6 incoerenze nella trama di Harry Potter di cui non ti eri accorta

Harry Potter è la saga di maghetti più bella che ci sia, ma, forse, dopo 7 libri J. K. Rowling ha creato involontariamente qualche incoerenza nella trama. Te n'eri accorta?

Più Popolare

Noi amiamo la saga di Harry Potter, senza dubbio. Chi non la ama? Ma come ha ammesso chiaramente anche J. K. Rowling ci sono stati degli errori lungo il cammino. Alcuni sono piccoli (esattamente quanti anni ha Charlie Weasley?), ma altri sono più grandi. Eccone almeno sei.

1. I tempi in cui Voldemort attacca Harry Potter

Advertisement - Continue Reading Below

Non so se l'hai notato ma le grandi rappresaglie di Tu-Sai-Chi avvengono sempre in un certo periodo dell'anno, ovvero maggio-giugno. Perché Voldemort dovrebbe aspettare la fine dell'anno scolastico per attaccare Harry Potter? Del resto non sarebbe bello che comparisse improvvisamente mentre sta facendo il compito di Trasfigurazione, giusto?

2. La cecità dei fratelli Weasley 

Più Popolare

Ron Weasley ha dormito con il suo pet-ratto Crosta per circa tre anni. Si scopre, poi, che Crosta è Peter Minus, alias Codaliscia, nella sua forma di animagus. Questo significa che sulla Mappa del Malandrino compare come un essere umano. I gemelli Weasley tengono la mappa del malandrino per molti anni prima di lasciarla in eredità a Harry Potter in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Quindi, possiamo immaginare, devono aver notato che il fratello Ron era a letto con un uomo adulto.

3. Il rapporto tra Piton e la pietra filosofale

Nel primo libro ti hanno raccontato che Piton si era impegnato a proteggere la pietra filosofale insieme ad altri insegnanti con una rete di incantesimi. Solo che… le cose non stanno così. Nel libro a fare la "guardia" sono le sue pozioni e un test di logica allegato. Nel film non c'è traccia di tutto questo. Ergo, Piton non fa niente per difendere la pietra filosofale. Ops.

4. L'utilizzo limitato dei Giratempo, gli oggetti che ti riportano indietro nel tempo

La magia per tornare indietro nel tempo è molto limitata dal Ministero della Magia. Danno in consegna i Giratempo, però, a una ragazza di 14 anni, e ne sono felici, perché così può tornare indietro nel tempo e frequentare più lezioni per imparare di più. Aspetta. Cosa? Cioè è un bene dare un oggetto che ti riporta indietro nel tempo a Hermione Granger perché possa utilizzato per frequentare le lezioni di Divinazione?

Oh. E da quanto sembra non puoi neanche utilizzare questi oggetti per tornare indietro e salvare vite umane. A meno che non si tratti della vita di un ippogrifo. In quel caso viene davanti a tutto.

No, Harry, non puoi salvare i tuoi genitori, ma Fierobecco sì. Fallo subito!

5. Chi è che ha il controllo della Bacchetta di sambuco

Draco Malfoy si è guadagnato la fedeltà della Bacchetta di sambuco perché Silente la teneva in mano quando lui l'ha disarmato. Così ha conquistato la Bacchetta di sambuco da Silente. Tutto buono e giusto. In qualche modo Harry disarma Draco e diventa padrone della bacchetta che non userà mai. In compenso non perde il potere da quella vecchia. Qualcuno spiega bene come funziona?

6. L'intera trama di Harry Potter e il Calice di Fuoco

Barty Crouch Junior è abbastanza astuto da ingannare Silente e fargli credere di essere un vecchio amico, Alastor Moody, e così fa in modo di candidare il quarto concorrente. Voldemort è li più potente mago cattivo in circolazione. Eppure l'unico modo di vedere Harry Potter accanto a Voldemort è quello di completare l'intero percorso del torneo Tremaghi cercando di vincere ogni sfida, tanto più difficile quando sei un ragazzo di 14 anni contro tre di 17 anni. Alla fine tutto si rivela un passaporta che lo conduce in un cimitero dove incontra un Voldemort debolissimo. Questo era davvero il miglior piano possibile? Non c'è da stupirsi se poi Voldemort ha perso.

Da: DigitalSpyUK
carrie bradshaw mr big vero nome
Lifestyle
CONDIVIDI
Tu lo sai il vero nome di Mr. Big? Quelli di "Sex and The City" all'inizio non lo sapevano
E siamo pronte a scommettere che non ti ricordi neanche quando è stato rivelato
xennials generazione
Lifestyle
CONDIVIDI
Dopo i Millennials sono arrivati gli Xennials. E forse ne fai parte anche tu
La prima volta che hai visto I Goonies hai avuto paura? Avevi anche tu un account hotmail? Sei nel posto giusto!
Ecco il tour al Lago di Como e cosa vedere per scoprire un posto incantato tra paesaggi naturali mozzafiato.
Viaggi
CONDIVIDI
10 posti incantevoli da visitare sul Lago di Como
Tra borghi fioriti e paesaggi naturali mozzafiato, ecco 10 cose da fare sulle sponde del lago
zanzare studi
Lifestyle
CONDIVIDI
La scienza vuole capire perché attiri le zanzare. E lo fa con i calzini (usati)
Un esperimento che (speriamo!) sia utile a tutte
harry potter funzione facebook
Lifestyle
CONDIVIDI
Hai provato a scrivere "Harry Potter" su Facebook?
Scopri la magia per i 20 anni del maghetto
temptation island
Lifestyle
CONDIVIDI
Ecco perché "Temptation Island" ci farà restare incollati alla tv questa estate
Sembra già il cornificio più bollente dell'estate
paesi europei da visitare
Viaggi
CONDIVIDI
10 Paesi europei da vedere prima dei 30 anni
Ecco i Paesi europei da visitare prima dei 30 anni almeno una volta nella vita per conoscere l'Europa e per vivere delle emozioni...
Lifestyle
CONDIVIDI
Love Is In The Air! 12 foto pazzesche delle celebrazioni del Pride nel mondo
E tutte queste immagini ti fanno capire che era l'evento che non dovevi perdere. Ovunque ti trovassi
villa borghese roma, info
Viaggi
CONDIVIDI
Villa Borghese a Roma, ecco perché è da vedere
Villa Borghese a Roma è da vedere e ti sveliamo tulle le info e i motivi e le curiosità che la riguardano per cui vale la pena visitarla...
slime mania sui social
Lifestyle
CONDIVIDI
Il fenomeno social che fa guadagnare 200,000$ al mese si chiama slime
La slime-mania è il nuovo business social che fa guadagnare tantissimo grazie a una poltiglia colorata