I fotografi di matrimonio rivelano i 12 segni che le nozze non dureranno a lungo

Il sito di social news Reddit ha rivolto ai fotografi di matrimonio una domanda: come vi accorgete se una coppia è destinata a durare o meno? Le loro risposte sono illuminanti.

Più Popolare

I fotografi di matrimonio vedono moltissime coppie in azione durante il grande giorno: e mentre "documentano" hanno accesso ad alcuni momenti particolarmente intimi tra due persone che si sono appena prese un impegno ENORME e che hanno dichiarato il loro amore davanti al mondo. Quindi probabilmente hanno abbastanza elementi per capire se una coppia è destinata a durare "per sempre", giusto?

Non a caso il sito di social news Reddit ha posto a coloro tra i propri utenti che fanno i fotografi di matrimonio la seguente domanda: siete in grado di capire (e come fate?) se una coppia è destinata a durare nel tempo? In realtà a rispondere non sono stati solo fotografi: anche altri professionisti del wedding business hanno offerto il loro parere.

Advertisement - Continue Reading Below

Naturalmente non è sempre possibile giudicare lo stato di una relazione dal comportamento che la coppia tiene durante un singolo giorno perché dai, lo sappiamo, i matrimoni sono uno stress e al volte non si è esattamente se stessi! Alcuni degli utenti di Reddit hanno dichiarato, infatti, di non considerarsi esperti dell'argomento e di non avere idea di cosa sia accaduto alle coppie dopo la fine dello shooting. Tuttavia si tratta di testimonianze interessanti.

Più Popolare

Ecco, dunque, cosa occorre tenere d'occhio:

1. Come le coppie si comportano durante gli scatti

«Passiamo 8, 10, 12 o più ore a osservare gli sposi attraverso una lente, singolarmente o insieme: li isoliamo dal contesto e ci concentriamo sul modo in cui interagiscono. In particolare cerchiamo di cogliere momenti di contatto, intimità, connessione emotiva. Appare evidente piuttosto in fretta se questi elementi ci sono oppure no».

- SuccessiveApprox

2. Il taglio della torta

«Vi sembrerà banale, ma per me quello che succede durante il taglio della torta ha grande importanza. Si imboccano a vicenda? Buon segno. Si fanno uno sbuffo di panna sul naso? Tutto sotto controllo.

Ma di tanto in tanto c'è qualcuno che reagisce male ed è un brutto segno, che credo indichi l'atteggiamento poco conciliante che caratterizzerà la relazione. Anche se non gradisci avere uno sbuffo di panna sul naso, devi essere capace di riderci sopra e continuare a divertirti».

- 2DPrinter

3. I discorsi

«Quello che le damigelle d'onore, i testimoni o il padre della sposa - a seconda di chi ha il compito di pronunciare un discorso ufficiale - dicono della persona che il loro caro/la loro cara ha appena sposato, fornisce molti indizi sulla coppia. Hanno la sensazione che lui o lei arricchisca la vita della o del consorte? Lo o la vedono già come un membro della famiglia o comunque una persona intima? Raccontano aneddoti su come i due si completano a vicenda? O si limitano a dichiararsi "felici per loro"?

Durante i brindisi ho sentito pronunciare parole sentite, emozionanti... e ne ho sentite altre che erano davvero poco entusiaste. E se non ti vengono in mente dei motivi per cui la persona che sta per sposarsi con un tuo/una tua parente o amico/a sia quella giusta, non è un bel segnale».

- 2DPrinter

4. Ancora sui discorsi

«Se nei discorsi che fanno lo Sposo e la Sposa non si citano a vicenda, probabilmente non è un buon segnale. Ricorda tanto quando un regista vince l'Oscar e non riconosce pubblicamente il lavoro fatto dall'attore protagonista».

- Thimble

5. Come le coppie si preparano al matrimonio

«Abbiamo la possibilità di ascoltare i tanti discorsi che vengono fatti anche nelle riunioni organizzative pre-nozze o durante gli scatti di prova, non solo nel giorno del matrimonio. Quindi ci facciamo abbastanza in fretta un'idea di cosa hanno in mente gli sposi. Molti, specialmente quelli più giovani, si concentrano sul giorno delle nozze, ma hanno chiaramente investito pochi pensieri e poca programmazione sul rapporto matrimoniale. La differenza che vediamo tra le coppia giovani e quelle più adulte o al secondo matrimonio, è notevole».

- SuccessiveApprox

6. Come si comportano gli invitati alla festa

«Anche il comportamento delle famiglie e degli amici al matrimonio (i discorsi delle damigelle, il modo in cui i testimoni interagiscono tra loro, le occhiate dei genitori e il loro linguaggio del corpo, quei cavolo di brindisi...) è interessante da osservare: ci dicono quanto gli invitati siano convinti o meno che questo matrimonio sia stata una buona idea e quanto supporto c'è intorno alla coppia»

- SuccessiveApprox

7. Se tutta l'attenzione è sul "matrimonio", non sulla relazione

«Un'altra cosa che ho notato e che a volte le spose sono più innamorate dell'idea del matrimonio che della persona che stanno sposando. Ho fotografato una sposa che ha cambiato 4 abiti, indossava gioielli preziosi e aveva organizzato una festa top, ma... tra lei e il marito non c'era interazione! Io e il mio collega abbiamo scommesso che non sarebbe durata. E in effetti un paio di settimane dopo abbiamo ricevuto una telefonata in cui ci dicevano di non perdere tempo a sviluppare le foto (che erano state pagate) perché il matrimonio era già naufragato».

- Photographer_Rob

8. Se sembra che non gliene freghi niente

«Il mio primo matrimonio da professionista è stato quello di una coppia che si sposava all'interno di un museo. Ero lì con un amico che fotografa matrimoni da 10 anni e al quale avevo già fatto più volte da assistente: in questo caso lui mi dava le dritte per permettermi di cavarmela da solo.

Advertisement - Continue Reading Below

È successo questo: lui ha messo la coppia in posa per una foto e quando ha chiesto ai due di baciarsi, la sposa ha tirato fuori questa strana voce da topino e ha risposto: "Oh no, no, grazie".

Il mio amico aveva già fotografato più di 100 matrimoni e mi ha detto di non aver mai visto una coppia così poco sentimentalmente coinvolta.

Era tutto strano. Lo sposo non si era nemmeno premurato di essere ben vestito. Ed era la prima volta che le rispettive famiglie si incontravano. Una situazione anomala!».

- CoLmes

9. Se gli sposi passano del tempo insieme o meno

«Qualche volta mi domando se le "mie" coppie resteranno insieme. Specialmente nel caso in cui gli sposi non si parlano o non prestano molta attenzione l'uno all'altra durante il giorno del matrimonio. È naturale che cerchino di passare più tempo possibile con il loro ospiti: ma a volte esagerano.

Più Popolare

Mi faccio delle domande anche sugli sposi che si lanciano frecciatine nel giorno del sì. Cioè: se ti conosco da appena 8 ore e già mi fai sapere che il tuo consorte/la tua consorte non ti ha permesso di decidere niente sulla festa di nozze, be', non sono sicuro che tu abbia il senso delle priorità».

- eatcheeseordie

10. ... o semplicemente sono degli stronzi

«Mi faccio delle domande sulla durata della relazione anche se sono degli stronzi in generale. Hai chiesto ai testimoni di comprarsi un vestito diverso dal previsto il giorno prima della cerimonia? Hai passato la mattina a fare commenti misogini davanti al fotografo? Probabilmente sei un soggetto con cui è difficile avere un rapporto.

Nella maggior parte dei casi, però, vedo le persone per sole 6-12 ore nel giorno più felice della loro vita, quindi ho tutte le ragioni (e speranze) per credere che resteranno insieme».

- eatcheeseordie

11. Se si tratta di coppie "egoiste" o "pigre"

«Certamente ci sono volte in cui ho pensato: "Questi non dureranno più di un paio d'anni" e ho avuto ragione. Mi affeziono alle coppie con cui lavoro e davvero auguro loro il meglio, ma non finisce sempre come nelle favole.

Se dovessi individuare un trend negativo, potrei dire che riguarda quasi sempre l'accoppiata sposa ego-riferita o emotivamente instabile + sposo pigro/immaturo. A volte sono scioccato di scoprire che una coppia si è separata, altre volte me lo aspetto.

Posso però dire che di tutte le coppie con cui ho lavorato e che si sono separate, la maggior parte erano molto giovani. Di certo, questo non aiuta».

- SirLeopoldStotch

12. Il comportamento della coppia durante la sessione fotografica prematrimoniale

«Quando si organizza una sessione fotografica di prova prima del matrimonio, è ancora più facile capirci qualcosa. Serve per iniziare a conoscere gli sposi e le loro aspettative: le foto che scelgono di fare durante la prova ci dicono quali scatti vorranno durante il matrimonio. E poi così è più facile che, durante il grande giorno, siano a loro agio con noi.

Ciò detto, ci sono coppie di fidanzati che mi sono persino sorpreso di veder arrivare al momento del sì.

I maggiori indizi sono:

  1. Non hanno niente in comune.
  2. Nessuno dei due rispetta i desideri dell'altro nemmeno su piccole cose come la scelta delle foto.
  3. L'interazione tra i due non è il massimo in generale».

- Floonet

Ma a volte proprio non c'è modo di capire!

«Io e il mio socio siamo specializzati in video di matrimoni e l'anno scorso abbiamo girato per una coppia che quando si è sposata stava insieme già da qualche anno e aveva un figlio. Sinceramente sembra proprio destinata a durare. Due settimane fa il mio socio, che è amico di facebook dello sposo, mi ha detto che si stanno separando. Non avevo colto davvero alcun segnale di una possibile crisi. L'unica cosa che posso dire è che lui non le ha dato un altro figlio, cosa che lei nel video diceva di volere».

- BigIdeaPhotoVideo

«Amici fotografi... è veramente difficile avere un quadro chiaro della situazione, perché quello del matrimonio è un giorno molto stressante per le persone coinvolte. Non tutti hanno un carattere estroverso e per alcuni è la prima volta nella vita che si trovano al centro dell'attenzione di così tanta gente... i matrimoni sono davvero stressanti e trasformano le persone in ciò che non sono. Una foto cattura solo una frazione di secondo di una situazione di respiro ben più ampio».

- Un_crazy

H/T Pretty 52

Da: Cosmopolitan
Lifecoach
CONDIVIDI
Audrie & Daisy: il docufilm sulla vita di due ragazze vittime di violenza sessuale
La loro storia è diventata un docufilm. Ecco perché dovresti vederlo (prepara i fazzoletti!)
Ragazza al supermercato
Lifecoach
CONDIVIDI
Sei millennial? 9 dritte per risparmiare soldi senza rinunciare a divertirti
La n. 9 ti serve anche a dimagrire
Ragazza al computer
CosmoJob
CONDIVIDI
9 domande per millennials a cui devi rispondere se vuoi fare carriera
La settima ha a che fare con la passione
Lifecoach
CONDIVIDI
La lezione di vita di Selena Gomez: Non deludere te stessa per piacere agli altri
Agli Mtv Music Awards 2016 Selena Gomez ha confessato di aver passato un periodo difficile, con il suo discorso ha commosso tutti ma...
Lifecoach
CONDIVIDI
Incredibile! Puoi migliorare l'autostima bevendo una tazza di tè
La coach Alessia Correa ti spiega come migliorare l'autostima preparando e bevendo una buona tazza di te
La mia migliore amica
Lifecoach
CONDIVIDI
10 mosse per rendere la tua amicizia da film
Condividi tutto con la tua best friend, persino il guardaroba... Segui queste regole e il rapporto fra voi sarà più forte che mai...
Lifecoach
CONDIVIDI
"Siate gentili, siate utili e senza paura" le parole di Obama agli stagisti della Casa Bianca
Barack Obama all'ultima classe di stagisti della Casa Bianca incoraggia a essere gentili e senza paura
Lifecoach
CONDIVIDI
Non mollare mai! Hillary Clinton e Barack Obama ti insegnano a rialzarti, sempre
Non è importante quante volte cadrai, ma quante volte riuscirai a rialzarti, dice un saggio. #NeverGiveUp
Questi 5 verbi cambieranno la tua vita di coppia
Lifecoach
CONDIVIDI
Questi 5 verbi cambieranno la tua vita sentimentale
Dando la giusta importanza a queste 5 cose, potrai migliorare la tua relazione
Ti riconosci in questi tipici comportamenti da competitiva cronica?
Lifecoach
CONDIVIDI
Sei la più competitiva del tuo gruppo di amici?
Se ti prendono tutti in giro perché somigli alla Monica di Friends leggi qui: scoprirai se hanno ragione