alert, tranquilla).

Advertisement - Continue Reading Below

1. Perché non finirà mai 

Un posto al sole è eterno. E visto che continua inarrestabile da quasi 20 anni (a proposito, a ottobre festeggerà il compleanno) e a fine maggio 2016 sorpasserà le 5.000 puntate, questa è una delle poche certezze della vita.

2. Anche i cattivissimi piangono

Per anni hai seguito le malefatte di Roberto Ferri, marito interessato, padre degenere e traditore seriale, capace di ordire tremendi colpi bassi a chiunque, assetato com'è di soldi e potere. E ora? Ora da qualche puntata non sembrava più lui. E non perché fosse stato estromesso dal proprio impero o sospettato di omicidio. No, il punto è che il cattivissimo si è trasformato in un qualsiasi amante respinto, in un tenerone sul viale del tramonto, in un uomo solo con il suo cane, che cura con la tenerezza di una zia. A questo punto, tu che sei scafata, non vedi l'ora di vedere cos'altro combinerà. Perché i segnali di un precipitarsi degli eventi ci sono già tutti:  in ogni novela che si rispetti, più è umiliante la caduta e più è saporita la rivincita. 

Più Popolare

3. Natale a Casa Cupiello è la tua commedia preferita

I botta e risposta tra il portinaio Raffaele, il vigile Otello e l'ormai pensionato Renato Poggi sono adorabili. Puri pezzi di teatro di Eduardo De Filippo.

4. Ogni scarrafone è bello a mamma soja

Speri sempre in un ritorno in scena della terribile madre di Guido, inarrestabile produttrice di cibo unto e bisunto nonché fornitrice di cattivi consigli. Insomma, per alcuni la tipica mamma italiana. Essendo per fortuna diversissima dalla tua, ma molto simile ad almeno un paio di zie e una decina di conoscenti alla lontana, ne puoi ridere fino alle lacrime in modo liberatorio.

5. Crudelia Demon non è nessuno rispetto a Marina

Più Marina si incattivisce e più ti piace. È lei la supercattivona, quella per cui non puoi fare a meno di parteggiare. Perché Marina è spietata sì, ma è anche una che sa amare. Ed è stata ferita troppe volte. La vendetta della donna tradita fa subito simpatia.

6. È avanti

Quale altra telenovela, molto prima che scoppiasse il fenomeno Gomorra, il best seller di Roberto Saviano, aveva tra i suoi personaggi principali un giornalista che scrive di camorra e si chiama Michele Saviani? Gli autori di un Posto al sole prevedono il futuro.

7. Se perdi una puntata tanto la recuperi 

È vero, sei addicted ma ogni tanto pure tu ti concedi una cena fuori durante la settimana. E lo fai a cuor leggero, tanto grazie ai sapienti flash a inizio puntata, ogni volta riprendere il filo è un attimo (e le puntate perse te le puoi sempre guardare online sul sito di Un posto al sole).

8. È un mix

Questa sera per scaricarti dopo una giornata di lavoro ti andrebbe di ridere con qualche scenetta divertente? O forse preferisci sognare con una storia romantica? Meglio un thriller? O, magari, un'avventura che tocchi temi socialmente impegnati? Be' in Un Posto al Sole c'è tutto! Grazie a un procedimento a lungo testato in grado di distillare i vari ingredienti senza mai mischiarli, Upas riesce a condensare in ogni puntata di nemmeno 60 minuti tutti i generi a modo suo. E non è poco.

9. Ti piacciono gli intrighi di palazzo

Solo tu sai quanti scheletri negli armadi custodisce Palazzo Palladini. Prendiamo, per esempio, Michele e Silvia, l'ex giornalista ora responsabile di una radio e la proprietaria del mitologico Caffè Vulcano: tra alti e bassi, gelosie e tradimenti perdonati, oggi si presenta come la classica coppia collaudata con tanto di figlia e nonni in casa. Ma se loro sembra che abbiano solo la memoria breve, tu non hai dimenticato che Silvia a suo tempo ha tentato di uccidere Michele accoltellandolo e per questo è pure finita in galera. E vogliamo parlare di Viola, che anni fa stava per farsi suora? Tu sai.

10. Napoli è sempre Napoli 

La vista del Golfo di Napoli dalla Terrazza Palladini probabilmente è molto meglio di quella che godi dalla tua finestra.

Segui Adelaide su Twitter

Nella foto, il magistrato anticamorra Eugenio Nicotera (Paolo Romano) con Viola Boschi (Ilenia Lazzarin), tra i personaggi più amati della serie tv Un posto al sole (Rai 3).

COSA NE PENSI?

Lifestyle
CONDIVIDI
15 uomini proprio brutti ma che sono considerati sexy
​Beh non proprio brutti brutti, perché hanno quel difetto che li rende uomini affascinanti e irresistibili​
james corden backstreet boys
Musica
CONDIVIDI
James Corden che balla e canta con i Backstreet Boys fa troppo ridere
​Everybody Yeah Rock your body​ ♪​♫​
Cinema
CONDIVIDI
Il Re Leone diventerà un film
​​La Disney ha annunciato il remake del Re Leone. Sarà diretto da Jon Favreau, lo stesso regista che ha rifatto Il Libro della Giungla​
Musica
CONDIVIDI
Pen-Pineapple-Apple-Pen di Piko Taro è il nuovo Gangnam Style
​Dammi tre parole - ananas, mela e penna - e la hit è servita! Altro che sole cuore amore. ​​
Lifestyle
CONDIVIDI
Halloween, il significato della Festa di Ognissanti
Tutto quello che c'è da sapere sulla festa di Halloween ​​
Lifestyle
CONDIVIDI
Eleonora Abbagnato: "Sogna i tuoi obiettivi ma usa la disciplina per raggiungerli"
​Il sogno di Eleonora Abbagnato oggi? Insegnare ai giovani talenti a diventare dei grandi professionisti della danza. E il suo motto è:...
Viaggi
CONDIVIDI
Nel 2024 potrai andare in vacanza su Marte
Non serve essere astronauti, basta avere centomila dollari​
mtv ema 2016 nomination marco mengoni
Musica
CONDIVIDI
MTV EMA 2016: tutte le nomination
Indovina chi c'è in testa alla classifica con le nomination? 🙌​
Lifestyle
CONDIVIDI
Le 8 migliori frasi di Hillary Clinton al primo dibattito presidenziale
​Le migliori battute di Clinton, le rimonte e i commenti del primo dibattito​
harry potter rivelazioni silente
Libri
CONDIVIDI
9 rivelazioni sui personaggi di Harry Potter dopo la fine di Harry Potter
Hai sempre pronunciato male il nome Voldemort