"Umani a Milano": dal blog al libro, ecco le mille facce di una metropoli

Immagini & storie raccolte per le strade delle città: il progetto Umani a Milano, promosso da Stefano D'Andrea ispirandosi a Humans of New York, diventa ora un libro che si finanzia grazie al crowdfunding

Più Popolare

Se abiti a Milano forse negli ultimi anni ti è capitato di vedere delle grandi foto di persone esposte all'Università Bocconi (nel 2014) o alla Darsena (nell'autunno 2015): facevano parte di un bellissimo progetto che si chiama Umani a Milano, che ora è diventato un libro.

L'idea di ritrarre le persone per strada nasce a NY. Nel 2010 un ventiseienne di nome Brandon Stanton iniziò a girovagare per le vie della sua città con una macchina fotografica al collo: dopo aver individuato, tra i passanti, quelli che gli parevano più interessanti, li fermava, li ritraeva e si faceva raccontare qualcosa della loro vita.

Advertisement - Continue Reading Below

Poi cominciò a postare tutto sul suo blog Humans of New York.

A distanza di sei anni, Humans of New York (abbreviato in HONY) è uno dei blog più visitati al mondo, la sua pagina facebook conta 18 milioni di fan e i due libri che raccolgono foto + storie (il primo pubblicato nel 2013, il secondo nel 2015) sono stati dei bestseller. Non solo. Pur continuando a lavorare on the street, Brandon si è concesso negli anni qualche eccezione, come quando ha inserito tra i suoi Humans il presidente Barack Obama (che ha fotografato e intervistato nello studio Ovale della Casa Bianca nel 2015) e Hillary Clinton, ritratta qualche mese fa durante la campagna elettorale. Il progetto, inoltre, è diventato internazionale: sia perché l'autore ha iniziato a viaggiare e aggiungere alla sua collezione di ritratti anche persone e storie di altri Paesi; sia perché molti, intorno al mondo, hanno preso spunto dalla sua esperienza.

Più Popolare

Tra questi, qui in Italia c'è Stefano D'Andrea, che dal maggio 2013 ha iniziato a fermare i passanti milanesi e coinvolgerli nel suo progetto Umani a Milano (UMA): ogni giorno un incontro diverso, con una foto e una breve storia.

In pratica in questi tre anni Stefano ha realizzato una mappa umana della città, dando volto e voce alle persone comuni, quelle che costituiscono l'anima di un luogo e che, ogni giorno, ne scrivono la Storia. E l'anima di Milano appare colorata, eterogenea, allegra e in qualche modo anche tenera. «Quasi ognuno di questi incontri mi ha sorpreso e non per forza in positivo o in negativo. Mi ha soprattutto fatto imparare una lezione da non dimenticare: che nemmeno a Milano le persone sono quel che sembrano!», commenta Stefano.

Adesso l'associazione Umani a Milano ha preparato un libro di più di 200 pagine che racchiude foto e storie raccolte in questi anni. Il progetto è autoprodotto e quindi ha bisogno di sostegno: sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo è possibile (fino al 29 novembre) sostenere Umani a Milano e... portarsi a casa una copia del libro!

Che dici, si può fare?

Libri
CONDIVIDI
Roberto Emanuelli, la webstar si racconta in 10 frasi
Dal web alle librerie: Roberto Emanuelli, seguitissimo sulla rete, torna con un romanzo che parla d'amore
Libri
CONDIVIDI
Scopri chi è Vittoria Schisano, l'attrice nata nel corpo di un uomo
L'attrice e modella Vittoria Schisano sarà presente al Cosmopolitan Run Beauty & Body: ecco perché vale la pena esserci!
Libri
CONDIVIDI
5 cose che non sai su Jamie McGuire
La scrittrice statunitense ha raccontato di sé alle fan milanesi. Ecco le cose che non sapevamo
Libri
CONDIVIDI
Il Kinsella-pensiero in 7 punti
L'autrice della serie I love shopping parla del suo ultimo libro e del suo amore per Jane Austen
Libri
CONDIVIDI
"Storie della buona notte per bambine ribelli": un libro (non solo) per piccole lettrici!
Un libro che celebra la grandiosità di 100 donne di tutto il mondo: altro che principesse!
Libri
CONDIVIDI
10 videogame che devi assolutamente provare
Ti piacciono i videogiochi? Ecco quelli da provare assolutamente, secondo la più famosa Gamer d'Italia, ora in libreria con #Play. la mia...
Libri
CONDIVIDI
Cosa leggere in aprile? Ecco 10 suggerimenti supercosmo
Amore ma anche musica e umorismo: alcuni dei temi dei libri di questo mese
Libri
CONDIVIDI
La Kabbalah spiegata da Karen Berg
La fondatrice del Kabbalah Centre frequentato da Madonna e altre celeb ci spiega a cosa servono questi antichi insegnamenti
cara delevingne libro
Libri
CONDIVIDI
Cara Delevingne ha scritto un libro sull'amicizia che viene voglia di leggere subito
C'è l'amicizia, c'è la suspense, c'è il mistero. Praticamente gli ingredienti per un best-seller
Libri
CONDIVIDI
Le trappole mentali di cui dobbiamo liberarci secondo Chiara Gamberale
La scrittrice Chiara Gamberale ci mette in guardia contro 5 false credenze di cui faremmo bene a liberarci