Osti sull'orlo di una crisi di nervi

Libri: oggi vi consiglio Osti sull'orlo di una crisi di nervi - Viaggio in incognito fra tic e manie della ristorazione italiana (Terre di Mezzo Editore, 10 euro) di Valerio Massimo Visintin. L'autore è un critico gastronomico che, in tempi di presenzialismo imperante, continua a lavorare nel più assoluto anonimato. Ne leggerete delle belle!

Più Popolare

Valerio Massimo Visintin è un critico gastronomico d'altri tempi, se mai in altri tempi ce ne sono stati come lui: un talebano della professione, un agente segreto del giornalismo.

Nonostante nel settore abbia raggiunto un meritato livello di notorietà e una sostanziosa dose di credibilità, è uno dei pochi ad avere mantenuto come clausola imprescindibile del proprio lavoro l'anonimato.

Incredibile ma vero: quest'uomo scrive di cibo da oltre 20 anni (principalmente per il Corriere della Sera ma anche per altre testate ed editori), è autore di circa 4000 recensioni di ristoranti, eppure nessuno sa chi è. Com'è possibile? L'ho chiesto direttamente a lui – naturalmente a mezzo posta elettronica – e mi ha risposto seraficamente che "basta non presentarsi mai".

Advertisement - Continue Reading Below

Arriva, mangia, paga e se ne va, come un cliente qualsiasi. Non dà nell'occhio, non stringe rapporti d'amicizia con i ristoratori, non distribuisce cenni d'intesa e non vuole favori da nessuno. Molti lo amano, altrettanti lo detestano, tutti lo temono perché il nostro "cronista mascherato", libero pensatore e penna appuntita, sa essere molto caustico quando le circostanze lo richiedono.

Io lo seguo ormai da anni sul Corriere e ho imparato ad apprezzarlo sempre di più anche grazie al blog Mangiare a Milano dove Visintin parla non solo dei locali milanesi che visita ma più in generale di ristorazione, di cuochi e di critici, di guide gastronomiche, di foodblogger e di tutto ciò che in qualche modo rappresenta uno spaccato del variegato e caotico settore del cibo in Italia.

Più Popolare

Molti di questi brillanti articoli sono oggi riproposti - insieme ad alcuni inediti - nel libro Osti sull'orlo di una crisi di nervi - Viaggio in incognito fra tic e manie della ristorazione italiana (Terre di Mezzo Editore, 10 euro).

Vi piacerà se guardate Masterchef ma anche Cucine da incubo; se leggete le riviste di cucina e i foodblog; se il cibo è per voi una passione ma non mancate di spirito critico; se non vi accontentate di quello che vi mettono nel piatto al ristorante ma siete curiose di sapere cosa ci sta dietro, nel bene e nel male. Più semplicemente, non perdetevi questo volumetto se volete farvi due risate… perché è davvero divertente.

Un esempio per tutti? Se al ristorante, al momento del conto, vi presentano un foglietto scritto a mano oppure una specie di ricevuta farlocca con la dicitura "non fiscale" o "preconto", non lamentatevi: più semplicemente, prendete la buona abitudine di custodire nel portafoglio qualche banconota da 50 euro fotocopiata e marchiata con la scritta "presoldo" (troverete il modello da ritagliare e fotocopiare nel libro). Sarà la miglior moneta con cui pagare il ristoratore disonesto, almeno fino a quando non vi avrà presentato un regolare scontrino.

Vi ho incuriosite? Osti sull'orlo di una crisi di nervi verrà presentato a Milano mercoledì 12 giugno, alle 18, presso la Biblioteca Parco Sempione di via Cervantes. Ingresso libero. Interverrà l'autore: rigorosamente mascherato!

Segui Artemisia sul suo blog e su Instagram

Cucina e ricette
CONDIVIDI
Esiste il vino subacqueo per farti sentire come una sirena
Questo produttore di vino può avverare il tuo sogno e trasformarti in una sirena
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Come far maturare un avocado velocemente. È il trucco della vita!
È semplicissimo! 🙌
fiori commestibili ricette fresche per l'estate
Cucina e ricette
CONDIVIDI
7 idee freschissime con i fiori da gustare quest'estate
#foodporn 😋
Un piatto con l'hamburger vegetariano
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Veggie Burger? 3 idee per sostituire la carne senza rinunciare al tuo piatto preferito
Vuoi provare il gusto vegetariano?
Cucina e ricette
CONDIVIDI
I Froot Loops unicorno potrebbero trasformare la tua colazione in una favola
Per ora ci sono solo in Germania, ma incrociamo le dita perché la colazione unicorno arrivi anche in Italia!
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Negli USA arrivano i vestiti di McDonald's e puoi averli solo se...
Ci sono anche il pigiamone Big Mac e l'inzuppatore per i McNuggets!
Cucina e ricette
CONDIVIDI
La ricetta del cheesecake orgasmo al doppio cioccolato. Fai un po' tu!
Il cioccolato ti rende felice? Qui è doppio. Segui la nostra ricetta per raggiungere il nirvana dei sensi con il cheesecake
A New York è esplosa la mania del gelato shaved, ovvero della coppa mega di gelato ghiacciato, praticamente una neve dolcissima: ma non è finita, le decorazioni e gli extra sono irresistibili.
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Shaved Ice Cream: a New York il gelato si gusta così
Prima ancora di gustarlo, questo gelato si fa mangiare con gli occhi! 😋
Cucina e ricette
CONDIVIDI
Aprire un cocco senza bisogno del tuo lui? Da oggi si può
C'è una cosa che non sei mai riuscita a fare da sola, vero? Aprire un cocco: ecco con questo gadget da cucina cambia tutto
pizza unicorno
Cucina e ricette
CONDIVIDI
A New York arriva la pizza unicorno ed è un trionfo di colori!
Slurp😋😋😋